Tray Tuomie lascia i Rittner Buam SkyAlps

Tray Tuomie lascia i Rittner Buam SkyAlps

Il coach del titolo lascia l’altipiano: nella prossima stagione Tray Tuomie non siederà sul pancone dei Rittner Buam SkyAlps. L’allenatore tedesco-statunitense ha optato per un ingaggio in una serie superiore, ma sul Renon ce lo si ricorderà a lungo per la doppietta.

“Vogliamo ringraziare di cuore Tray per il suo impegno. Dopo cinque anni senza titoli, nella scorsa stagione ha portato di nuovo due trofei sul Renon. Ha lasciato un segno non solo in ambito sportivo ma anche dal punto di vista umano. Gli auguriamo ogni bene per il suo futuro”, affermano all’unisono i due direttori sportivi Dan Tudin e Alexander Eisath unisono.

Prima lo Scudetto vinto in gennaio, poi il titolo di campioni dell’Alps Hockey League in aprile: nella stagione passata Tuomie ha reso i Rittner Buam SkyAlps una squadra eccellente, che ha avuto un’ottima intesa sul ghiaccio e fuori. Con il suo fare rilassato è stato molto apprezzato dai giocatori, dai dirigenti e anche dagli spettatori.

“Naturalmente ci dispiace molto che Tray non sarà con noi nella prossima stagione. Gli auguriamo comunque ogni successo e speriamo di poterlo accogliere ancora una volta sul Renon”, conclude il presidente Roberto Rampoldi.

Foto credit: Max Pattis

Ultime notizie
error: Content is protected !!