NL: il Losanna impone lo stop alla capolista

Il Losanna si è imposto largamente per (5-1) sullo Zugo, costringendo così gli svizzero-centrali alla seconda sconfitta consecutiva. Alla Vaudoise Arena, i romandi sono passati in svantaggio in seguito al gol di Klingberg, per poi uscire alla distanza, trascinati da Bozon, autore di una doppietta. Le altre reti sono state opera di Gibbons, Douay e Bertschy.  Si conferma al secondo posto lo Zurigo che, grazie ad un terzo tempo scoppiettante nel quale ha messo a segno tutte le reti della serata, ha superato in trasferta per (5-2) il Davos. Beffati dal gol in shorthand di Herzog, i Lions hanno trovato la rete del pareggio con Bodenmann. Ma, dopo il nuovo vantaggio realizzato dal finlandese Turunen, in soli sette minuti, la formazione di Grὂnborg ha chiuso definitivamente la pratica con i gol firmati da Prassl, Pedretti, Hollenstein e Andrighetto, riducendo a otto i punti di distacco dalla capolista.

Non si arresta la corsa del Lugano, giunto al quinto successo di fila, che si è imposto di misura (2-1) a Friborgo. Con il rientro in squadra di Boedker e Wolf, i bianconeri sono partiti a fari a spenti, subendo il gol iniziale in power-play di Herren. Trascinata da Heed in splendida forma, al suo terzo gol in due partite, la formazione di Pelletier, ha preso mano a mano sempre più coraggio, raggiungendo il meritato pareggio proprio grazie al difensore svedese, per poi imporsi nel finale in virtù del gol di Bürgler, complice un errore di Berra. Il successo ha permesso ai ticinesi di isolarsi al 5° posto con 50 punti. Dopo due settimane di stop è tornato in pista anche il Ginevra che, alle Vernets, ha sconfitto (5-2) il Langnau. Protagonisti della sfida, decisa nel periodo conclusivo, Winnik e Omark, entrambi autori di una doppietta. Nell’ultimo incontro di giornata, il Rapperswil ha interrotto la sua striscia negativa di quattro sconfitte, superando sulla pista di casa il Berna (5-2).

 
Risultati NL:
martedì 2 febbraio
Davos      – Zurigo     2-5
Friborgo   – Lugano     1-2
Rapperswil – Berna      5-2
Losanna    – Zurigo     5-1

mercoledì 3 febbraio
Ginevra    – Langnau    5-2

Classifica LNA (dopo 34 giornate)
1.Zugo        69 punti (31 gare)
2.Zurigo      61 (32)
3.Friborgo    58 (33)
4.Losanna     51 (26)
5.Lugano      50 (31)
6.Ginevra     47 (27)
————————————————————–
7.Bienne      47 (31)
8.Davos       47 (33)
9.Rapperswil  36 (34)
10.Ambrì      33 (32)
————————————————————-
11.Langnau    27 (31)
12.Berna      20 (23)

Top Scorer LNA
#                Club        Punti (reti+assist)
1.A.Ambühl      (Davos)        36     (13+23)
2.D.Hollenstein (Zurigo)       34     (19+15)
3.S.Andrighetto (Zurigo)       33     (15+18)
4.G.Hofmann     (Zugo)         33     (13+20)
5.R.Cervenka    (Rapperswil)   33     (12+21)
6.J.Kovar       (Zugo)         33     (10+23)

Top Goalies
#               Club       Svs%   GAA
1.T.Stephan     (Losanna)  93,72  2.00
2.G.Descloux    (Ginevra)  93,47  2.16
3.L.Boltshauser (Losanna)  93,03  2.17
4.L.Genoni      (Zugo)     92,60  2.49
5.N.Schlegel    (Lugano)   92,33  2.47 

Gli highlights  del Lugano

Tags: