IHL: Alleghe e Como conquistano l’Alto Adige

Le due gare del sabato dell’undicesima giornata si concludono con le vittorie esterne di Alleghe e Como ai danni di Bressanone e Dobbiaco.

Alle Civette è bastato sfruttare il primo power play della partita a favore, assegnato al 3’48”, e il conseguente goal di Edgar De Toni per avere ragione di un Bressanone dalle polveri bagnate. Una difesa ermetica e una gara attenta, permettono a Gianni Scola di lasciare la gabbia inviolata per la terza volta in stagione. Con il successo di misura l’Alleghe aggancia momentaneamente al terzo posto, condiviso con il Valdifiemme.

Senza il suo condottiero Massimo Da Rin (impegnato con la Nazionale di Para Ice Hockey alle qualificazioni olimpiche di Pechino 2022), il Como ottiene la seconda vittoria in trasferta. A farne le spese è il Dobbiaco che gestisce a lungo la partita senza, però, trovare il bandolo della matassa in avanti, nonostante il debutto del neoacquisto Viktor Schweitzer. Con cinismo ne approfittano i lariani, a segno una prima volta al 30’ grazie a Matteo Formentini. Il punteggio è arrotondato al 57’ da Lorenzo Vola, imbeccato da Davide Xamin e Lorenzo Marcati. Serata positiva anche per Federico Tesini, al secondo shutout stagionale. Con i tre punti in cassaforte, i comaschi scavalcano in classifica gli Icebears e si installano al quinto posto.

 
Risultati
11a giornata
sabato 27 novembre
Bressanone  – Alleghe   0-1
Dobbiaco    – Como      0-2

domenica 28 novembre
Pergine     – Unterland
Varese      – Appiano

giovedì 2 dicembre
Valdifiemme – Caldaro

Classifica
1.Caldaro        24 p.ti (10 gare)
2.Unterland      23 (10)
3.Valdifiemme    19 (10)
4.Alleghe        19 (11)
5.Como           15 (11)
6.Pergine        14 (10)
7.Dobbiaco       14 (11)
8.Bressanone     13 (11)
9.Varese         10 (10)
10.Appiano        5 (10)

Prossimo turno
12a giornata
sabato 4 dicembre
Alleghe     – Dobbiaco
Appiano     – Valdifiemme
Caldaro     – Varese
Unterland   – Bressanone

domenica 5 dicembre
Como        – Pergine

Tags: