ICE HL: Linz e Innsbruck a punteggio pieno, Bratislava brutto KO all’esordio, male Villach e Dornbirn

Nella prima giornata della neonata bet-at-home ICE Hockey League, parte subito fortissimo Salisburgo che, sul ghiaccio della Volksgarten Eisarena, travolge per 6-1 un malcapitato Villach; Heinrich, Varejcka, Huber, Rauchenwald, Schofield e Peterka rendono vano il gol carinziano di Pollastrone. Anche il Graz 99ers ne segna 6 (doppietta per Oleksuk, poi Fejes, Altmann, Kainz e Alagic) agli ungheresi del Fehervar nella partita del Merkur Eisstadion, ma ne subisce 4 (Erdely, doppietta di Kahkonen e l’ex Foxes Hargrove). Il primo “derby” stagionale, quello fra gli “squali” dell’Innsbruck ed i “bulldogs” di Dornbirn, vede i primi imporsi per 4 -1 in casa dei tirolesi (Lattner, Gerlach e doppietta per Christoffer per gli “Haie”; Kaldis per la squadra del Vorarlberg). L’ultima partita della prima giornata, visto il rinvio della partita fra Bratislava Capitals e HC Bolzano Foxes per i casi di COVID-19 verificatosi nella squadra italiana, ha visto un ripetersi degli ultimi quarti di finale, con i campioni in carica del Klagenfurt che, in casa, si fanno travolgere per 1-4 dai Black Wings Linz (sugli scudi Lebler autore di una tripletta, con Pelletier che chiude i conti; per le Rotjacken gol della bandiera di Haudum).

Nella seconda giornata, rinviata a data da destinarsi la partita fra HC Bolzano e Red Bull Salisburgo, i Vienna Capitals fanno loro il primo “derby delle capitali” espugnando per 2-7 il ghiaccio degli omonimi di Bratislava (per i viennesi tripletta per Campbell, poi Nissner, Vause, Richter e Loney; per gli slovacchi doppietta di Hults). Klagenfurt risorge dopo la disfatta di Linz ed e si impone per 1-3 a Dornbirn (doppietta di Ticar e gol di Petersen per le Rotjacken, Woger per i padroni di casa). Continua il periodo positivo dei Black Wings di Linz che, dopo aver vinto per 1-4 a Klagenfurt, vincono anche in casa imponendosi per 2-0 sui Graz 99ers grazie ai gol di Umicevic e Hytonen. Prosegue anche il buon buon momento dell’Innsbruck che espugna la Stadthalle di Villach vincendo per 3-4, contenendo la veemente rimonta dei padroni di casa nell’ultimo periodo di gioco; doppietta di Kammerer e gol di Gill per i biancoblu carinziani, doppietta di Ciampini, poi Sideroff e Winkler per i tirolesi.

Riccardo GIURIATO

Risultati 1 Giornata

Moser Medical Graz 99ers – Hydro Fehervar AV19 6-4 (1-1; 2-2; 3-1)

EC Red Bull Salzburg – EC GRAND ImmoVSV 6-1 (3-1; 2-0; 1-0)

HC TWK Innsbruck “die Haie” – Dornbirn Bulldogs 4-1 (1-0; 2-1; 1-0)

EC Klagenfurter AC – Black Wings 1992 1-4 (0-1; 0-1; 1-2)

iClinic Bratislava Capitals – HCB Alto Adige Alperia rinviata

riposa: spusu Vienna Capitals

Risultati 2 Giornata

iClinic Bratislava Capitals – spusu Vienna Capitals 2-7 (1-2; 0-3; 1-2)

Dornbirn Bulldogs – EC Klagenfurter AC 1-3 (0-1; 1-0; 0-2)

Black Wings 1992 – Moser Medical Graz 99ers 2-0 (0-0; 0-0; 2-0)

EC GRAND Immo VSV – HC TWK Innsbruck “die Haie” 3-4 (0-3; 1-1; 2-0)

HCB Alto Adige Alperia – EC Red Bull Salzburg rinviata

riposa: Hydro Fehervar AV19

CLASSIFICA ICEHL (dopo 2 giornate):

POS

SQUADRA

PUNTI

PARTITE G.

1

Black Wings 1992

6

2

2

HC TWK Innsbruck “die Haie”

6

2

3

spusu Vienna Capitals

3

1

4

EC Red Bull Salzburg

3

1

5

Moser Medical Graz 99ers

3

2

6

EC Klagenfurter AC

3

2

7

HCB Alto Adige Alperia

0

0

8

Hydro Fehervar AV 19

0

2

9

Dornbirn Bulldogs

0

2

10

iClinic Bratislava Capitals

0

1

11

EC GRAND Immo VSV

0

2

Tags: