AHL: nove partite in programma tra il 2 ed il 5 gennaio. Due giornate di squalifica per Anze Ropret (Lubiana)

Come da tradizione, continua a ritmo serrato lo svolgersi delle gare nel periodo di Capodanno. Sabato 2 gennaio inizia il nuovo anno della Alps Hockey League. In totale sono in programma cinque partite nel primo turno che inaugura il 2021. Al Lungo Rienza andrà in scena il quarto derby stagionale tra il Val Pusteria ed il Renon. Brunico che cerca conferma per avanzare al 1° posto della AHL. Dopo la sconfitta a Lubiana, la Migross Supermercati Asiago Hockey tenta di riprendere il suo cammino verso le primissime posizioni nella sfida contro i Fassa Falcons. Si gioca anche a Selva di Val Gardena tra i padroni di casa ed il Wipptal in un match tra due squadre in crisi. La giornata è completata da due sfide tutte austriache: Klagenfurt-II vs Lustenau e Bregenzerwald vs Kitzbühel

Fari puntati anche sugli incroci delle formazioni della IHL – Serie A. Il 6 gennaio, infatti, si conclude la stagione regolare della massima serie italiana per determinare le semifinali Playoff (eccetto un recupero) e quindi sfide molto pesanti. Asiago – Fassa, oltre la Alps. La prima deve blindare il primo posto della IHL – Serie A. I Falcons sono vicini alla zona playoff italiana ma devono fare necessariamente tre punti. Stesso discorso per Brunico – Renon. Entrambe le squadre sono in piena corsa per le qualificazioni alle semifinali e quindi derby sicuramente acceso vista la posta in palio. Ininfluente per la massima serie italiana l’incontro tra le Furie ed i Broncos.

Tornando alla Alps, domenica 3 gennaio, il leader del campionato (Brunico permettendo) dell’HK SZ Olimpija Ljubljana è in azione per la prima volta nel 2021. Ci sono partite anche all’inizio della prossima settimana. Lunedì 4 gennaio e martedì 5, il calendario prevede tre sfide. Lunedì ci sarà il grande scontro tra l’HC Pustertal Wölfe e la Migross Supermercati Asiago Hockey che dirà di più sui due fronti aperti della Alps e della IHL – Serie A.

Come sempre tutte le partite saranno trasmesse in livestream.

Sabato, 02.01.2021, ore 18:00: EC-KAC II – EHC Lustenau
Arbitri: DURCHNER, HLAVATY, Legat, Puff. I >> PPV-LIVESTREAM <<

La prima partita della Alps Hockey League nel 2021 sarà in Austria e più precisamente sarà giocata dall’EC-KAC II e dall’EHC Lustenau. Entrambe le squadre hanno recentemente conquistato delle vittorie evidenti. Mentre il Lustenau ha vinto per 9:0 a Kitzbühel e poi per 5:1 nel derby contro il Bregenzerwald, rilanciandosi completamente in Alps, i carinziani hanno surclassato per 10:1 le Steel Wings Linz, allontanando lo spettro dell’ultimo posto in classifica. Quella contro la formazione dell’Alta Austria è stata la prima gara dell’EC-KAC II dopo tre settimane di pausa causa misure mediche precauzionali. Il 5 dicembre, entrambe le squadre si sono affrontate per la prima volta in questa stagione. L’EHC ha battuto i giovani biancorossi per 2:0. Netto divario in graduatoria per le due contendenti. Il Lustenau ora viaggia ai piani alti con 26 punti mentre il Klagenfurt-II è penultimo con 7 punti. Tuttavia, i carinziani hanno giocato solo 13 partite, sei in meno della squadra del Vorarlberg. Nella AHL, entrambe le squadre hanno duellato finora undici volte. Solo una volta ha avuto ragione il KA2.

  • Scontri diretti assoluti in Alps: KA2 – EHC 1:10

Sabato, 02.01.2021, ore 19:00: Migross Supermercati Asiago Hockey – SHC Fassa Falcons
Arbitri: MOSCHEN, STEFENELLI, Cristeli, Fleischmann. I >> PPV-LIVESTREAM <<

Scontro tutto italiano all’Odegar. La sesta in classifica della Migross Supermercati Asiago Hockey sfiderà i Fassa Falcons, all’undicesimo posto. Sarà il quarto scontro stagionale tra i Leoni giallorossi ed i Falcons ladini. Nella fase di Return-2-Play si sono affermati i trentini che nella doppia sfida hanno ottenuto un punteggio di 6:4 ma nel match d’andata di ” Fase 2″ successo stellato in trasferta per 2:1 all’overtime con il goal decisivo di Alex Frei. I vicentini cercheranno di tornare subito alla vittoria dopo la sconfitta di fine anno a Lubiana per 4:1 ma in cui hanno recuperato un giocatore molto importante come Steven McParland autore dell’unica rete contro i Draghi Verdi. Proprio McParland si era infortunato il 12 dicembre scorso nella sfida d’andata contro il Fassa. Quest’ultima formazione, invece, è riuscita tra il 26 e 30 dicembre a prendersi 5 punti su 6 nel doppio scontro ravvicinato contro il Cortina dimostrando di avere tante qualità per insidiare avversari sulla carta pià forti. Proprio queste ultime due vittorie del team di coach Marco Liberatore hanno rilanciato l’azione dei Falcons che oltre a guardare la classifica della Alps, mirano nell’immediato a conquistare un accesso alle semifinali Scudetto della IHL – Serie A. Un obbiettivo ancora alla portata dei fassani ma che passerà inevitabilmente dal primo match del 2020 sul non semplice ghiaccio dell’Odegar in cui gli stellati non hanno mai perso se guardiamo solo agli scontri della Fase 2 della regular season con 6 vittorie e 23 punti conquistati su 24 disponibili e vittime illustri come l’attuale capolista Alps del Lubiana. Entrando nello specifico, l’Asiago ha bisogno anche di punti per blindare la classifica italiana e tenere alla larga il Brunico (2°), mentre il Fassa è a tre punti dal quarto posto del Cortina. Insomma, questo non è un match come gli altri vista anche la differente tattica delle due compagini. I Leoni di casa che si basano molto sull’intensità opposto al proficuo tatticismo dei ladini.

  • Scontri diretti assoluti in Alps: ASH – FAS 11:2

Sabato, 02.01.2021, ore 19:30: EC Bregenzerwald – EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel
Arbitri: LEHNER, SCHAUER, Eisl, Reisinger. I >> PPV-LIVESTREAM <<

Mercoledì 30 dicembre si è conclusa la striscia vincente del Bregenzerwald. Nel derby del Vorarlberg contro l’EHC Lustenau, i “Wälder” hanno perso per la prima volta dopo sette vittorie di fila. Kitzbühel, a sua volta, ha una serie di sconfitte. I tirolesi hanno ceduto in tutte le ultime cinque partite. Le ultime due contro il VEU Feldkirch e tutte due di misura (1:2 e 2:3). In classifica, il KEC è solo al 13° posto, con 15 punti e quindi al momento fuori dai playoff della Alps. L’ECB è settimo con 25 punti ma si ricorda che il team del Vorarlberg era partito molto male e poi ha fatto un prodigioso recupero e per la prima volta in 5 anni di competizioni in Alps è in una zona nobile di classifica. Entrambe le squadre si sono affrontate tre volte in questa stagione. Nel Return-2-Play, Kitzbühel ha vinto chiaramente con un punteggio totale di 9:4. Nel duello successivo, Bregenzerwald è riuscito a prevalere per 3:1 in trasferta. È stata la settima vittoria dei “Wälder” contro gli “Eagles” nel 17° duello AHL.

  • Scontri diretti assoluti in Alps: ECB – KEC 7:10

Sabato, 02.01.2021, ore 20:00: HC Pustertal Wölfe – Rittner Buam
Arbitri: GIACOMOZZI, LEGA, Bedana, Mantovani. I >> PPV-LIVESTREAM <<

Ancora un derby elettrizzante che ha deciso molto negli ultimi anni per una rivalità sempre molto accesa. I Rittner Buam vogliono ancora sorprendere il Val Pusteria, come recentemente avvenuto sabato 26 dicembre. In quel contesto i “Buam” hanno prevalso contro i Lupi per 4:3 ai rigori. E’ stata la seconda vittoria del Ritten contro il Brunico nel terzo duello della stagione. La sfida di “Return-2-Play” è stata comunque appannaggio dei Lupi con un punteggio totale di 7:6. Normalmente questo derby riserva sempre match combattuti ed equilibrati. In 17 sfide finora nel contesto della Alps, la formazione di Collalbo ha festeggiato nove vittorie e quindi conduce negli scontri diretti con un margine di una vittoria. Tuttavia, il Val Pusteria parte con i favori del pronostico. Nelle ultime sette partite, la compagine di coach Luciano Basile ha sempre portato gli avversari oltre i regolamentari con sei successi. Con 33 punti, i gialloneri sono in parità con Lubiana in testa alla classifica. Ritten è decimo in classifica con 19 punti. Ma anche in questo caso il derby si intreccia con la classifica della IHL – Serie A. I padroni di casa sono al 2° posto nella IHL – Serie A, alle spalle dell’Asiago, ma non hanno ancora la certezza matematica della qualificazione alle semifinali playoff. Lo stesso per il Renon che viaggia in terza posizione. Inoltre proprio la distanza di appena due punti, mette tutto ancora in discussione.

  • Scontri diretti assoluti in Alps: PUS – RIT: 8:9

Sabato, 02.01.2021, ore 20:30: HC Gherdeina valgardena.it – Wipptal Broncos Weihenstephan
Arbitri: LAZZERI, PINIE, De Zordo, Slaviero. I >> PPV-LIVESTREAM <<

La quinta ed ultima partita di sabato sarà il duello dell’HC Gherdeina valgardena.it con i Wipptal Broncos Weihenstephan. Dalle ultime cinque partite, entrambe le squadre hanno ottenuto una sola vittoria a testa. Nell’ultimo giorno di gara, entrambe le formazioni hanno subito sconfitte in trasferta per 4 a 1. Gherdeina ha perso a Renon mentre il Vipiteno a Brunico. In classifica è il duello della dodicesima (GHE – 17 punti) con la quattordicesima (WSV – 13 punti). Con Brad McGowan (32 punti) e Matt Wilkins (30 punti), le Furie hanno due giocatori tra i primi tre nella classifica dei marcatori. Solo Jakob Stukel (34 punti), in forza agli austriaci del Feldkirch, è migliore in termini di punteggio rispetto alla coppia canadese. Il capocannoniere di Vipiteno è Trevor Gooch con 22 punti. I ladini hanno vinto il primo e finora unico duello della stagione, lo scorso 26 dicembre per 6:3 con un grande lavoro della prima linea. In quell’occasione Brad McGowan e Martin Sullmann Pilser hanno segnato una doppietta ciascuno. Sul fronte della classifica della IHL – Serie A, invece, entrambi i team, dopo le sconfitte di fine anno sono stati eliminati dalla corsa alle semifinali Scudetto.

  • Scontri diretti assoluti in Alps: GHE – WSV 7:6

Domenica, 03.01.2021, ore 17:30: HK SZ Olimpija Ljubljana – EHC Lustenau
Arbitri: FAJDIGA, REZEK, Arlic, Bergant. I >> FREE-LIVESTREAM <<

Nell’unica partita di domenica, l’HK SZ Olimpija Ljubljana affronterà l’EHC Lustenau alle ore 17:30. Per l’EHC sarà la seconda partita nell’arco di 24 ore. Già sabato 2 gennaio la squadra del Vorarlberg incontrerà l’EC-KAC II. Il Lubiana, attualmente al comando della AHL, ha giocato la sua ultima partita mercoledì 30 dicembre. Contro l’Asiago, gli sloveni hanno prevalso nettamente per 4:1, dopo aver perso solo quattro giorni prima contro lo stesso avversario per 5:2. In questa stagione HKO vs. EHC si svolgerà per la prima volta. Nei precedenti nove duelli dell’AHL, i “Dragons” di Lubiana hanno festeggiato sette vittorie. Nell’ultimo incontro, il 29 gennaio 2020, Lustenau ha vinto per 3:2 dopo i tempi supplementari. I Leoni austriaci sembrano aver innestato una marcia in più e quindi ci si aspetta un match molto poco scontato, almeno sulla carta.

  • Scontri diretti assoluti in Alps: HKO – EHC: 7:2

Lunedì, 04.01.2021, ore 19:30: SHC Fassa Falcons – Wipptal Broncos Weihenstephan
Arbitri: BENVEGNU, EGGER, Piras, Weiss. I >> PPV-LIVESTREAM <<

All’inizio della settimana sono in programma due partite nella Alps Hockey League. Nel primo match si affrontano i Fassa Falcons ed i Wipptal Broncos Weihenstephan. Entrambe le squadre sono già in azione sabato 2 gennaio. L’ultimo scontro diretto è avvenuto più di un anno fa. Il 23 dicembre 2019 i Broncos hanno vinto per 4:3 dopo i tempi supplementari. In totale, l’incontro si è svolto finora otto volte nella AHL. In sette partite hanno prevalso i Broncos. Questo match si ripeterà 48 ore dopo a parti invertite e chiude la stagione regolare della IHL – Serie A (eccetto il recupero tra Cortina ed Asiago). Con il Vipiteno già eliminato dal discoro playoff della Serie A, il Fassa cercherà di approfittare del doppio confronto per tentare di agganciare all’ultimo le qualificazioni alle semifinali.

  • Scontri diretti assoluti: FAS – WSV 1:7

Lunedì, 04.01.2021, ore 20:00: HC Pustertal Wölfe – Migross Supermercati Asiago Hockey
Arbitri: LAZZERI, PINIE, De Zordo, Slaviero. I >> PPV-LIVESTREAM <<

Nella seconda partita di lunedì ci sarà un grande scontro. I Lupi della Val Pusteria si confronteranno con la Migross Supermercati Asiago Hockey. Per entrambe le squadre sarà la seconda partita del 2021. In questa stagione lo scontro diretto è già avvenuto una volta. Il 24 ottobre, l’Asiago ha festeggiato la vittoria in casa in 3:1. Ma quella era la prima partita dei giallorossi in assoluto nella stagione dopo il fermo dovuto alle precauzioni sanitarie e quindi giallorossi che hanno già preso le misure contro lo storico avversario. Dopo 31 minuti di gioco, i padroni di casa conducevano già per 3:0. Nella storia della AHL le due squadre si sono affrontate 16 volte. Il Val Pusteria conduce per 9:7 contro i Campioni della AHL del 2018. Anche questo confronto concorrerà a disegnare il tabellone playoff della IHL – Serie A e potrebbe essere fondamentale per definire la numero uno della stagione regolare. Per il Brunico sarà l’ultima sfida della massima serie italiana mentre l’Asiago dovrà recuperare il match contro il Cortina ed avendo quindi un opzione in più per migliorare il suo rendimento.

  • Scontri diretti assoluti: PUS – ASH 9:7

Martedì, 05.01.2021, ore 19:00: EC-KAC II – VEU Feldkirch
Arbitri: HEINRICHER, PODLESNIK, Holzer, Pötscher. I >> PPV-LIVESTREAM <<

Martedì prossimo seguirà un’altra partita. L’EC-KAC II incontrerà il VEU Feldkirch. Entrambe le squadre si incontrano per la seconda volta in questa stagione. Il 28 novembre scorso, il VEU ha festeggiato una stretta vittoria in casa per 6:5 dopo i tempi supplementari. Il team del Vorarlberg non è riuscito a mantenere il largo vantaggio accumulato per avere ragione ai tempi regolamentari. In nove duelli AHL, la squadra del Klagenfurt ha vinto una sola volta.

  • Scontri diretti assoluti in Alps: KA2 – VEU 1:8