Il Renon contro il Linz per avvicinarsi alle prime tre in classifica

La Alps Hockey League inizia la nuova settimana con quattro sfide in programma martedì. I Rittner Buam, quarti in classifica, ospiteranno le Steel Wings Linz. Gli altoatesini sono l’unica squadra, tra le prime 4 in classifica, a giocare e possono quindi ridurre il distacco dal trio di Jesenice, Lustenau ed Asiago. L’HC Gherdeina valgardena.it punta alla sua nona vittoria di fila. I Red Bull Hockey Juniors, invece, cercano conferme per il loro possibile quinto successo in cinque partite. Inoltre, i Wipptal Broncos Weihenstephan possono già ottenere la decima vittoria AHL di fila contro i SHC Fassa Falcons. L’ultima e finora unica vittoria dei “Falcons” è vecchia di cinque anni fa e risale al 16 novembre 2016.

Alps Hockey League | 23.11.2021:
Mar, 23.11.2021, 19:00: EC-KAC Future Team – HC Gherdeina valgardena.it
Mar, 23.11.2021, 19:25: Vienna Capitals Silver – Red Bull Hockey Juniors
Mar, 23.11.2021, 20:00: Rittner Buam – Steel Wings Linz
Mar, 23.11.2021, 20:00: Wipptal Broncos Weihenstephan – SHC Fassa Falcons

Alps Hockey League | 23.11.2021:
Mar, 23.11.2021, 19:00: EC-KAC Future Team – HC Gherdeina valgardena.it
Arbitri: GROZNIK, OREL, Pötscher, Snoj. | >> PPV-LIVESTREAM <<
In forma diversa sono attualmente l’EC-KAC Future Team e l’HC Gherdeina valgardena.it. Mentre la squadra di Klagenfurt non è riuscita a vincere nessuna delle ultime quattro partite, le Furie hanno già un’impressionante striscia vincente di otto match. In classifica, i ladini sono quindi arrivati già al quinto posto per una posizione in graduatoria mai riscontrata in sei anni di Alps. Il KFT occupa l’ottava piazza ed è in fase calante. Sabato scorso le “Furie” hanno deciso il derby contro il Vipiteno per 4:2 in loro favore. Brad McGowan, MVP della scorsa stagione, ha segnato almeno un goal nelle ultime 4 uscite. Il record della striscia di gol del 31enne è di otto partite. KFT e GHE non si sono ancora affrontati in questo torneo. Nel complesso, il Val Gardena ha un netto vantaggio di 9:3 negli scontri diretti. In casa Gherdeina bisogna fare i conti con l’assenza di Maks Selan, dopo un colpo nella trasferta di Feldkirch. Il difensore sloveno ha saltato l’ultima sfida di Bressanone contro il Wipptal. In quel match assente anche Tobias Moroder.

  • Scontri diretti assoluti in Alps KFT – GHE: 3:9

Mar, 23.11.2021, 19:25: Vienna Capitals Silver – Red Bull Hockey Juniors
Arbitri: HLAVATY, WALLNER, Kainberger, Legat. | >> PPV-LIVESTREAM <<
Per la seconda volta in questa stagione si arriva al duello tra Vienna Capitals Silver opposti ai Red Bull Hockey Juniors. Il 28 ottobre, i Giovani Tori hanno chiaramente mantenuto il sopravvento con un netto 6:1. I salisburghesi hanno vinto quattro delle sei partite seguenti. Più recentemente, i Red Bulls hanno ottenuto un successo per 4:2 in trasferta nel derby di Salisburgo all cospetto dell’EK Die Zeller Eisbären. I Vienna Capitals Silver, invece, sono riusciti a vincere solo una delle ultime nove sfide. Nel complesso, i viennesi hanno vinto solo due incontri nella loro stagione di ritorno nel campionato transnazionale tra Italia, Austria e Slovenia. In classifica, i viennesi sono al 17° e ultimo posto. Gli Young Bulls sono settimi in classifica. Quest’ultimi sono nel loro migliore stato di forma dall’inizio della sesta stagione Alps, mai avevano ottenuto 4 vittorie di fila, ed hanno recuperato gran parte degli infortunati che mancavano nelle scorse settimane.

  • Scontri diretti assoluti in Alps VCS – RBJ: 1:1

Mar, 23.11.2021, 20:00: Rittner Buam – Steel Wings Linz
Arbitri: KUMMER, REZEK, Javornik, Schweighofer. | >> PPV-LIVESTREAM <<
I Rittner Buam, quarti in classifica, sono chiaramente favoriti nel duello con le Steel Wings Linz (al 14esimo posto). Il vincitore della prima edizione della Alps Hockey League ha potuto vincere solo due delle ultime cinque partite, ma in casa gli altoatesini sono una potenza con sette vittorie su nove incontri. Le Steel Wings aspettano un successo da quattro match. Il team dell’Alta Austria, lontano da casa, ha potuto vincere solo una delle ultime cinque sfide. Negli scontri diretti il Renon conduce per 3:1. Tuttavia, nell’ultimo confronto, lo scorso 4 marzo, le Steel Wings si sono imposte per 3:2. Entrambe le squadre hanno attualmente forti goaltenders. Sia Jacob Smith (RIT) che Leon Sommer (SWL) hanno una percentuale di parate del 92,7%. Entrambi sono al quarto posto nelle statistiche dei portieri. In casa Renon si potrebbero registrare i ritorni di Jari Sailio e Stefan Quinz. Per il ritorno di Markus Spinell, invece, con ogni probabilità bisognerà aspettare la settimana prossima.

  • Scontri diretti assoluti in Alps RIT – SWL 3:1

Mar, 23.11.2021, 20:00: Wipptal Broncos Weihenstephan – SHC Fassa Falcons
Arbitri: GIACOMOZZI, LAZZERI, Da Pian, Mantovani. | >> PPV-LIVESTREAM <<
Con i Wipptal Broncos Weihenstepahan e l’SHC Fassa Falcons due squadre in cattiva forma si incontrano martedì. Mentre i Broncos non sono riusciti a vincere nessuna delle ultime cinque partite, i “Falcons” hanno solo un successo nello stesso periodo. In classifica, si arriva al duello della tredicesima (WSV) con la quindicesima (FAS). Già il 25 settembre ha avuto luogo il primo scontro della stagione. I Broncos, dove lo svedese Johan Lorraine, ha segnato una doppietta, hanno prevalso strettamente per 5:4. Era già la nona vittoria di fila del Vipiteno contro il Fassa. L’ultimo e finora unico successo dei “Falcons” risale a più di cinque anni fa ed esattamente al 16 novembre 2016. Il Vipiteno non ha potuto disporre, nella sconfitta di sabato nel match contro le Furie, dello svedese Lorraine, Deluca, Hasler e Tommy Gschnitzer. Salo, che aveva preso una botta ad un dito a Collabo, giovedì scorso, ha stretto i denti ed ha segnato anche contro il Gherdeina. Nel Fassa, oltre ai tre infortunati storici, Costantin, Biondi, e March da verificare la presenza di Daniel Tedesco che a Cortina (Fassa sconfitto per 5:4 all’overtime) nei primi frangenti del primo periodo, dopo una carica alla balaustra, è uscito anzitempo dal ghiaccio per un colpo allo zigomo e non ha fatto più rientro in pista.

  • Scontri diretti assoluti in Alps WSV – FAS: 10:1

Copyright: Max Pattis