Jason Fram dalla KHL alla Migross Asiago

Jason Fram dalla KHL alla Migross Asiago

Jason Fram si unisce alla Migross Supermercati Asiago Hockey per la stagione 2024/25!
 
Difensore di 29 anni, originario di Vancouver in British Columbia, ma in possesso di doppia cittadinanza, canadese e cinese, è alto 180 cm e pesa 88 kg.
 
Il nuovo difensore Stellato, che vestirà la maglia numero 55, ha alle spalle un’importante carriera, che vi presentiamo partendo dal 2011, quando entra negli Spokane Chiefs in WHL, la lega giovanile più importante del Canada occidentale.
In WHL gioca cinque stagioni, per un totale di 346 partita tra stagione regolare e playoff, in cui raccoglie un bottino di 201 punti. Nella stagione 2014/15 risulta il difensore con il maggior numero di assist della Lega, mentre nel 2015/16 diventa capitano dei suoi e viene inserito nel secondo All-Star team della WHL.
 
Finito il capitolo Junior, assaggia l’hockey professionistico con i San Jose Barracuda in AHL e con gli Allen Americans in ECHL.
Dopo una decina di match tra le due leghe professionistiche nord americane, entra nel team dell’Università dell’Alberta, militante nella USports, lega universitaria canadese.
Per due anni di fila vince il premio di miglior difensore dell’intera lega, il Most Outstanding Defenceman (Mervyn Dutton Trophy) della parte ovest e viene inserito nel primo All-Star Team dell’ovest oltre che nell’All-Canadian team.
I numeri parlano di 70 punti, di cui 26 goal e 44 assist, in 83 partite, playoff compresi.
 
Dal 2019 si trasferisce nella KHL russa, dove gioca cinque stagioni per la squadra cinese del Kunlun Red Star. Nella prima stagione si divide tra KHL e VHL, seconda lega russa, mentre nelle successive quattro rimane in pianta stabile in prima squadra, di cui diventa pedina inamovibile.
Nella stagione 2022/23 accoglie nello spogliatoio dei Red Star un certo Matteo Gennaro, che ora ritroverà come compagno di squadra con la maglia Stellata.
Fram, nel corso di queste cinque stagioni, registra 186 presenze in KHL, in cui realizza 17 goal e serve 22 assist.
 
Nel 2022 e nel 2023 ha rappresentato la nazionale cinese ai mondiali di categoria, contribuendo alla promozione dalla Divisione II Gruppo A alla Divisione I Gruppo B, e alle Olimpiadi invernali del 2022 giocate a Pechino.

Si tratta di un giocatore che crediamo possa fare la differenza – dice il DS Tessari ­– e che siamo contenti di essere riusciti a portare ad Asiago. È un difensore completo e tecnico. Grazie a queste sue doti, risulta spesso decisivo in powerplay. Oltre alla tecnica è in grado di fornire prestazioni di grande intensità.”

Entusiasta anche il nuovo Leone, che ha così commentato il suo trasferimento:

“Conosco molti ragazzi che hanno giocato nell’ICEHL nel corso degli anni e so che è un campionato difficile. È incredibile vedere la storia della squadra di Asiago e sono entusiasta della sfida di quest’anno. Penso che abbiamo un buon gruppo di giocatori che possono competere in questo campionato.”

Ultime notizie
error: Content is protected !!