ICE HL: Bolzano mette in fila la tredicesima

Mentre alla 6a giornata salta Bratislava – Dornbirn a causa di alcuni casi Covid-19 rilevati nelle fila della squadra slovacca, il Bolzano prolunga la sua serie record di vittorie in campionato portandola a 13 consecutive.

Salisburgo resta a punteggio pieno e sale al primo posto in classifica. I Red Bull espugnano la AG Eisarena di Linz imponendo un ritmo che i padroni di casa riescono a sostenere solo fino a metà gara, per poi essere travolti da un parziale di 1-5 che li condanna alla sconfitta finale (3-6). Senza troppi problemi anche l’odierna gara casalinga dove la truppa di coach McIlvane si sbarazza dei campioni in carica di Klagenfurt con una rete per tempo (3-0), per poi controllare il ritorno nel finale delle Rotjacken e chiudere il match sul 4-2.

Bolzano infila la terza vittoria consecutiva su tre incontri disputati in questa stagione, che vale la 13a consecutiva in campionato, regolando in rimonta il Vienna, in una gara piena di emozioni fino al termine. Al Palaonda, con i padroni di casa decimati dalle assenze, i Caps partono meglio e chiudono il primo periodo avanti di 2 goal, grazie alle marcature in powerplay di Gauthier Leduc, con un tiro all’incrocio dopo una bella azione personale, e di Rotter, che ha la meglio su un rimbalzo concesso da Fazio su tiro di Vause (0-2). Nel periodo centrale la musica cambia e i biancorossi, trasformati, accorciano con un goal in contropiede di Catenacci ben lanciato da Frank (1-2). Passano meno di 2’ e Di Perna in contropiede viene steso solo davanti a Starkbaum. Bardaro trasforma il rigore del pareggio (2-2). La spinta biancorossa non si esaurisce nel drittel finale e, al 50’27”, complice un momento di confusione nel cambio linea degli avversari, Bardaro completa la rimonta spedendo sotto all’incrocio un invito di capitan Bernard (3-2). Nel finale il Bolzano, con un roster corto, soffre la pressione avversaria ma riesce a resistere fino alla fine portando a casa i 3 punti.

Nei quartieri alti della classifica bene anche Graz e Vienna. I 99ers alla 5a giornata si portano avanti 7-0 alla fine del secondo periodo con l’Innsbruck, per poi perdere di concentrazione e lasciare all’avversario la possibilità d rimontare nel terzo tempo fino al 7-5 finale. Da segnalare il poker del giovane americano Anthony Cameranesi, MVP della partita. Attacco stiriano molto prolifico anche nella 6a giornata, dove infila a domicilio 5 reti nella gabbia del Villach che, alla 3a sconfitta su 4 gare, viaggia ora in penultima posizione in classifica. Il Vienna dal canto suo reagisce bene alla sconfitta subita in rimonta a Bolzano, andando a vincere perentoriamente ad Innsbruck (0-5), dove mette in mostra una discreta percentuale di realizzazione nel powerplay (33%), e festeggia il primo shutout stagionale di Starkbaum.

Doppia battuta di arresto invece per le ambizioni del rifondato Linz. Le Black Wings non riescono a contrastare lo strapotere del Salisburgo in casa (3-6), e vanno a perdere in terra ungherese senza mai riuscire ad entrare in partita (3-1). La squadra di Pierre Beaulieu, dopo un promettente avvio di campionato, mette così in fila la 4a sconfitta consecutiva, e deve pensare a qualche correttivo per poter risalire nel blocco dell’alta classifica.

 

RISULTATI

Giornata 5 (09/10)
Fehérvár AV 19 – Dornbirn Bulldogs 4-5 OT
Linz Black Wings 1992 – Red Bull Salisburgo 3-6
Graz99ers – Innsbruck ‘Die Haie’ 7-5
Klagenfurter AC – Villach SV 3-1
(10/10) HC Bolzano – Vienna Capitals 3-2

Giornata 6 (11/10)
Red Bull Salisburgo – Klagenfurter AC 4-2
Fehérvár AV 19 – Linz Black Wings 1992 3-1
Innsbruck ‘Die Haie’ – Vienna Capitals 1-6
Villacher SV – Graz99ers 2-6

 

CLASSIFICA

  Team GP GD PTS
1 Red Bull Salisburgo 4 +14 12
2 Graz99ers 6 +7 12
3 Vienna Capitals 5 +10 10
4 HC Bolzano 3 +7 9
5 Klagenfurter AC 6 0 9
6 Innsbruck ‘Die Haie’ 6  -9 7
8 Fehervar AV 19 5 -3 6
7 Black Wings 1992 6 -3 6
9 Dornbirn Bulldogs 5 -4 5
10 Villacher SV 5 -11 3
11 Bratislava Capitals 3 -8 2

 

PROSSIMI TURNI

Giornata 7 (16/10)
Linz Black Wings 1992 – Bratislava Capitals
Villacher SV – Fehérvár AV 19
Innsbruck ‘Die Haie’ – Red Bull Salisburgo
Dornbirn Bulldogs – Vienna Capitals
HC Bolzano – Graz99ers

Giornata 8 (18/10)
Vienna Capitals – Red Bull Salisburgo
Klagenfurter AC – Innsbruck ‘Die Haie’
Dornbirn Bulldogs – Villacher SV
Graz99ers – Bratislava Capitals
Fehérvár AV 19 – HC Bolzano

Tags: