IHL: Varese sugli scudi

Il fattore campo regna sovrano nelle tre gare dell’undicesimo turno, orfano di Merano-Valdifiemme: su tutte spicca il successo del Varese sulla capolista Caldaro. Larga vittoria dell’Alleghe sul Bressanone, in rimonta quello del Pergine sull’Appiano.

Coi tre punti guadagnati contro il Caldaro, il Varese balza al secondo posto in classifica, condiviso col Bressanone, e mette una seria ipoteca nella corsa alla qualificazione alle semifinali di Coppa Italia: dopo un primo tempo equilibrato e inchiodato sullo 0-0, i Mastini graffiano nella frazione centrale con le reti di Davide Xamin ed Erik Mazzacane. Gli ospiti provano a recuperare lo svantaggio nel terzo tempo, Xamin e Francis Drolet, in power play, mettono un freno al progetto di rimonta dei Lucci, i quali si devono accontentare della rete della bandiera di Fabian Kasslatter, anch’essa realizzata in cinque contro quattro.

Alleghe e Pergine escono vincitori dai rispettivi incontri e rimangono agganciati alle squadre di mezza classifica; ad Alleghe la gara col Bressanone non trova soluzioni di continuità per due periodi: Jacques De Ceuster e per due volte Miika Kiviranta sono ripresi da Kevin Messner, Martin Casanova Stua  e Christian Sottsas. Negli ultimi quattro minuti De Ceuster, Francesco Soppesa e Matteo Dall’Agnol, autore di una doppietta, danno fuoco alle ultime polveri a disposizione per annichilire i Falcons.

Gara combattuta quella tra Pergine e Appiano: le incursioni dei Pirati si traducono nel doppio vantaggio firmato da Robert Dowd, in power play, e Kevin Stauder. Le Linci non si demoralizzano, continuano a macinare gioco e annullano lo svantaggio mandando a segno Dino Andreotti e Jozef Foltin, quest’ultimo in superiorità. Le situazioni speciali influenzano il terzo periodo: Marc Oliver Vallerand riporta avanti la formazione d’Oltradige, Foltin (ancora con l’uomo in più) e Andrea Meneghini, in inferiorità, mettono la freccia del definitivo sorpasso.

 
Risultati
11a giornata
sabato 23 gennaio
Alleghe     – Bressanone  7-3
Merano      – Valdifiemme n.d.
Pergine     – Appiano     4-3
Varese      – Caldaro     4-1
Riposa: Unterland

Classifica
1.Merano      21 punti (10 partite)
2.Caldaro     21 (12)
3.Bressanone  20 (12)
4.Varese      20 (12)
5.Unterland   17 (11)
5.Valdifiemme 16 (11)
7.Alleghe     15 (11)
8.Pergine     15 (13)
9.Appiano     11 (12)
Como ritirato

Qualificazione Coppa Italia
1.Varese      14 punti (7 partite)
2.Merano      12 (5)
3.Unterland   12 (6)
4.Caldaro     10 (6)

——————————————————————
5.Alleghe     10 (6)
6.Bressanone   9 (7)
7.Pergine      6 (6)
8.Valdifiemme  5 (5)
9.Appiano      3 (6)
Como ritirato

Prossimo turno
Recupero 5a giornata
giovedì 28 gennaio
Merano      – Bressanone

Recupero 7a giornata
Unterland   – Alleghe

12a giornata
sabato 30 gennaio
Alleghe     – Merano
Caldaro     – Pergine
Unterland   – Varese
Valdifiemme – Appiano
Riposa: Bressanone

Tags: