IHL Div. I SFG2: Dobbiaco prima finalista

Il Dobbiaco è la prima formazione di IHL Division I ad accedere alla finale; in Gara 2 di semifinale i pusteresi hanno piegato il Cadore con il punteggio di 4-1. Rinviata a lunedì 15 marzo la sfida tra Valpellice Bulldogs e Milano Bears a causa di alcuni sospetti casi di contagio da Covid-19 tra i meneghini.

 Il Cadore scende sul ghiaccio di casa intenzionato a vendere a caro prezzo la pelle dell’Orso, nei primi 15’ gli uomini di Marco Scapinello ribattono colpo su colpo alle iniziative degli altoatesini, ai quali serve il guizzo di Marcel Lanzinger per sbloccare il risultato 1’ più tardi. Gli ospiti cambiano passo nella frazione centrale dando vita a un prolungato forechecking, la serata di vena di Domenico Della Santa mantiene in corsa i bellunesi, il fallo per gancio con bastone di Patrick Meneghetti consente al 32’ a Patrick Rizzo di raddoppiare in power play. L’allungo matura a 21” dal secondo intervallo dalla stecca Hannes Tiefenthaler. A 37” dalla ripresa del gioco Lukas Crepaz cala il poker; nei restanti minuti di gioco i pusteresi gestiscono l’incontro, l’unica sbavatura costa la rete di Dominic Pomaré in inferiorità.

 
Semifinali (Best of 3)
Gara 2
sabato 13 marzo
Cadore – Dobbiaco                  1-4
Serie: 2-0 Dobbiaco

Valpellice Bulldogs – Milano Bears n.d.
Serie: 1-0 Valpellice Bulldogs

Gara 1
sabato 6 marzo
Dobbiaco – Cadore                  3-1
Serie: 1-0 Dobbiaco
Milano Bears – Valpellice Bulldogs 1-2 ot
Serie: 1-0 Valpellice Bulldogs

Gara 3 (eventuale)
sabato 20 marzo
Dobbiaco – Cadore
Milano Bears – Valpellice Bulldogs

Tags: