Val Pusteria: c’è il nuovo ministro della difesa

Val Pusteria: c’è il nuovo ministro della difesa

Quest’uomo sarà il nuovo ministro della difesa dei Lupi. Con Josh Wesley, la direzione sportiva dell’ HC Val Pusteria ha probabilmente effettuato un trasferimento importante. Il difensore di origine americana proviene da una vera e propria Hockey-Family di Alberta/Canada. Padre Glen ha indossato 1626 volte la maglia della NHL, ha vinto una Stanley Cup e ha alle spalle 16 anni come General Manager in NHL, mentre zio Blake ha avuto anch’egli una carriera nella NHL. Josh è nato ad Hartford, negli Stati Uniti, e ha trascorso gli anni della gioventù e delle giovanili con i Carolina Hurricanes.

Tra la squadra U17 degli Stati Uniti, il draft (2014 Carolina, 4° turno) e il primo trasferimento in Europa (Litvinov / Repubblica Ceca) ci sono stati 3 anni nella OHL e 6 anni di hockey professionistico oltreoceano. Le presenze del difensore alto 191 cm si dividono tra ECHL (204 partite) e AHL (175 partite).

Il giocatore stecca destra si è trasferito al tradizionale club ceco Litvinov nell’estate del 2022. Qui Wesley ha disputato 34 partite (3 punti). Il ritorno oltreoceano ha ridato fiducia in se stesso e nel suo gioco: l’americano ha segnato 18 gol in ECHL (miglior campionato per i difensori) ed è stato arruolato nuovamente in AHL (Colorado Eagles).

Ora ci sarà un nuovo trasferimento in Europa, questa volta nella città della Rienza, dove Josh Wesley ricoprirà un ruolo cardine nella difesa dei Lupi. Wesley indosserà la maglia giallo-nera numero 20.

Head Coach Jason Jaspers: 

„Josh è un difensore molto fisico, che ama difendere contro le prime linee avversarie. Inoltre può anche essere molto pericoloso in fase offensiva, come dimostrano i suoi 18 gol dello scorso anno. È forte sul disco, ha un buon tiro e puó coprire un ruolo importante nel nostro powerplay. Josh, con il suo atteggiamento, sarà un leader della squadra.”

Josh Wesley: 

„Non vedo l’ora di venire in Val Pusteria. Attualmente vivo anch’io in un posto in montagna, quindi mi sembra di tornare a casa. Uno dei miei animali preferiti è il lupo, quindi non vedo l’ora di indossare presto il logo dell‘HCP. Cercherò di dare il mio meglio e di contribuire il più possibile per una lunga stagione. Il mio obiettivo è di vincere sempre. Non vedo l’ora di conoscere tutti voi e di giocare davanti agli appassionati tifosi della Hockey Valley.”

Photos by Utah Grizzlies

Ultime notizie
error: Content is protected !!