Vincono le grandi. L’Unterland continua a stupire

(m.g) Alps Hockey League | 22.09.2022:
Ad eccezione dello Zell am See, battuto a Cortina, vincono tutte le grandi. Lo Jesenice si riprende dalla pesante sconfitta rimediata alla Würth Arena, e conferma le sue grandi potenzialità offensive.
Vince anche il Renon che festeggia il suo primo impegno casalingo battendo il Merano, nell’unico derby sudtirolese della serata.
Vince, convince e continua a stupire positivamente, anche l’Hockey Unterland Cavaliers, che dopo aver sconfitto sul ghiaccio di casa lo Jesenice, va ad espugnare il Pranives di Selva di Val Gardena. Nelle restanti due sfide, sono le formazioni di casa (Vipiteno e Lustenau) a vincere all’overtime.
—————————————————————————————————————————————
Lo Jesenice conferma la grande solidità nelle gare casalinghe e, dilagando dopo la mezz’ora di gioco, batte largamente la formazione dei Red Bull Hockey Juniors. Il Team di Gaber Glavic aveva l’obbligo, anche morale, di vendicare la pesante sconfitta esterna subita nella bassa atesina lo scorso sabato. Il primo tempo è stato molto tattico ma – infine – i Red Steelers sono venuti fuori nei due successivi. Importante, tra i giocatori dell’Alta Carniola, l’apporto fornito da Zan Jezovsek (due gol ed un assist) Luka Ulamec e Rudolf Polcs (un gol ed un assist a testa), anche se c’è da dire che, contrariamente a quanto accaduto alla Wurth Arena, la difesa slovena ha ben retto l’urto offensivo del Team Salisburghese.
Giovedì, 22.09.2022, 19:00: Dvorana Podmežakla Jesenice
HDD SIJ Acroni Jesenice – Red Bull Hockey Juniors 5:0 (0:0, 2:0, 3:0)
Arbitri: KUMMER, WUNTSCHEK, Giudici di Linea: Arlic, Jeram.
MARCATORI: 23:57 1:0 GWG PP1 JES Rudolf Polcs (Jasa Jenko – Miha Logar); 35:20 2:0 EQ JES Zan Jezovsek (Niki Huovinen); 44:42 3:0 EQ JES Zan Jezovsek (Luka Ulamec – Luka Scap); 46:44 4:0 EQ JES Eric Pance (Rudolf Polcs – Miha Logar); 51:09 5:0 EQ JES Luka Ulamec (Zan Jezovsek – Niki Huovinen).

—————————————————————————————————-
IL Lustenau ottiene la sua prima vittoria del Torneo, ai danni delle Steel Wings Linz. La gara si risolve all’overtime e regala il primo punto della stagione alla formazione di Matej Hocevar.
Giovedì, 22.09.2022, 19:30: Rheinhalle di Lustenau
EHC Lustenau – Steinbach Steel Wings Linz 2:1 OT (0:0, 1:1, 0:0, 1:0)
Arbitri: HOLZER, SCHAUER, Giudici di Linea: Rinker, Spiegel.
MARCATORI: 30:10 1:0 EQ EHC Dominik Oberscheider (David König – Patrick Ratz); 36:02 1:1 EQ SWL Manuel Feldbaumer (Benjamin Mosaad – Rafael Aigner), OT 62:12 2:1 GWG EQ EHC Cris D’Alvise (Max Wilfan – Mads Larsen);
—————————————————————————————————-

Dopo aver iniziato il loro torneo con due gare esterne, i Rittner Buam sono scesi stasera, sul ghiaccio, per la prima volta, davanti al pubblico di casa. Nelle due precedenti gare i ragazzi dell’altopiano avevano ottenuto tre punti, frutto di una vittoria e una sconfitta. Stasera nonostante il risultato finale, troppo largo, lasci pensare al contrario, l’esito della gara è stato incerto fino ai 4 minuti dalla sirena. Sugli scudi per i Buam, l’ex Bolzano Marco Insam (1 gol e due assist), anche se un po’ tutta la formazione di Santeri Heiskanen merita una, ampia, sufficienza.
Giovedì, 22.09.2022, 20:00: Rittner Arena di Collalbo
Rittner Buam – HC Meran/o Pircher 5:1 (1:0, 1:0, 3:1)
Arbitri: BENVEGNU, PINIE, Giudici di Linea: Brondi, Pace.
MARCATORI: 11:55 1:0 GWG PP1 RIT Marco Insam (Jakob Cardwell – Derek Gentile); 24:02 2:0 PP2 RIT Jakob Cardwell (Marco Insam – Kevin Fink); 43:02 3:0 EQ RIT Marco Marzolini (Julian Kostner – Marco Insam); 56:05 3:1 EQ HCM Christian Borgatello (Patrick Tomasini – Nicholas Rein); 56:32 4:1 EQ RIT Markus Spinell (Kevin Fink – Manuel Öhler); 60:00 5:1 EQ RIT Adam Giacomuzzi (Stefan Quinz – Aleksi Mäkelä).
—————————————————————————————————————————
Il Vipiteno in duplice vantaggio per oltre metà gara, si fa recuperare, il vantaggio dal Kitzbühel. La gara si decide, infine, all’Overtime con una prodezza di Justine Mayland.
Giovedì, 22.09.2022, 20:00: Weihenstephan Arena di Vipiteno
Wipptal Broncos Weihenstephan – EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel 3:2 OT (2:0, 0:1, 0:1, 1:0)
Arbitri: DURCHNER, KAINBERGER, Giudici di Linea: Telesklav, Wimmler.
MARCATORI: 06:00 1:0 PP1 WSV Jakko Jokinen (Paul Eisendle – Joseph Mizzi); 16:21 2:0 GWG PP1 WSV Remy Giftopoulos (Fabian Hackhofer – Markus Gander); 38:13 2:1 PP1 KEC Lewis Ryan Hook (Rasmus Lahnaviik – Jimi Kuronen); 42:36 2:2 EQ KEC Niklas Wetzl (Jimi Kuronen – Friedrick Schröder). OT 64:07 3:2 GWG PP1 WSV Justin Maylan (Joseph Mizzi – Davide Conci).
————————————————————————————————————————————-
Seconda partita e seconda schiacciante vittoria dei Cavalieri. Il team di Egna, dopo la sorprendente vittoria ai danni dello Jesenice, ottenuta nella serata di inizio del torneo, ha fatto il bis, stasera, al Palaghiaccio Pranives, battendo la formazione di casa, con un netto 5:1.
Giovedì, 22.09.2022, 20:30: Palaghiaccio Pranives di Selva di Val Gardena
HC Gherdeina valgardena.it – Hockey Unterland Cavaliers 1:5 (1:1, 0:2, 0:2)
Arbitri: BULOVEC, LAZZERI, Giudici di Linea: Bergant, Fleischmann.
MARCATORI: 03:15 0:1 EQ HCU Luka Nyman; 12:20 1:1 EQ GHE Matteo Luisetti; 33:22 1:2 GWG EQ HCU Filip Kokoska (Tobias Brighenti – Santeri Haarala); 34:40 1:3 EQ HCU Miro Markkula (Filip Kokoska); 47:46 1:4 EQ HCU Florian Wieser (Maxmilian Sölva); 54:01 1:5 PP1 HCU Florian Wieser (Santeri Haarala – Alex Egger).

—————————————————————————————————————————
La gara dell’Olimpico era, sulla carta, una delle più interessanti e dal risultato maggiormente incerto tra tutte quelle in programma questa sera. Il Cortina, pur paventando pericolose sbavature difensive, l’ha fatta sua, anche grazie ad un notevole potenziale offensivo.
Giovedì, 22.09.2022, 20:30: Stadio Olimpico di Cortina d’Ampezzo
S.G. Cortina Hafro – EK Die Zeller Eisbären 4:3 (2:1, 1:1, 1:2)
Arbitri: RUETZ, STEFENELLI, Giudici di Linea: Cristeli, Rigoni.
MARCATORI: 13:28 1:0 GWG EQ SGC Diego Cuglietta (Mikael Saha); 17:42 2:0 EQ SGC Giorgio Panciera (Michael Zanatta – Gregory Di Tomaso); 25:15 2:1 EQ EKZ Tomi Wilenius (Daniel Ban); 31:43 3:1 EQ SGC Tommaso Alverà (Jason Seed – Gregory Di Tomaso); 45:09 3:2 EQ EKZ Fabio Artner (Jesper Akerman); 50:24 3:3 PP1 EKZ Tomi Wilenius (Frederick Widen – Philip Putnik); 51:49 4:3 GWG PP1 SGC Ronny De zanna (Tommaso Alverà).

——————————————————————————————————————————

Tags: