ICE HL: Klagenfurt agguanta il break a 26″ dalla sirena

Con un pareggio a 26” dalla fine, Klagenfurt pareggia e vince al supplementare a Salisburgo portandosi avanti 2-0 nella serie. In equilibrio l’altra semifinale Bolzano-Vienna.

Klagenfurter AC – Red Bull Salisburgo (Serie 2-0)
Nella prima partita di semifinale tra Klagenfurt a Salisburgo, i Red Bull riescono a rispondere all’avversario solo fino a metà gara (2-2) poi, con due goal di Peterson e Bischofberg, le Giubbe Rosse allungano e difendono agevolmente il risultato fino al termine (4-2). Ben più drammatica gara 2 che ha visto, dopo i primi 2 tempi di equilibrio (1-1), i padroni di casa di Salisburgo passare in vantaggio con Heinrich a 5’ dalla fine (2-1). Sembra fatta, ma le Rotjacken con il sesto uomo di movimento acciuffano il pareggio con Ticar in situazione di 6 contro 3 a 26” dalla sirena (2-2). Lo spin psicologico della partita vira a vantaggio dei carinziani che nel supplementare chiudono i conti in penalty killing con un goal di Unterweger (2-3 OT). Per Klagenfurt si tratta della 19esima vittoria in trasferta su 27 partite, che conferma i carinziani come la squadra più vincente della stagione in trasferta, e vale il break nella serie.

HC Bolzano – Vienna Capitals (Serie 1-1)
Gara 1 molto combattuta ed equilibrata al Palaonda, dove decide un gran goal di Robertson nel terzo tempo (2-1), che sancisce la prima sconfitta di Vienna ai Playoff. Stasera i Capitals restituiscono in casa lo stesso punteggio agli avversari, anche se è il Bolzano a partire a pieno ritmo, centrando un palo con Miceli, e passando con Frank, lesto ad insaccare un rimbalzo concesso da Starkbaum su tiro ancora di Miceli (0-1). Nel secondo periodo, dopo una buona occasione di Bardaro, i padroni di casa alzano il baricentro e a 30” dalla sirena impattano in azione di rimessa con Leduc (1-1). Nel drittel finale Vienna non si lascia sfuggire l’occasione di ribaltare il risultato con un doppio tentativo ravvicinato di Nissner (2-1). L’assalto finale del Bolzano, a tratti anche in 6 contro 4, sbatte contro il muro giallonero, permettendo alla formazione di coach Cameron di pareggiare la serie.

 

 

RISULTATI SEMIFINALI PLAYOFF

Gara 1 (28/3)
HC Bolzano – Vienna Capitals 2-1
Klagenfurter AC – Red Bull Salisburgo 4-2

Gara 2 (30/3)
Vienna Capitals – HC Bolzano 2-1
Red Bull Salisburgo – Klagenfurter AC 2-3 OT

 

PROSSIMI TURNI SEMIFINALI PLAYOFF

Gara 3 (1/4)
HC Bolzano – Vienna Capitals
Klagenfurter AC – Red Bull Salisburgo

Gara 4 (3/4)
Vienna Capitals – HC Bolzano
Red Bull Salisburgo – Klagenfurter

Tags: ,