La vittoria sorride alle formazioni di casa che, nel finale, ribaltano il risultato.

Due sole le gare in programma questo sabato sera, ed in entrambe le occasioni sono, infine, le formazioni di casa, in rimonta a vincere, conquistando l’intera posta.

La prevista gara di stagione regolare della Alps Hockey League tra Steel Wings Linz contro EHC Lustenau, originariamente prevista per sabato 31 ottobre, è stata posticipata a data da destinarsi a seguito di misure precauzionali mediche relative al Covid-19.
Sabato, 31.10.2020, ore 19:00:
Steel Wings Linz – EHC Lustenau
Arbitri: KUMMER, WALLNER, Puff, Reisinger.
Scontri diretti assoluti in Alps: SWL – EHC 0:2
……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..
Ha fatto un’incredibile rimonta il Vipiteno oppure ha mollato fisicamente e mentalmente l’Asiago? Questa è la domanda che hanno nella testa tutti coloro che hanno assistito all’incredibile finale del match tra i Broncos ed i Campioni d’Italia. Gli ospiti, dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio grazie all’ennesima segnatura di Steven McParland, si sono portati sul 2 – 0 proprio in apertura di terzo drittel, appena prima che la lancetta dell’orologio facesse un giro completo. Il goal, segnato da di Daniel Mantenuto, pareva chiudere definitivamente i giochi anche perché i giallo-rossi, almeno fino a quel punto, erano parsi padroni del gioco e della gara. Invece negli ultimi 4 minuti e mezzo di gioco, avviene ciò che (francamente) non ti aspettavi. La pressione dei Broncos, fattasi più pressante già dall’inizio del terzo drittel, porta nell’arco di appena due minuti e ventidue secondi, alla segnatura di ben tre goal che ribaltano il risultato e regalano la vittoria ed i tre punti ai bianco celesti di casa. Le prime due segnature portano la firma della prima linea della formazione dell’Alta Val d’Isarco con prima, Ryan Valentini e poi Trevor Gooch al bersaglio. Il goal della vittoria arriva per merito del giovane Matthias Mantinger che a 2:24 dalla sirena corona l’inseguimento della squadra di Dustin Whitecotton ed nulla servono gli sforzi dei Leoni negli ultimi due minuti di gioco, per cercare di pareggiare il match. La Migross Supermercati Asiago Hockey subisce la sua prima sconfitta stagionale, lasciando l’intera posta in palio a Vipiteno. I Giallorossi torneranno sul ghiaccio giovedì 5 novembre per affrontare in trasferta il Gherdeina, nel recupero della partita del “Return2play” round.

La formazione dell’Alta Valle d’Isarco di contro, trova, una vittoria che, contro i Campioni d’Italia in carica, le mancava dal 15 novembre 2017 (1:2 ad Asiago) e tra le file del Vipiteno si assiste alla conferma del buon momento di Matthias Mantinger.
Sabato, 31.10.2020, ore 19:30: Weihenstephan Arena di Vipiteno
Wipptal Broncos Weihenstephan – Migross Supermercati Asiago Hockey 3 – 2 (0-1, 0-0, 3-1)
Arbitri: Federico EGGER, Thomas STEFENELLI, Giudici di Linea: Mathias Cristeli, Maurizio De Zordo.
MARCATORI: 1 12:18 0:1 PP1 ASH Steven McParland (Mantenuto – Gellert); 40:27 0:2 PP1 ASH Daniel Mantenuto (Magnabosco – Gellert); 55:14 1:2 EQ WSV Ryan Valentini ( Gooch – Gander); 57:10 2:2 EQ WSV Trevor Gooch (Gander – Valentini); 57:36 3:2 GWG EQ WSV Matthias Mantinger (Hannoun – Tobias Kofler).
Tiri in porta: 41 : 41 (13 : 16; 15 : 18; 13 : 7)
Scontri diretti assoluti in AHL: WSV – ASH 3:14
……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………
A causa delle misure Anti-Covid, per la prima volta nella storia, allo stadio Rienza di Brunico si è svolta una partita senza pubblico. Tra le file degli ospiti si rivedono due Ex Brunicenzi: Roland Hofer e Fabrizio Pace, ma sono assenti Eastman e Spimpolo, mentre il Val Pusteria deve fare a meno degli infortunati Lee e Cianfrone.
I padroni di casa che partono coi favori del pronostico, provano subito a giocare la partita, ma raramente riescono a mettere in difficoltà il portiere del Fassa Ljung. A differenza dei ladini, che agiscono in controfuga e dopo 6 minuti alla prima occasione arrivano già al gol con Schiavone. Nonostante la loro superiorità di gioco, i lupi fanno ancora fatica a creare azione pericolose, al 15 ‘Elliscasis spreca l’enorme possibilità di pareggiare, in 1 vs 1 davanti al portiere del Fassa, sul capovolgimento di fronte, in controfuga, Joe Mizzi sfugge alla difesa dell’HCP e supera il disperato tentativo di parata di Colin Furlong siglando il 2-0. Tre minuti dopo, una bella azione tra Perlini e Oberrauch, permette ai lupi di accorciare le distanze. Il secondo terzo è abbastanza equilibrato, il Fassa va vicinissimo al terzo gol in doppia superiorità numerica durata oltre un minuto, ma Furlong non viene battuto ed i Lupi superano indenni la difficile fase. Al 32 ‘Carozza si precipita sul lato sinistro e sorprende Ljung con un piazzato sul primo palo per il 2-2. La partita rimane aperta anche nell’ultimo drittel. Il Fassa crede nelle sue possibilità, soprattutto quando “El Diablo” Iori segna un altro gol con un tiro di polso. Ma l’HCP riesce a contrattaccare due minuti dopo, Elliscasis segna con un tiro dal punto di ingaggio destro. La tensione ora si fa sentire nonostante la mancanza di spettatori, a due minuti dal termine i padroni di casa hanno un’altra occasione per giocare in power play e l’occasione viene sfruttata, a nove secondi dalla fine da Max Oberrauch che, completamente da solo davanti alla gabbia degli ospiti, segna il gol della vittoria. Se la situazione Corona lo consentirà il 12 novembre il Val Pusteria se la dovrà vedere in trasferta a Lubiana, contro i grandi favoriti del campionato.
Sabato, 31.10.2020, ore 20:00: Stadio del Ghiaccio Lungo Rienza di Brunico
HC Pustertal – SHC Fassa Falcons 4 – 3 (1-2, 1-0, 2-1)
Arbitri: Federico GIACOMOZZI, Alex LAZZERI, Giudici di Linea: Lukas Fleischmann e Antonio Piras.
MARCATORI: 06:00 0:1 EQ FAS Davide Schiavone (Biondi – Mizzi); 14:12 0:2 EQ FAS Joseph Mizzi; 16:25 1: EQ PUS Max Oberrauch (Perlini – Carozza); 31:25 2:2 EQ PUS Massimo Carozza (Oberrauch); 48:07 2:3 EQ FAS Diego Iori (Castlunger – Zanet); 50:03 3:3 EQ PUS Danny Elliscasis (Conci); 59:51 4:3 GWG PP1 PUSMax Oberrauch.
Tiri in porta: 34 : 19. / 13 : 8; 12 : 5; 9 : 6

Classifica – Return2Play Games –
Team GP W L OTW OTL GF GA GD PTS
1 HK SZ Olimpija Ljubljana 6 5 0 0 0 41 10 +31 16
2 Red Bull Hockey Juniors 6 4 2 0 0 26 16 +10 12
3 EC Stadtwerke Kitzbühel 6 4 2 0 0 23 15 +8 12
4 EHC Lustenau 6 4 2 0 0 14 14 +0 12
5 Wipptal s Weihenstephan 6 3 2 0 1 21 17 +4 10
6 HDD SIJ Acroni Jesenice 5 3 1 0 0 15 12 +3 10
7 VEU Feldkirch 6 3 3 0 0 25 18 +7 9
8 HC Gherdëina valgardena.it 3 3 0 0 0 13 6 +7 9
9 Rittner Buam 6 2 3 0 1 16 33 -17 7
10 HC Pustertal Wölfe 6 1 3 2 0 19 16 +3 7
11 EC KAC II 5 2 3 0 0 13 21 -8 6
12 EC Bregenzerwald 6 1 5 0 0 11 26 -15 3
13 Asiago Hockey 0 0 0 0 0 0 0 +0 0
14 SHC Fassa Falcons 2 0 2 0 0 4 7 -3 0
15 S.G. Cortina Hafro 1 0 1 0 0 2 6 -4 0
16 Steel Wings Linz 6 0 6 0 0 7 33 -26 0