AHL: giovedì in programma quattro gare

Sarà un giovedì con quattro partite di cui due in Italia. Sarà senza assegnazione di punti e con fischio finale al 60′: all’Odegar si gioca la gara d’andata del derby veneto tra la Migross Supermercati Asiago Hockey e la SG Cortina Hafro. Il ritorno sarà il prossimo 15 dicembre. Con questo doppio match si concludono definitivamente, in tutti i gironi regionali, gli incontri di Return-2-Play. Nelle altre tre sfide in pista per la Fase 2 di stagione regolare. Di nuovo sul ghiaccio, a distanza di nemmeno 48 ore, gli Steel Wings Linz contro i Red Bull Hockey Juniors. Quest’ultimi, martedì, hanno vinto per 6:0. Altro match tutto austriaco in Carinzia: i padroni di casa dell’EC-KAC II incontrano l’EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel. Dopo 33 giorni di riposo forzato, i Rittner Buam tornano ad incrociare le stecche: sul ghiaccio di Collalbo arrivano i Draghi dell’HK SZ Olimpija Ljubljana.

Alps Hockey League:
Giovedì 26.11.2020, ore 19:00: EC-KAC II – EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel
Giovedì 26.11.2020, ore 19:00: Steel Wings Linz – Red Bull Hockey Juniors
Gio, 26.11.2020, ore 19:30: Migross Supermercati Asiago Hockey – S.G. Cortina Hafro
Gio, 26.11.2020, ore 20:00: Rittner Buam – HK SZ Olimpija Ljubljana

Giovedì 26.11.2020, ore 19:00: EC-KAC II – EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel
Arbitri: OREL, PODLESNIK, Puff, Pötscher.
L’EC-KAC gioca la sua seconda partita in meno di 48 ore. Martedì la squadra di Klagenfurt ha perso contro l’HDD SIJ Acroni Jesenice nel match di ritorno della fase Return-2-Play con un pesante 8:2. Per i carinziani è stata la prima partita dopo più di un mese di pausa forzata e la quarta sconfitta di fila. Kitzbühel è uscito dal ghiaccio come perdente nelle ultime due partite. Con nove punti, il KEC è al nono posto in classifica, il KA2 è al 15° posto con tre punti. Con Mikael Johansson, Kitzbühel ha un giocatore nella top ten della classifica dei marcatori. Con 14 punti (8G/6A) lo svedese è al settimo posto. Negli scontri diretti i tirolesi sono chiaramente davanti. In dieci duelli in AHL Kitzbuehel ne ha vinti nove. Intanto le giovani Giubbe Rosse martedì hanno presentato una squadra dall’età media di 19,6 anni con sette diciassettenni a roster. Il difensore Maximilian Preiml e il portiere di riserva Ralf Kropiunig sono stati utilizzati per la prima volta in questa stagione nella Alps Hockey League. Rispetto alle ultime partite di campionato, i giovani Red Jackets hanno dovuto fare a meno dei titolari Jakob Holzer, Thomas Vallant e Samuel Witting perchè impegnati nell’ICE, mentre Niki Kraus, Rok Kapel e Daylon Groulx sono infortunati o non disponibili.

  • Scontri diretti assoluti in Alps: KEC – KA2 9:1

Giovedì 26.11.2020, ore 19:00: Steel Wings Linz – Red Bull Hockey Juniors
Arbitri: BRUNNER, HEINRICHER, Moidl, Schweighofer.
Per la seconda volta nelle ultime 48 ore, gli Steel Wings Linz affronteranno i Red Bull Hockey Juniors. Martedì i giovani “Tori” hanno festeggiato una netta vittoria in casa per 6:0 contro gli Steel Wings. Il leader della Alps Hockey League è anche il favorito nel duello di giovedì. In tre incontri diretti la formazione salisburghese ha vinto 3 volte su 3 con un punteggio complessivo di 24 a 1. Mentre i giovani Tori hanno sempre segnato punti in casa nelle ultime 23 partite, in trasferta non sono così performanti ed hanno vinto una sola volta nelle ultime cinque uscite.

  • Scontri diretti assoluti in Alps: SWL – RBJ: 0:3

Gio, 26.11.2020, ore 19:30: Migross Supermercati Asiago Hockey – S.G. Cortina Hafro
Arbitri: LAZZERI, PINIE, Cristeli, Mantovani.
La Migross Supermercati Asiago Hockey contro lo S.G. Cortina Hafro è l’ultimo duello ancora in sospeso di tutta la fase di Return-2-Play- L’andata si giocherà giovedì, la seconda tappa seguirà martedì 15 dicembre. Mentre l’Asiago ha vinto le ultime due partite, il Cortina ha subito la prima sconfitta a Brunico, sabato, dopo quattro vittorie di fila. Visto il potenziale delle due squadre, non ancora espresso in pieno, visto che entrambe le squadre sono state ferme, nelle scorse settimane, per parecchi giorni, si annuncia un derby molto scoppiettante. In classifica le due formazioni sono appaiate. Entrambe hanno giocato otto partite ed hanno conquistato nove punti. Negli scontri diretti, da quando è stata istituita la AHL, l’Asiago è in testa per 6:4. Steven McParland è il miglior marcatore dalla parte dell’Asiago con 13 punti (6G/7A). Notevole il fatto che il canadese abbia segnato in ognuna delle otto partite della stagione finora disputate. Il miglior marcatore degli ospiti è l’ex di turno Phil Pietroniro, che ha sempre realizzato reti nelle ultime tre partite. In totale, il 26enne ha conquistato undici punti (6G/5A). Tanti i temi di questo derby veneto con due squadre che mirano all’alta classifica e dispongono di roster profondi e di quantità.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: ASH – SGC 6:4

Gio, 26.11.2020, ore 20:00: Rittner Buam – HK SZ Olimpija Ljubljana
Arbitri: BENVEGNU, LEGA, Bedana, Fleischmann.
I Rittner Buam giocano la loro prima partita dopo una pausa obbligatoria di 33 giorni a causa del Covid-19. L’avversario è l’HK SZ Olimpija Ljubljana. Gli sloveni hanno giocato la loro ultima partita AHL il 14 novembre e sono l’unica squadra ancora imbattuta in questa stagione. I Rittner Buam hanno festeggiato la vittoria casalinga per 5:2 contro gli SHC Fassa Falcons nella loro ultima partita, il 24 ottobre. E’ stata la prima vittoria dopo tre sconfitte di fila. Entrambe le squadre si sono finora incontrate in AHL 14 volte. Lubiana ha vinto dieci di queste partite. L’ultimo duello, il 25 febbraio, è stato però vinto dai “Buam” per 3:2 dopo i rigori. Potenzialmente i Draghi sloveni mirano a riprendere il comando della classifica. Pur distanti 4 punti dalla capolista Salisburgo, hanno cinque partite in meno dei giovani “Tori”.

  • Scontri diretti assoluti in Alps: RIT – HKO 4:10