IHL FG5: Filip Kokoska affonda il Valdifiemme. Il match point è dell’Unterland

Incassato il pareggio della Serie a Cavalese, l’Unterland, trascinato da un incontenibile Filip Kokoska, torna ad essere implacabile tra le mura amiche. Giovedì gli altoatesini hanno la prima occasione per conquistare il titolo di Italian Hockey League.

Il Valdifiemme si illude di poter fare un nuovo colpaccio in Bassa Atesina: gioca con grinta contro la oleata macchina di coach Olli Hällfors, a 14” dal primo riposo Jaroslav Mucka buca la gabbia di Moritz Steiner. Dal secondo tempo sale in cattedra il duo ceco Filip Kokoska-Dobias Vojtech, il primo dispensa due assist per il connazionale trasformati nei goal che valgono il sorpasso. Kokoska mette lo zampino anche nel 3-1 di Florian Wieser, maturato al 49.59. L’attaccante italiano rende il favore 3’ più tardi, consentendo al ceco di calare il poker. In pieno controllo della gara, il punteggio è arrotondato al 56.48 da Moritz Kaufmann.
Nel finale Rudi Locatin è sanzionato con 10’ di penalità per comportamento antisportivo.

 
Risultati
Finali (Best of 7)
Gara 5
martedì 12 aprile
Unterland – Valdifiemme 5-1
Serie: 3-2 Unterland

Prossimo turno
Finali (Best of 7)
Gara 6
giovedì 14 aprile
Valdifiemme – Unterland

Tags: ,