ICE HL: prolungamento delle misure di prevenzione

La ICE Hockey League ha prolungato le misure di prevenzione sanitarie fino al prossimo weekend. Tutte le partite originariamente previste per il periodo compreso tra il 30 ottobre e il 1° novembre sono state rinviate per via del Covid-19. L’HCB Alto Adige Alperia avrebbe dovuto giocare venerdì in trasferta contro l’EC GRAND Immo VSV e domenica al Palaonda contro i Dornbirn Bulldogs.

Nel corso della videoconferenza tenutasi oggi, mercoledì, tra tutti i rappresentanti dei club e la lega, è stato sondato lo stato di forma di tutte le squadre: al fine di garantire la salute di tutti gli interessati, di rispettare i protocolli ufficiali e di garantire adeguate tempistiche di allenamento prima di una partita ufficiale, si sono resi inevitabili il prolungamento delle misure preventive e ulteriori rinvii.

Durante la prossima pausa internazionale verranno già recuperate alcune partite dal nono al dodicesimo turno. I club e il board del campionato stanno lavorando su un “piano di gioco Covid-19”: entro le prossime sei settimane tutte o la maggior parte delle partite rinviate dovranno essere recuperate. Oltre alle partite che salteranno nel weekend, i Foxes devono fin qui recuperare i match del primo, secondo, nono e decimo turno, rispettivamente contro Bratislava (trasferta), Salisburgo (casa), Linz (casa) e Klagenfurt (trasferta).