IHL Div. I: il Valpellice Bulldogs agguanta il primo posto del Master Round

Il Valpellice Bulldogs batte ampiamente il Milano Bears nel recupero della quarta giornata e, dopo una lunga rincorsa, raggiunge momentaneamente la testa della classifica del Master Round, sebbene abbia una gara in più di Bolzano/Trento e Piné, dirette concorrenti.

Il tennistico 6-0 con cui i torresi si sono imposti sul Milano Bears non ammette repliche, tuttavia i meneghini, giunti al Cotta Morandini senza il portiere di riserva, con due linee di difesa e tre d’attacco, ha saputo resistere agli avversari per quasi tutto il primo tempo. Gli uomini di coach Dino Grossi hanno trovato la via dell’1-0 solo a 4” dal primo intervallo con Lorenzo Martina. Lo stesso attaccante ha raddoppiato sfruttando il terzo powerplay a favore al 25’. Il goal ha sancito la resa definitiva dei meneghini, i quali tra il 35’ e il 39’ hanno dovuto raccogliere i dischi nella gabbia scagliati da Moreno Rosso e Cristian Long (in superiorità). In pieno controllo delle operazioni di gioco, nel terzo tempo il risultato è stato fissato da altri due goal di Martina. Serata da spettatore per Andrea Basraoui, chiamato in causa in solo sei occasioni.

 
Risultati
Master Round
recupero 4a giornata
mercoledì 26 gennaio
Valpellice  – Milano 6-0

Classifica Master Round
1.Valpellice Bulldogs 18 p.ti (7 gare)
2.Bolzano/Trento      17 (6)
3.Piné                15 (6)
4.Real Torino         14 (6)
5.Cadore               8 (5)
6.Milano Bears         0 (6)

Classifica Qualification Round
1.Feltreghiaccio      23 p.ti (6 gare)
2.Val Venosta         17 (6)
3.Aosta Gladiators    10 (5)
4.Chiavenna            6 (5)
5.Old Boys Milano      6 (6)

Prossimo turno
Master Round
8a giornata
sabato 29 gennaio
Bolzano/Trento – Real Torino
Cadore – Valpellice
Milano – Piné

recupero 6a giornata
domenica 30 gennaio
Milano – Bolzano/Trento

Qualification Round
8a giornata
sabato 29 gennaio
Aosta – Old Boys Milano
Feltre – Chiavenna
Riposa: Val Venosta

Tags: