NL, decise le Semifinali: Zugo-Rapperswil e Zsc Lions-Ginevra

Delude il Lugano, estromesso a sorpresa dall’ottimo Rapperswil. Si conferma invece lo Zugo che, con Ginvera e ZSC Lions, volano in Semifinale.

Zugo – Berna (Serie 4-2)
Nella serie domina il fattore casalingo, con i Tori che si impngono per (5-2) alla Bossard Arena. Disco rosso per gli Orsi che dopo poco più di 6’ si trovano in doppio svantaggio per i gol di Stadler e del solito Simion. Si rivela illusorio il gol di Simon Moser, che accorcia le distanze in power-play al termine del primo periodo. Dopo il nuovo botta e risposta firmato dallo svedese Klingberg e da Bader, gli svizzero-centrali allungano definitivamente grazie alle realizzazioni di Martschini e Geisser, a porta vuota.

E’ bastato un solo gol ai Tori in Gara-6 per sbancare la Post Finance Arena e qualificarsi alla Semifinali del campionato di NL. Servito alla perfezione da Alatalo, Bachofner, infatti, ha reso vani i sogni di rimonta dei bernesi che ci hanno comunque provato fino alla fine scontrandosi con un autentico muro, l’ex di turno Genoni.

Lugano – Rapperswil (Serie 1-4)
Ci sono voluti ben due tempi supplementari per certificare la fine della stagione del Lugano. Alla Corner Arena, infatti, i bianconeri non trovato ancora una volta le contromisure per fermare il sorprendente Rapperswil vittorioso per (4-3) e già protagonista dell’eliminazione del Bienne. Dopo il vantaggio iniziale di Wick, i padroni di casa hanno risposto prontamente con Loeffel. Ma, quando la doppietta di Moses sembrava avere messo definitivamente fine alla contesa, le reti di Josephs e di Fazzini a soli 12” dal termine sembravano profetizzare il miracolo. La condanna arriva per opera di Wetter al minuto 96:55  

Friborgo – Ginevra (Serie 1-4)
In quella che sembrava essere la sfida più equilibrata dei Quarti di finale, il Ginevra sbanca nuovamente la BCF volando al turno successivo. Nonostante l’assenza di Descloux, sostituito da Manzato, le Aquile non hanno lasciato scampo ai burgundi superandoli con un perentorio (5-0). Le doppiette di Rod e Vouillamoz e il gol in power-play del canadese Winnik, mettono fine alla stagione dei burgundi.

Losanna – Zurigo (Serie 2-4)
La splendida rimonta del Losanna alla Vaudoise Arena, annulla il primo match-point a disposizione dello Zurigo. La formazione di Mac Tavish si impone per (5-2), dopo esser stata per ben due volte in svantaggio per le reti di Prassl e Andrighetto (solo momentaneo il pareggio di Hudon). I padroni di casa, però, senza lo squalificato Barberio (6 giornate per la bastonata ad Andrighetto), raggiungono dapprima il pareggio con lo scatenato Malgin, per poi dilagare grazie ai gol di Bertschy, Frick e Emmerton.

Al secondo tentativo, però, i Lions non deludono e volano in Semifinale suernado per (3-0) il Losanna. Il primo gol è giunto solo dopo metà partita per merito di Hollenstein, che ha sfruttato al meglio un assist di Simic, lesto ad intercettare un passaggio errato di Marti. Non passa nemmeno 1’ e arriva il raddoppio di Bodemann, mentre la terza rete è opera dello statunitense Lasch, a porta vuota.

Si parte già domenica 25 aprile con le Semifinali Zugo-Rapperswil e Zurigo-Ginevra.

Con un breve comunicato il Bienne ha ufficializzato la rescissione del contratto con Riccardo Sartori; il terzino ventiseienne ha deciso di appendere i pattini al chiodo per ragioni personali.

 
Risultati Playoff – Quarti di finale
mercoledì 21 aprile
Gara 5
Zugo       – Berna      5-2
Serie: 3-2 Zugo
Lugano     – Rapperswil 3-4 ot
Serie: 4-1 Rapperswil
Friborgo   – Ginevra    0-5
Serie: 4-1 Ginevra
Losanna    – Zurigo     5-2
Serie: 3-2 Zurigo

venerdì 23 aprile
Gara 6
Berna      – Zugo       0-1
Serie: 4-2 Zugo
Zurigo     – Losanna    3-0
Serie: 4-2 Zurigo

Top Scorer LNA (Playoff)
#                Club      Punti (reti+assist)
1.S.Andrighetto (Zurigo)     7      (3+4)
2.J.Wick        (Rapperswil) 7      (2+5)
3.H.Tömmernes   (Ginevra)    7      (5+5)
4.M.Tyler       (Ginevra)    6      (4+2)
5.J.Vermin      (Ginevra     6      (3+3)
6.E.Fehr        (Ginevra)    6      (3+3)
7.R.Prassl      (Zurigo)     6      (3+3)

Top Goalies (Playoff)
#            Club         Svs%   GAA
1.L.Waeber   (Zurigo)     95,65  1.32
2.G.Descloux (Ginevra)    94,92  1.95
3.M.Nyffeler (Rapperswil) 94,20  2.20
4.T.Stephan  (Losanna)    92,16  2.45
5.T.Karhunen (Berna)      91,58  2.73    

Gli highlights del Lugano

Tags: , ,