Il Val Pusteria affianca il Lubiana. I Broncos tornano a galoppare.

Causa neve, stasera, si sono disputate solo quattro delle sei gare in programma. Due partite, inizialmente previste per oggi, sono state posticipate. Quella tra Fassa Falcons e l’HK SZ Olimpija Ljubljana, è stata rinviata a martedì 12 gennaio 2021 (inizio alle ore 19:30). Anche l’atteso derby veneto tra la SG Cortina Hafro e la Migross Supermercati Asiago Hockey, previsto per oggi, è stato rinviato a causa delle cattive condizioni meteorologiche e della chiusura di alcune strade. La nuova data del recupero sarà annunciata al più presto.

Nelle sfide “superstiti” le Giubbe rosse hanno ottenuto una larga vittoria ai danni del Linz. Le altre sono state giocate, tutte, all’ultimo respiro ed hanno visto le vittorie di misura di Feldkirch, Vipiteno e Val Pusteria. Quest’ultima, con i tre punti conquistati al Pranives ed approfittando del contemporaneo stop per neve del Lubiana, affianca gli sloveni a quota trenta, sul tetto della classifica.

————————————————————————————————————————————–
Dopo un lungo stop di circa un mese, causato da precauzioni mediche in relazione al Covid-19, il KAC è tornato infine sulla pista ghiacciata. Nella gara in programma stasera, le Giubbe Rosse, hanno sbaragliato la formazione dell’accademia hockeystica di Linz con il punteggio di 10 – 1. Rok Kapel e Markus Pirmann con un poker di segnature a testa, sono stati per i Carinziani, i giocatori maggiormente determinanti. I due attaccanti insieme a Samuel Witting hanno messo insieme stasera, ben 22 punti.
Lunedì, 28.12.2020, ore 19:00: Stadthalle di Klagenfurt.
EC-KAC II – Steel Wings Linz 10 – 1 (3-1, 3-0, 4-0)
Scontri diretti assoluti AHL KA2 – SWL 5:0 – Tiri in porta 13-8, 7-9, 15-4 = 35 – 21.
Arbitri: OREL, WIDMANN, Giudici di Linea: Holzer, Schweighofer
MARCATORI: 06:06 1:0 EQ KA2 Rok Kapel (Pirmann – Maier); 06:51 2:0 GWG EQ KA2 Markus Pirmann (Witting – Moser); 09:32 2:1 EQ SWL Maximilian Kieweg (Liesch – Neumaier); 19:47 3:1 EQ KA2 Markus Pirmann (Witting -Kapel); 24:15 4:1 EQ KA2 Rok Kapel (Witting – Pirmann); 28:58 5:1 EQ KA2 Rok Kapel (Witting – Pirmann); 30:09 6:1 EQ KA2 Niklas Ofner (Schönett – Kompain); 44:57 7:1 EQ KA2 Rok Kapel (Pirmann – Witting); 47:31 8:1 PP1 KA2 Markus Pirmann (Kapel – Witting); 48:31 9:1 EQ KA2 Luka Gomboc (Preiml – Klassek); 57:07 10:1 EQ KA2 Markus Pirmann (Kapel – Witting)
————————————————————————————————————————————–
Il Feldkirch vince in rimonta alla Sportpark Kapselbrücke di Kitzbühel. La formazione di Michael Lampert dopo la pesante sconfitta casalinga contro il Bregenzerwald, stenta anche stasera e per due volte deve rincorrere il vantaggio dei tirolesi. Questi, di contro, dopo le ultime pesanti sconfitte sono nell’occhio del ciclone della critica. Le aquile, praticamente, stasera mettono in mostra esclusivamente la linea composta dai gemelli svedesi Wernerson (Linus e Pontus) e Fabian Ranft, I tre, appoggiati dal difensore David Kreuter, sono protagonisti di entrambe le segnature della formazione di Charles Franzen. Il primo pareggio del Feldkirch arriva grazie a Martin Mairitsch, poi il capocannoniere Jakob Stukel sigla il punto del 2-2. Il goal della vittoria arriva a meno di tre minuti dal termine, in power play, ed è confezionato da Jakob Stukel che serve al trentacinquenne difensore americano Steven Birnstill il cui tiro dalla distanza, trova la deviazione di Dylan Stanley per il 3 a 2 definitivo.
Lunedì, 28.12.2020, ore 19:30: Sportpark Kapselbrücke di Kitzbühel
EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel – VEU Feldkirch 2 – 3 (1-0, 1-1, 0-2)
Scontri diretti assoluti AHL KEC – VEU 4:12 – Tiri in porta 13-8, 11-12, 7-6 = 31 – 26.
Arbitri: DURCHNER, HLAVATY, Giudici di Linea: Schonaklener, Voican
MARCATORI: 07:52 1:0 GWG EQ KEC Fabian Ranftl (Linus Wernerson – David Kreuter); 27:35 1:1 EQ VEU Martin Mairitsch (Stukel – Birnstill); 34:45 2:1 GWG PP1 KEC Pontus Wernerson (Linus Wernerson – David Kreuter); 41:01 2:2 EQ VEU Jakob Stukel; 57:12 2:3 GWG PP1 VEU Dylan Stanley (Birnstill – Stukel);
