IHL: al Valdifiemme il recupero della 2a giornata

Nel recupero della seconda giornata il Valdifiemme condanna il Merano alla prima sconfitta in campionato e torna al secondo posto, condiviso col Bressanone.

Il primo tempo è giocato sul filo dell’equilibrio, lo spunto di Loris Vanzetta consente ai fiammazzi di chiuderlo in vantaggio 1-0. La musica cambia nella frazione centrale, quando le Aquile bianconere aumentano il forechecking, ma vanno ripetutamente a sbattere contro Simone Peiti, il quale deve arrendersi nel finale del periodo alla rete di Christian Lombardi. I fuochi d’artificio vengono riservati per il terzo tempo: tra il 48.01 e il 49.55 la doppietta del neoacquisto Massimo Zanet, intervallata dalla rete di Andreas Radin, porta il punteggio sul momentaneo 3-2 per i padroni di casa. Nei rimanenti minuti di gioco i trentini gestiscono le scorribande degli avversari costringendo coach Alexander Aufderklamm a giocarsi la carta dell’uomo di movimento in più per il portiere, mossa che costa il quarto goal del Valdifiemme messo a referto da Loris Vanzetta a porta vuota.

 
Risultati
Recupero 2a giornata
mercoledì 23 dicembre
Valdifiemme – Merano 4-2

Classifica
1.Caldaro     14 punti (6 partite)
2.Bressanone  11 (6)
3.Valdifiemme 11 (6)
4.Merano       9 (4)
5.Appiano      8 (7)
6.Varese       6 (5)
7.Pergine      6 (5)
8.Unterland    5 (5)
9.Alleghe      5 (6)
Como ritirato

Prossimo turno
15a giornata
domenica 27 dicembre
Merano      – Pergine
Unterland   – Caldaro
Valdifiemme – Bressanone
Varese      – Appiano
Riposa: Alleghe

Tags: