Non vale il fattore ghiaccio nella seconda fase di ALPS

Alps Hockey League | 27.01.2022:
Dopo la larga vittoria inaugurale di ieri sera del Bregenzerwald, si disputavano, oggi, tredici gare di ALPS, suddivise nei tre gironi. Jesenice, Asiago, Renon, Red Bull Hockey Juniors, Feldkirch e Linz sono le formazioni che ottengono la vittoria e sono, tutte, formazioni che giocavano in trasferta.
Master Round:
Parte bene l’Asiago nel Master Round vincendo a Lustenau per 3:1. Coach Barrasso ritrova Forte, e può tornare a giocare con sei difensori. L’infermeria dei giallo rossi resta comunque piena poiché restano fuori giocatori del calibro di: Rosa, Olivero, Miglioranzi, Tessari M., Rigoni (#19), Topatigh, Stevan L. e Longhini. Partono benissimo i vicentini che, dopo una breve fase di studio, trovano il goal del vantaggio con Magnabosco che sorprende Hanses all’9’ con un tiro di polso dalla media distanza. Dopo aver sfiorato (13:00) la seconda rete con Giliati, che si divora un goal già fatto su passaggio splendido e smarcante di Mantenuto. I Leoni continuano a spingere sull’acceleratore ed infine trovano con Giliati il secondo goal a 34 secondi dalla fine del tempo. Nella frazione centrale gli Stellati trovano la terza rete dopo quattro minuti di gioco con Finoro, che mette la firma sulla sua prima marcatura in Giallorosso e da professionista. La partita è maggiormente equilibrata rispetto al primo tempo, così i padroni di casa cercano di rimettersi in carreggiata. Al 14’ viene penalizzato Stefano Marchetti per un crosscheck e allo scadere della penalità il Lustenau trova la sua prima rete della serata con Lucas Haberl, che riceve da Pushnik e mette il disco all’incrocio dei pali. Alla seconda sirena l’Asiago è sempre avanti di due reti ma il risultato è di 1-3. Nel terzo tempo la partita è molto equilibrata ed alla sirena i campioni d’Italia possono festeggiare la vittoria.
Giovedì, 27.01.2022, ore18:30: Rheinhalle di Lustenau
EHC Lustenau – Migross Supermercati Asiago Hockey 1 – 3 (0:2, 1:1, 0-0)
Arbitri: EGGER, HOLZER, De Zordo, Spiegel.
Goals 0:1 ASH Magnabosco J. (09:53 / Iacobellis S. ,Casetti L. / EQ), 0:2 ASH Giliati S. (19:26 / Mantenuto D. ,Casetti L. / EQ), 0:3 ASH Finoro G. (24:06 / Vankus M. ,Ginnetti C. / EQ), 1:3 EHC Haberl L. (36:23 / Puschnik K. ,Ratz P. / EQ)
Scontri diretti assoluti in Alps – EHC -ASH: 7:8
————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————
Il Fassa si porta per due volte in vantaggio con Tedesco ed Iori, entrambi i goal in superiorità, e dimostra di saper competere contro i forti sloveni. Poi i Red Steelers salgono in cattedra nel terzo periodo con un parziale di 4:0, e, vincendo per 6:2 allo Scola, mantengono il primato nel Master Round . Falcons che rimangono in fondo alla classifica del Master Round con zero punti come il Cortina. Infortunio per Kris Pietroniro colpito all’anca da un disco.Lo Jesenice, in rimonta, sbanca il Gianmario Scola di Alba di Canazei ed inizia nel miglior modo la sua partecipazione al Master Round. Due volte Svetina, ed una ciascuno Brus, Zievelnik, Jenko e Ulamec sono i marcatori di serata per i padroni di casa.
Giovedì, 27.01.2022, ore 20:30: Gianmario Scola di Alba di Canazei
SHC Fassa Falcons – HDD SIJ Acroni Jesenice 2 – 6 (1:0, 1:2, 0:4)
Arbitri: BENVEGNU, FAJDIGA, Piras, Puff.
Goals 1:0 FAS Tedesco D. (12:47 / Lindgren E. ,Mcparland S. / PP), 1:1 JES Svetina E. (24:54 / Sersen G. / EQ), 2:1 FAS Iori D. (27:13 / Lindgren E. ,Tedesco D. / PP), 2:2 JES Viikila J. (36:38 / Svetina E. / EQ), 2:3 JES Brus N. (42:48 / Svetina E. ,Pance E. / EQ), 2:4 JES Zibelnik A. (44:34 / Viikila J. ,Pance E. / EQ), 2:5 JES Jenko J. (50:06 / Rajsar S. ,Sotlar J. / EQ), 2:6 JES Ulamec L. (58:52 / Sotlar J. ,Sersen G. / EQ)
Scontri diretti assoluti in Alps: FAS – JES: 2:11
————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————

Con un gol per tempo, approfittando delle amnesie difensive degli Scoiattoli, i Rittner Buam espugnano l’Olimpico di Cortina iniziando benissimo il loro Master Round: Zachary Osbum, Kevin Fink, Manuel Ohler ed Adam Giacomuzzi. Sono i quattro moschettieri che hanno segnato stasera agli “Scoiattoli”.
Come detto, il Renon è apparso spietato, e la sua vittoria all’Olimpico per 4:0, è nata sfruttando tutti gli errori dei padroni di casa. Nonostante un buon secondo tempo degli ampezzani, i Buam con Smith (5° shutout stagionale) imbattibile si sono difesi alla grande ed al minimo errore hanno punito i biancocelesti. Renono resta terzo mentre il Cortina rimane al 5° posto.
Giovedì, 27.01.2022, ore 20:30: Olimpico di Cortina d’Ampezzo
S.G. Cortina Hafro – Rittner Buam 0 – 4 (0:1, 0:1, 0:2)
Arbitri: PINIE, SORAPERRA, Da Pian, Pace.
Goals 0:1 RIT Osburn Z. (10:36 / Uusivirta L. ,Öhler R. / EQ), 0:2 RIT Fink K. (37:53 / Pechlaner P. ,Marzolini M. / SH), 0:3 RIT Öhler M. (42:09 / Lang M. / EQ), 0:4 RIT Giacomuzzi A. (59:29 / Osburn Z. ,Uusivirta L. / EQ)
Scontri diretti assoluti in Alps – SGC – RIT: 8:14
————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————

Fase di qualificazione A:
Il Vipiteno perde la prima gara casalinga della fase di qualificazione contro i Red Bull Hockey Juniors. Gli ospiti, in svantaggio, fino al 40°, grazie alla segnatura di Bryson Cianfrone, recuperano il match negli ultimi diciotto minuti andando in gol, rispettivamente, con Auer, Eham, Heigl e Krening (in Empty Net Gol).
Giovedì, 27.01.2022, ore 20:00: Weihenstephan Arena di Vipiteno
Wipptal Broncos Weihenstephan – Red Bull Hockey Juniors 1 – 4 (0:0, 1:0, 0:4)
Arbitri: GIACOMOZZI, STEFENELLI, Bedana, Mantovani.
Goals 1:0 WSV Cianfrone B. (35:16 / Deluca R. ,Chiodo L. / EQ), 1:1 RBJ Auer L. (42:19 / Purdeller T. / EQ), 1:2 RBJ Eham J. (49:26 / Lehmus J. ,Purdeller T. / PP), 1:3 RBJ Heigl T. (53:49 / Auer L. ,Purdeller T. / EQ), 1:4 RBJ Krening P. (58:10 / Lipiansky L. / EQ)
Scontri diretti assoluti in Alps – WSV – RBJ: 14:5
————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————

Fase di qualificazione B
Dylan Stanley, trascina letteralmente il VEU Feldkirch alla sua nona vittoria consecutiva in Campionato, la prima della fase di qualificazione. Il trentottenne attaccante di Edmonton dopo aver pareggiato i conti con gli “Eisbären” (Orsi Polari) al 55:14, risolve poi la gara ai tiri di rigori, trasformando il rigore decisivo. Con la vittoria del Feldkirch, possiamo dire che prosegue il trend che vede in questa stagione regolare vincere la squadra in trasferta. La VEU, infatti, in inizio di stagione vinse a Zell am See ai supplementari con un gol di Steven Birnstill. Gli orsi polari si vendicarono a novembre con una vittoria per 4-2 portando via tutti e tre i punti dalla Voralberghalle.
Giovedì, 27.01.2022, ore 19:30: Ke Kelit Arena di Zell am See
EK Die Zeller Eisbären – BEMER VEU Feldkirch 4 – 4 SO (2:1, 2:1, 0:2, 0:0)
Arbitri: BRUNNER, RUETZ, Moidl, Rinker.
Scontri diretti assoluti in Alps – EKZ – VEU: 4:10
————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————

Il Merano perde 4:5 alla Meran- Arena contro la formazione Giovanile del Linz. Nonostante le reti sul finale di Borgatello ed Oskar Ahlström, non si attenuano le preoccupazioni dell’Head Coach Meranese: Massimo Ansoldi. per la sconfitta.
Giovedì, 27.01.2022, ore 20:30: Arena di Merano
HC Meran/o Pircher – Steel Wings Linz 4 – 5 (0:1, 2:3, 2 : 1)
Arbitri: LEGA, PAHOR, Bergant, Brondi.
Goals 0:1 SWL Mayrhofer M. (00:35 / Stuart B. ,Farren K. / EQ), 0:2 SWL Farren K. (21:58 / Stuart B. ,Mayrhofer M. / EQ), 1:2 HCM Ahlström V. (23:59 / Borgatello C. ,Ahlström O. / EQ), 1:3 SWL Lahtinen N. (27:48 / Ekelund U. ,Mitsch J. / EQ), 2:3 HCM Gellon D. (32:14 / Ansoldi L. ,Hofer R. / EQ), 2:4 SWL Farren K. (39:01 / Lahtinen N. ,Stuart B. / PP), 2:5 SWL Farren K. (50:53 / Ekelund U. ,Mayrhofer M. / EQ), 3:5 HCM Ahlström O. (57:58 / Ahlström V. ,Ansoldi L. / EQ), 4:5 HCM Borgatello C. (59:18 / Ahlström V. / EQ)
Scontri diretti assoluti in Alps: HCM – SWL: 0:2

————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————
Foto: Bernd Stefan / Hockey 24/7

Tags: