Campionato Austriaco AHL: gara 1 va ai Red Bulls Juniors.

Campionato Austriaco AHL: gara 1 va ai Red Bulls Juniors.

(MG) I Red Bull Hockey Juniors, rinforzati con alcuni giocatori dell’ICEHL, hanno prevalso nella prima gara di finale per il titolo di Campione Austriaco AHL con il punteggio di 3-1. 

Gli ospiti si sono presentati sul ghiaccio con un roster molto rimaneggiato per le assenze di Bernhard Posch, Tyler Cuma, Christian Jennes, Nick Huard, Max Egger e Lorenz Widhalm, aiutati – però – dal sostegno dei molti tifosi arrivati da Zell am See.

I padroni di casa, nei cui ranghi figuravano alcuni giocatori di solito utilizzati in ICE Hockey League come Auer, Sinn, Steffler e Schreier, sono partiti alla grande. Sebbene gli Orsi Polari abbiano vinto l’ingaggio di apertura, Phillip Sinn si è, subito, impossessato del puck insaccando il gol dell’1:0 per i padroni di casa: il cronometro segnava (appena) 29 secondi. Da quel momento in poi i bianco rossi hanno cercato in ogni modo di aumentare ulteriormente il proprio vantaggio, cozzando, però, contro la bravura del portiere ospite, Lukas Hörl che è riuscito – nonostante la netta superiorità di tiri dei padroni di casa – a “cristallizzare” il risultato sul minimo svantaggio. Al sesto minuto di gioco – infine – è stato il capitano dello Zell am See, Hubert Berger, a segnare il gol del pareggio e con il risultato di 1:1 le squadre sono andate negli spogliatoi per il primo tè. Il dominio dei Red Bulls è riemerso anche all’inizio del secondo terzo, nel quale, in soli 36 secondi, il Salisburgo ha segnato prima il 2-1 con Vasily Zelenoc, poi il 3-1 con Daniel Assavolyuk.

Nel terzo “drittel” gli Orsi Polari hanno cercato di riacciuffare il risultato o, almeno, di accorciare le distanze, anche perché il regolamento Austriaco assegna la vittoria del Campionato a chi abbia ottenuto la migliore differenza reti nelle due gare. Purtroppo per loro, il portiere del Salisburgo, Simon Wolf, ha fatto buona guarda e risultato finale ha premiato il Salisburgo, vincente per 3-1 sul ghiaccio di casa.

Come accadde già nella scorsa stagione, gli “Eisbären” dovranno, pertanto, cercare di recuperare lo svantaggio nella partita di sabato sera (face – off alle ore 19;30) nella loro KE KELIT Arena.

ALPS HOCKEY LEAGUE: Campionato Austriaco – Finale | STAGIONE 2023/2024 | Finale 1

Giovedì, 08.02.2024, ore 19.15: Volksgarten Arena di Salisburgo

Spettatori: 642 – Tiri in Porta: 37 : 23 (15 : 5 – 13 : 6 – 9 : 12)

Red Bull Hockey Juniors – EK Zeller Eisbären 3:1 (1:1 – 2:0 – 0:0)

Arbitri: Alexander HLAVATY, Tobias HOLZER; Giudici di Linea: Fabio TELESKLAV ed Alexander WEISS

Marcatori: 00:29 RBJ 1:0 Philipp SINN; 06:06 EKZ 1:1 Hubert BERGER; 24:05 2:1 Vasily ZELENOC; 24:41 3:1 Daniel ASSAVOLYUK.

Nelle Foto L.S. – HockeyTime:  (n.20 RBJ) Maximilian Kirchebner – (n.5 RBJ) Lukas Hörl – (n. 30 EKZ) Maxmilian Zimmermann – (n. 6 EKZ) Alexander Lahoda.

Ultime notizie
error: Content is protected !!