Coronavirus: campionati FISG – 2 marzo 2020

La FISG comunica che il Presidente Andrea Gios, sentiti i Presidenti di Comitato e i Consiglieri di Settore, considerato il decreto emanato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri in data 1° marzo con delibera d’urgenza del 2 marzo 2020, ha stabilito quanto segue:

  • a partire dal 2 marzo riprende l’intera l’attività giovanile (compresi allenamenti e partite a porte chiuse nelle regioni indicate dal decreto del governo);
  • considerata la particolare situazione dei campionati di hockey, a qualsiasi società impossibilitata ad organizzarsi per le trasferte a calendario non verrà comminata alcuna sanzione in aggiunta alla sconfitta a tavolino nel caso in cui la stessa società dia comunicazione della mancata presenza almeno 8 ore prima dell’incontro all’ufficio campionati competente e alla squadra avversaria;
  • sempre per l’hockey, i tornei giovanili Agazzi e Scola vengono rinviati a data da destinarsi.
  • tutta l’attività Senior continuerà a porte chiuse laddove richiesto;
  • in merito agli altri settori i consiglieri si coordineranno con le rispettive commissioni gare/campionati per valutare le migliori soluzioni in merito all’attività programmata da qui a fine stagione.