—————————————————————————————————————————————–
Dopo nove sconfitte consecutive, i Broncos tornano al successo nella loro penultima uscita del 2020, superando di misura i Rittner Buam nell’ennesimo derby della stagione. La formazione di Dustin Whitecotton parte bene e segna nel primo drittel con Dante Hannoun. In apertura di secondo tempo Matthias Mantinger ritrova la brillantezza che lo aveva contraddistinto nella prima parte della stagione ed infila ancora Hannes Treibenreif. Il Renon risponde al 23:44 con quello che in questa fase del torneo, risulta essere il suo miglior realizzatore. Ma al goal di Simon Kostner, risponde dopo appena sedici secondi, il ventiseienne statunitense Trevor Gooch che riporta i suoi sul doppio vantaggio. Il team di Collalbo, proprio sulla seconda sirena accorcia ancora le distanze con il trentunenne difensore Lasse Uusivirta. Il goal del finlandese che nella scorsa stagione militava nelle file dello Stadtwerke Kitzbühel, riaccende le speranze dei Buam che nel terzo tempo provano in tutti i modi a riagguantare il risultato. L’assedio però non dà l’esito sperato. A due minuti dalla sirena, coach Santeri Heiskanen, toglie Hannes Treibenreif per inserire un uomo in più di movimento. I Buam ci provano in tutti i modi ma il punteggio non si schioda dal 3-2, un risultato che, anche alla luce della vittoria dei Lupi in Val Gardena, accende l’interesse per la corsa verso la seconda posizione della classifica di qualificazione IHL – Serie A.
Lunedì, 28.12.2020, 20:00: Weihenstephan Arena di Vipiteno
Wipptal Broncos Weihenstephan – Rittner Buam 3 – 2 (1-0, 2-2, 0-0)
Scontri diretti assoluti AHL WSV – RIT 4:8 – Tiri in porta 12-19, 9-21, 5-20 = 26 – 60.
Arbitri: LEGA, MOSCHEN, Giudici di Linea: Fleischmann, Mantovani
MARCATORI: 13:11 1:0 GWG EQ WSV Dante Hannoun ( Gooch – Gander); 21:20 2:0 EQ WSV Matthias Mantinger; 23:44 2:1 EQ RIT Simon Kostner (Gabri – Tudin); 24:00 3:1 EQ WSV Trevor Gooch (Hannoun – Messner); 39:59 3:2 EQ RIT Lasse Uusivirta (Julian Kostner);
————————————————————————————————————————————–
Il Val Pusteria con un terzo tempo ben giocato, esce a testa dal Pranives e con i tre punti conquistati contro la formazione di Erwin Kostner, pur avendo giocato una partita in più rispetto alla formazione slovena, l’affianca in testa alla classifica generale. La vittoria del Val Pusteria non è stata né facile né scontata, dopo il vantaggio iniziale di Brett Perlini, il Gherdëina, infatti, ribalta il risultato con una doppietta del diciottenne, ex Caldaro, Maximilian Sölva. Alex De Lorenzo meo riporta i Lupi in parità. Quindi, sul finire del secondo tempo, in due minuti e mezzo, le Furie vanno a bersaglio due volte con McGowan e Messner. Il Val Pusteria, nel secondo intervallo viene catechizzato da Luciano Basile ed in apertura del terzo drittel, in 61 secondi, Ivan Althuber supera per due volte Jacob Wesley Smith e rimette tutto in discussione. Il punto della vittoria che corona un’elettrizzante rimonta, lo firma capitan Armin Hofer imbeccato dall’italo canadese Bryson Angelo Cianfrone.
Lunedì, 28.12.2020, ore 20:30: Pranives di Selva di Val Gardena
HC Gherdëina valgardena.it – HC Pustertal/HC Lupi Val Pusteria 4 – 5 (1-1, 3-1, 0-3)
Scontri diretti assoluti AHL GHE- PUS 1:9 – Tiri in porta 15-9, 14-14, 11-12 = 40 – 35.
Arbitri: LAZZERI, STEFENELLI, Giudici di Linea: Cristeli, Weiss
MARCATORI: 08:12 0:1 EQ PUS Brett Perlini B. (91); 13:23 1:1 EQ GHE Maximilian Sölva (Costa); 22:14 2:1 GWG EQ GHE Maximilian Sölva (Tomasini); 22:42 2:2 EQ PUS Alex De lorenzo meo (Schweitzer – Glira); 34:15 3:2 GWG EQ GHE Bradley McGowan (Linder); 37:09 4:2 EQ GHE Leo Messner (Moroder – Glück); 40:47 4:3 EQ PUS Ivan Althuber (Andergassen); 41:48 4:4 EQ PUS Ivan Althuber (Schweitzer – Berger); 53:51 4:5 GWG EQ PUS Armin Hofer (Cianfrone – Lee);
————————————————————————————————————————————–

Tags: