Gherdëina: Hannes Kasslatter torna

Poco prima dell’inizio delle semifinali dell’IHL Serie A, l’Hockey Club Gherdëina ha riportato Hannes Kasslatter in rossoblu per il resto della stagione.

Dopo le tante assenze, la direzione del club intorno al presidente Walter Ploner era alla ricerca di rinforzi – soprattutto per quanto riguarda l’attacco. L’HCG ha ora trovato il rinforzo desiderato in Hannes Kasslatter, che torna al suo club di origine dopo sette anni all’estero. Il 22enne ha imparato a giocare a hockey con le Furie, ma si è trasferito all’estero all’età di 15 anni. Kasslatter firmò con l’HC Lugano, per il quale giocò nel miglior campionato giovanile per cinque stagioni. Si è poi trasferito ai Ticino Rockets, che militano nella seconda divisione svizzera. Per la nuova stagione, dopo due anni con i Rockets, sentì la voglia di cambiare. L’attaccante si unì all’SC Lyss nella terza lega svizzera, dove ha raccolto undici punti in 18 partite. Ha anche disputato quattro partite con l SC Langenthal in una divisione superiore. Ora Kasslatter, che si è già unito alla squadra di Hannu Järvenpää ed è pronto per giocare nelle prossime partite, torna all’HCG.