Bolzano: Dustin Gazley resta tra i Foxes

Bolzano: Dustin Gazley resta tra i Foxes

L’HCB Alto Adige Alperia comunica ufficialmente di avere trovato l’accordo per il rinnovo del contratto dell’attaccante della Nazionale italiana Dustin Gazley anche per la stagione 2024/25. Per il 35enne si tratta della quinta in maglia biancorossa.

Gazley è una garanzia di prestazioni, goal e assist. L’anno scorso si è confermato ancora una volta tra i top scorer della squadra, con 18 goal (miglior marcatore) e 13 assist in 48 partite di regular season, chiudendo in cima alla classifica interna anche ai playoffs, con 6 reti e 5 assist. Grazie alle sue giocate funamboliche è diventato da tempo uno dei giocatori più amati nella piazza bolzanina, nonché il giocatore con la miglior media punti tra i Foxes degli ultimi cinque anni (194 punti in 235 partite, frutto di 83 goal e 111 assist).

Poche settimane fa l’attaccante ha fatto il suo esordio anche con la maglia Azzurra, partecipando al Mondiale Divisione I Gruppo A di Bolzano, dove ha fatto registrare un goal e due assist.

La carriera

Gazley inizia a farsi notare nel campionato universitario NCAA, che nel 2011 gli apre la porta per l’ECHL, dove in tre stagioni tra Elmira Jackals e Reading Royals mette a segno 160 punti in 147 partite, frutto di 48 goal e 112 assist. Prestazioni che nel frattempo gli valgono anche le prime esperienze in American Hockey League, lega in cui resterà poi in pianta stabile fino al 2018: in una stagione con i Binghamton Senators e in cinque con gli Hershey Bears raccoglie un bottino di 160 punti in 317 partite (63+77). Nel 2018 tenta l’esperienza oltreoceano, accasandosi a Salisburgo: con i Red Bulls va a referto con 40 punti in 54 partite tra campionato e Champions Hockey League (18 goal e 36 assist), fermandosi in semifinale sia in ICE contro il Vienna, sia in Champions Hockey League contro il Monaco. Dopo una breve pausa dovuta alla nascita del suo primo figlio, nel novembre del 2019 firma in Allsvenskan con il Mora IK, giocando 31 partite e mettendo a segno 20 punti (9+11). Poi l’approdo in Alto Adige.

“Bolzano è diventata una seconda casa per me e la mia famiglia – spiega Gazley –, ho vissuto anni splendidi e voglio creare ancora bellissimi ricordi con questa maglia: il desiderio è quello di alzare un trofeo, perché in queste stagioni abbiamo costruito tanto e il nostro gruppo merita di arrivare fino in fondo. Lavoreremo duro per farcela, sarà una stagione lunga e, come le altre, molto dura ed equilibrata. Siamo consapevoli dei nostri mezzi e sarà nostro compito farsi trovare pronti fin dal primo giorno. Aver rappresentato l’Italia al Mondiale ha rafforzato ancora di più il mio attaccamento a questa terra, quindi la prossima stagione avrà un sapore ulteriormente speciale per me”.

Ulteriori informazioni su Dustin Gazley: https://www.eliteprospects.com/player/38239/dustin-gazley

Ultime notizie
error: Content is protected !!