Il Val Pusteria a Lubiana nel remake della finale del 2019

Nella partita di punta della Alps Hockey League, l’HK SZ Olimpija Ljubljana incontrerà, martedì, l’HC Pustertal Wölfe. Mentre Lubiana non ha ancora perso nessuna delle dieci partite della stagione, non si può dire lo stesso per i Lupi. Dalle ultime cinque partite, gli altoatesini hanno potuto vincerne solo due. Nella seconda partita della giornata, i Red Bull Hockey Juniors affronteranno l’EC-KAC II. Gli Young Bulls cercano di rimanere in testa alla classifica. Attualmente sono in vantaggio di due punti su Lubiana, anche se i salisburghesi hanno cinque partite in più.

Alps Hockey League:
Mar, 01.12.2020, ore 19:00: EC-KAC II – Red Bull Hockey Juniors
Mar, 01.12.2020, ore19:15: HK SZ Olimpija Ljubljana – HC Pustertal Wölfe

Mar, 01.12.2020, ore 19:00: EC-KAC II – Red Bull Hockey Juniors
Arbitri: KUMMER, WIDMANN, Holzer, Schweighofer
La capolista della AHL dei Red Bull Hockey Juniors gioca martedì contro l’EC-KAC II. Gli Young Bulls sono attualmente in cima alla classifica con 23 punti. Il KA2 è al 14° posto con quattro punti. I carinziani hanno perso le ultime sette partite. La loro ultima vittoria è stata l’8 ottobre contro gli Steel Wings Linz. I Red Bull Hockey Juniors hanno recentemente perso per la prima volta dopo quattro vittorie di fila. Nella sfida contro l’EHC Lustenau sono stati sconfitti per 3:2 all’overtime. Danjo Leonhardt è il capocannoniere dei salisburghesi con 17 punti (7G/10A). Il diciottenne tedesco ha segnato almeno un punto nelle ultime cinque partite. In AHL, entrambe le squadre si sono incontrate finora 16 volte. Gli ospiti di Salisburgo sono chiaramente in vantaggio per 13:3. Nell’ultimo incontro, il 27 febbraio, il KA2 ha vinto per 4:3 dopo gli shutout. I Red Bulls sono obbligati a fare bottino pieno perchè il Lubiana incombe ma le Giubbe Rosse hanno dimostrato, sabato, di poter recuperare alcuni incontri, come dimostra la sconfitta “solo” all’overtime per 6:5 contro il Fedlkirch.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: KA2 – RBJ 3:13

Mar, 01.12.2020, ore19:15: HK SZ Olimpija Ljubljana – HC Pustertal Wölfe
Arbitri: BAJT, REZEK, Arlic, Bergant
Nella partita HK SZ Olimpija Ljubljana contro l’HC Pustertal Wölfe, entrambe le squadre, che hanno dato vita all’appassionante finale della AHL 2019, si incontreranno. Gli sloveni hanno vinto quell’epica serie dopo sette partite ed hanno conquistato, così, il torneo che si svolge tra Austria, Italia e Slovenia. Quest’anno, Lubiana è chiaramente la favorita. I Draghi sono ancora imbattuti in questa stagione e sono al secondo posto in classifica, anche se con cinque partite in meno giocate rispetto ai leader del campionato dei Red Bull Hockey Juniors. La stagione del Val Pusteria è in divenire. Con 14 punti in 11 partite sono al sesto posto in classifica. Nell’ultima partita, sabato scorso, hanno subito una sconfitta per 2:1 in Val di Fassa. Gli altoatesini hanno palesato alcuni problemi, soprattutto fuori casa. I Lupi non sono riusciti a vincere una delle loro ultime nove partite in trasferta. L’ultima successo, lontano dal Lungo Rienza, è datato 18 febbraio. Buona, invece, la gestione degli special team da parte delle due compagini e specialmente nel Penalty Killing. Mentre Lubiana è in testa con il 94,4%, il Val Pusteria segue al secondo posto con il 92,1%. I balcanici hanno anche il portiere con la migliore percentuale di parate di tutta la AHL. Paavo Hölsä si attesta sul 96,8%. In due delle sue cinque presenze il venticinquenne finlandese è uscito con tanto di shutout. Insomma una sfida interessante tra la corazzata slovena ed un Brunico che non riesce a concretizzare la mole di gioco che costruisce. A parziale giustificazione ci sono alcune assenze. I nuovi arrivati di questa stagione, Lee e Perlini, sono ancora fuori così come Berger ed Alex De Lorenzo Meo. Sabato è arrivato come rinforzo, dal Bressanone della IHL che è momentaneamente ferma, il giocatore della Repubblica Ceca, Daniel Arnost.

  • Scontri diretti assoluti HKO – PUS: 9:6