IHL: Bressanone, successo in rimonta

Grazie al successo ad Alleghe nell’anticipo della seconda giornata, il Bressanone raggiunge momentaneamente il primo posto della classifica di IHL; i tre punti in palio sono messi in cassaforte al termine di una rincorsa iniziata alla fine del secondo tempo.

La sfida inizia con la formazione ospite più intraprendente; le Civette, prese le contromisure, cambiano l’inerzia dell’incontro, tuttavia per sbloccare il risultato serve il fallo di ostruzione di Patrick Major per spianare la via del goal a Davide Testori al 16.16.
Il raddoppio dei padroni i casa matura al primo affondo nella frazione centrale, la firma è quella di Joshua Berger. Il doppio vantaggio perdura fino a 3” dal secondo riposo, quando Patrick Bona mantiene i suoi in corsa finalizzando una situazione di superiorità. Nel terzo tempo gli ospiti prendono d’assalto il terzo difensivo biancorosso, l’attaccante altoatesino si ripete al 57.00 raggiungendo l’agognato pareggio. Trascorso 1’04” Miika Kiviranta è pizzicato dagli arbitri per una trattenuta, il fallo condanna l’Alleghe che incassa il goal del definitivo 3-2 di Michael Purdeller e la seconda sconfitta casalinga.

 
Risultati
venerdì 24 settembre
Alleghe     – Bressanone  2-3

sabato 25 settembre
Appiano     – Varese
Caldaro     – Valdifiemme
Unterland   – Pergine

domenica 26 settembre
Como        – Dobbiaco

Classifica
1.Bressanone     5 punti (2 gare)
2.Valdifiemmme   3 (1)
3.Pergine        3 (1)
4.Unterland      3 (1)
5.Caldaro        3 (1)
6.Appiano        1 (1)
7.Dobbiaco       0 (1)
8.Varese         0 (1)
9.Como           0 (1)
10.Alleghe       0 (2)

Prossimo turno
3a giornata
sabato 2 ottobre
Bressanone  – Unterland
Dobbiaco    – Alleghe
Valdifiemme – Appiano

domenica 3 ottobre
Pergine     – Como
Varese      – Caldaro

Tags: