NL: Zugo a un passo dal titolo!

Grazie a due successi di misura, lo Zugo ha già a disposizione tre match-point per potersi aggiudicarsi, a partire da domani, il suo secondo titolo nazionale 

Zugo-Ginevra  1-0 (0-0; 1-0; 0-0)
Lo Zugo si aggiudica la prima sfida di finale grazie al successo di misura (1-0) nei confronti del Ginevra, privo dello svedese Omark, sostituito da Asselin. Sugli scudi, in avvio di partita, i due portieri, Genoni e Manzato, autori di pregevoli interventi. Dopo aver sprecato una doppia superiorità numerica al termine del primo periodo, i padroni di casa rientrano in pista trasformati dopo la prima pausa e, dopo soli 21”, passano in vantaggio grazie al gol di Hofmann, sfiorando poco dopo il raddoppio con Geisser, che colpisce il palo. Dopo una buona chance in contropiede per Le Coultre, Genoni alza il muro e per le Aquile non c’è più nulla da fare.

Ginevra-Zugo 1-2 (0-0; 1-1; 0-1)
Non è bastato al Ginevra il rientro in squadra di Linus Omark. I Tori, infatti, sbancando le Vernets grazie al successo di misura (2-1), sono già ad un solo passo dall’apoteosi. Protagonista assoluto della sfida Dario Simion che, con la sua doppietta, avvicina sempre più la formazione di Tangnes alla conquista del suo secondo titolo nazionale.  Due dischi persi, rispettivamente da Omark e Tὂmmernes, solo all’origine di due clamorose occasioni per la formazione ospite. Kovar, però, trova sulla strada l’ottimo Manzato che intercetta la sua conclusione, mentre Abdelkader non ha la fortuna dalla sua, centrando il palo. Il risultato si sblocca al minuto 32:06, quando una provvidenziale deviazione di Simion sul tiro di Diaz sorprende Manzato. Le Aquile reagiscono prontamente e, in power-play per una penalità inflitta a Gross, Rod batte Genoni con un preciso tiro sotto la traversa. Il gol del successo è opera nuovamente di Simion ed è praticamente identico al primo. Il disco scagliato con violenza dalla linea blu da Diaz, infatti, incoccia sul bastone di Simion infilandosi alle spalle del portiere. Nel finale, annullato un gol a Abdelkader per un evidente fallo ai danni di Omark.

 
Risultati Playoff – Finali
lunedì 3 maggio
Gara 1
Zugo    – Ginevra 1-0
Serie: 1-0 Zugo

mercoledì 5 maggio
Gara 2
Ginevra – Zugo    1-2
Serie: 2-0 Zugo

Top Scorer LNA (Playoff)
#                Club      Punti (reti+assist)
1.J.Kovar       (Zugo)       14     (1+13)
2.G.Hofmann     (Zugo)       11     (4+7) 
3.H.Tömmernes   (Ginevra)    11     (4+7)
4.D.Simion      (Zugo)       10     (8+2)
5.L.Omark       (Ginevra)    10     (1+9)

Top Goalies (Playoff)
#            Club         Svs%   GAA
1.D.Manzato  (Ginevra)    96,83  0.88
2.L.Waeber   (Zurigo)     93,20  1.95
3.L.Genoni   (Zugo)       93,17  1.85
4.T.Stephan  (Losanna)    92,16  2.45
5.M.Nyffeler (Rapperswil) 91,84  2.98

Gli highlights di Gara 1 e Gara 2 di finale

Tags: , ,