Nazionale, domani ad Aosta primo test-match contro la Francia

Prima amichevole per la nazionale italiana di hockey su ghiaccio in vista dei Mondiali Top Division in programma a Riga a partire dal 21 maggio. Domani, sabato 1° maggio alle ore 18, al Palaghiaccio di Aosta, gli azzurri affronteranno una delle rivali di sempre: la Francia. Il match si disputerà a porte chiuse in virtù delle limitazioni dovute alla pandemia da Covid-19, ma sarà trasmesso in diretta streaming sul canale Youtube della FISG. Il giorno dopo, domenica 2 maggio, sempre alle ore 18, è in programma la rivincita sulla pista di Megève (diretta streaming su www.sportfrance.com).


L’Italia ha lasciato il quartier generale di Bolzano giovedì mattina, e attualmente sono 31 giocatori i giocatori a disposizione dello staff tecnico. Hanno infatti dovuto dare forfait per infortunio Ivan Tauferer e Giovanni Morini, mentre sono stati bloccati da motivi vari Gianluca ValliniRoland Hofer e Matthias Mantinger. Nessuno di questi 5 giocatori potrà essere recuperato per il Mondiale. Si attende la fine dei play-off in Germania per poter aggregare al gruppo altri tre potenziali azzurri: i difensori Thomas LarkinPeter Spornberger e Jan Pavlu. Come noto, saranno 28, anziché i canonici 25, i componenti del roster che potranno partire per la Lettonia.

I precedenti fra Italia e Francia

Sino ad oggi, Italia e Francia si sono affrontate 78 volte: 45 i successi azzurri, 7 i pareggi e 26 le sconfitte. Il bilancio delle marcature parla di 272 gol segnati dal Blue Team a fronte di 210 reti subite. Degli ultimi 10 scontri diretti, disputatisi dal 2010 ad oggi, l’Italia ne ha vinti soltanto 3, e l’ultimo successo risale al Mondiale Top Division 2014 di Minsk. In quell’occasione l’Italia allenata da Tom Pokel si impose 2-1, con il gol-partita di Markus Gander messo a segno ad appena 58 secondi dalla fine. L’ultimo faccia a faccia, invece, risale a quasi 2 anni fa: il 3 maggio 2019, infatti, a Cergy-Pontoise, un sobborgo di Parigi, i transalpini si imposero 6-2 sull’Italia. Le reti azzurre portarono la firma di Anthony Bardaro e Giovanni Morini.

Di seguito la lista dei giocatori a disposizione dello staff tecnico per le tre amichevoli contro Francia e Svizzera.

Portieri: Andreas Bernard, Justin Fazio, Davide Fadani, Damian Clara.

Difensori: Daniel Glira, Alex Trivellato, Gregorio Gios, Lorenzo Casetti, Fabian Dallagiacoma, Enrico Larcher, Phil Pietroniro, Enrico Miglioranzi, Sebastiano Soracreppa, Gianluca March.

Attaccanti: Markus Gander, Anthony Bardaro, Tommaso Traversa, Thomas Galimberti, Michele Marchetti, Simon Pitschieler, Stefano Giliati, Raphael Andergassen, Ivan Deluca, Luca Frigo, Diego Kostner, Alex Petan, Marco Magnabosco, Angelo Miceli, Daniel Frank, Peter Hochkofler, Diego Glück.

Coaching staff: Greg Ireland (head coach), Riku-Petteri Lehtonen (assistant coach), Giorgio De Bettin (assistant coach), Fabio Armani (assistant coach)

L’elenco dei convocati per la Francia allenata da Philippe Bozon.

Portieri: Quentin Papillon, Henri-Corentin Buysse, Florian Hardy.

Difensori: Antonin Manavian, Vincent Llorca, Romain Bault, Aziz Baazi, Jules Boscq, Pierre Crinon, Florian Chackiachvili, Kevin Hecquefeuille, Maxime Moisand.

Attaccanti: Damien Fleury, Peter Valier, Fabien Colotti, Guillame Leclerc, Kevin Bozon, Nicolas Ritz, Florian Douay, Loic Farnier, Jordann Bougro, Jordann Perret, Sacha Treille, Teddy Da Costa, Rudy Matima.

FRA - SPORT - HOCKEY - FRA ITALIE