Bolzano: in difesa c’è la conferma di Enrico Miglioranzi

Bolzano: in difesa c’è la conferma di Enrico Miglioranzi

L’HCB Alto Adige Alperia comunica ufficialmente di avere trovato l’accordo per il rinnovo del contratto del difensore Enrico Miglioranzi per la stagione 2024/25. Il difensore azzurro sarà alla sua quinta stagione con la maglia del Bolzano, la terza consecutiva.

Il 5 marzo scorso, nel corso di gara 2 dei quarti di finale playoff contro il Villach, il 32enne veneto aveva subito un grave infortunio al ginocchio per via di uno sfortunato scontro di gioco, che aveva messo anticipatamente fine alla sua stagione. Dopo l’intervento chirurgico Miglioranzi ha da subito iniziato la riabilitazione, che sta proseguendo a gonfie vele grazie al supporto dello staff medico, fisioterapico e atletico dei Foxes, e sta svolgendo quotidianamente presso la palestra della Sparkasse Arena. L’obiettivo del difensore è quello di tornare a piena disposizione di coach Glen Hanlon nelle settimane successive all’inizio del campionato.

Nelle ultime due stagioni Miglioranzi, che conta già 190 presenze in biancorosso, ha dimostrato di essere un terzino di grande affidabilità, chiudendo sempre in positivo il suo saldo +/- (il terzo migliore della regular season e il secondo migliore dei playoff nella stagione 2022/23) e mettendo a segno un totale di 21 punti.

La carriera

Miglioranzi cresce nelle giovanili dell’Asiago, facendo il suo esordio in prima squadra ad appena 16 anni. Le stagioni successive le gioca tutte in Serie A con la maglia degli stellati, per poi trasferirsi a Bolzano nel 2013, vincendo con i Foxes la prima EBEL. L’anno seguente, dopo aver giocato ancora cinque partite a Bolzano, torna sull’altopiano, dove trascorre il resto della carriera (eccezion fatta per 12 partite giocate con il Kallinge, nella terza lega svedese): con l’Asiago, squadra di cui ha vestito sia la C di capitano che la A di assistente, vince sette Scudetti, tre Supercoppe Italiane e due Alps Hockey League. Da anni rientra anche nel giro della Nazionale Italiana, con cui ha giocato tre Mondiali Top Division e un Mondiale Divisione I Gruppo A.  

“È stata sicuramente dura dover assistere dalla tribuna a gran parte dei playoffs – spiega Miglioranzi –, ma quanto successo ormai fa parte del passato. Sono felice di poter guardare al futuro potendo indossare ancora la maglia biancorossa: sto lavorando duramente per farmi trovare pronto appena possibile e la riabilitazione sta procedendo bene. L’anno prossimo partiremo con lo stesso obiettivo di sempre, quello di arrivare fino in fondo: negli ultimi due anni questo gruppo ha acquisito grande esperienza, abbiamo un roster di qualità e sappiamo quali sono le nostre potenzialità”.

Ulteriori informazioni su Enrico Miglioranzi: https://www.eliteprospects.com/player/25084/enrico-miglioranzi

Ultime notizie
error: Content is protected !!