Il Fassa cede le armi di fronte al Bregenzerwald

——————————————————————————————
Fassa e Bregenwerwald si sono incontrati – stasera – per la prima volta, in questa stagione di Alps Hockey League. I padroni di casa, a secco da ben quattro gare, hanno ritrovato il sorriso proprio a spese dei Trentini che, venendo da due vittorie consecutive, speravano di avere maggior fortuna in terra austriaca. Partono fortissimo i Wälder che dopo neppure due minuti dal face-off sono già in vantaggio per uno a zero. Il goal porta la firma del ventinovenne finlandese Tuukka Rajamäki, arrivato nel Ländle, dopo una lunga esperienza nella Mestis (la serie B finlandese) ed esperienze in Polonia (Katowice) ed a Nizza, nella Ligue Magnus. Il due a zero, al quattordicesimo, lo segna Rene Tröthan, ventunenne nativo di Villach e prodotto del vivaio della società carinziana, giunto nel Voralberg con un contratto di “Try-out”. Ambedue le reti giungono grazie al suggerimento di Alexander Maxa giocatore sotto contratto con il Vienna Capitals, giunto in prestito sulle rive del Lago di Costanza. I Falcons accorciano le distanze poco dopo con il “sempriterno” Diego Iori. “Il Diablo” fa tutto bene e rimette in pista i suoi. In apertura di terzo drittel i Ladini danno addirittura l’impressione di poter ribaltare il risultato, ma il pareggio del ventenne Leonardo Felicetti è, purtroppo, solo un fuoco di paglia. Non trascorre un minuto che i nero verdi, si riportano in vantaggio con un goal del ventiquattrenne Julian Zwerger, nato ed hockeysticamente cresciuto, nei Dornbirn Bulldogs. Il 4 -2 finale è opera del terzino svedese Jesper Åkerman, imbeccato da Daniel Ban.

Con i tre punti il Bregenzerwald supera in classifica il Feldkirch conquistando l’ottava posizione, il Fassa resta agganciato alla dodicesima poltrona, l’ultima utile per non concludere la stagione alla fine della regolar season.

– nella foto l’attaccante del Bregenzerwald, il ventenne Julian Metzler –

Mercoledì, 10.2.2021, ore 19:30: Eishalle Messestadion Dornbirn
EC Bregenzerwald – SHC Fassa Falcons 4 – 2 (2-1, 0-0, 2-1)
Arbitri: Dominik BRUNNER, Moritz LEHNER, Giudici di Linea: Philipp Matthey, Matteo Moidl.
Precedenti in AHL: 5 – 8 /
MARCATORI: 01:58 1:0 EQ ECB Tuukka Rajamäki (Alexander Maxa); 14:33 2:0 GWG EQ ECB Rene Tröthan (Alexander Maxa); 15:01 2:1 EQ FAS Diego Iori (Martin Castlunger – Måns Hermansson); 40:42 2:2 EQ FAS Leonardo Felicetti (Diego Iori – Martin Castlunger); 41:25 3:2 GWG EQ ECB Julian Zwerger (Adem Kandemir – Julian Metzler); 57:47 4:2 EQ ECB Jesper Åkerman (Daniel Ban).