La lotta per le prime sei posizioni si fa incandescente

Ad una giornata dal termine della Regular Season, la classifica di Alps Hockey League, fa scintille. Premesso che Lubiana, Renon e Val Pusteria sono già qualificate per il Master Rround. La classifica dal quarto posto in giù è, come detto, molto corta: Cortina 59, Fassa 58, Asiago, Feldkirck, Jesenice 57, Lustenau 55 e Vipiteno 54. Insomma ci sono ancora sette formazioni divise da appena tre punti e solo tre di queste festeggieranno al termine della stagione regolare.

————————————————————————————————————————————–
Il Lustenau interrompe la serie di dodici vittorie di fila della formazione capolista e, contemporaneamente il proprio, lungo, digiuno da vittorie, vincendo, all’overtime, sulla difficile pista ghiacciata dell’Hala Tivoli. L’impresa sportiva, pur di grande spessore, probabilmente, a causa del concatenarsi di altri risultati negativi per il Lustenau, non consentirà, ai leoni giallo verdi, l’accesso diretto ai play-off. Comunque gli austriaci partono molto forte e con i goal di Pfennich (in power play) ed Oberscheider, chiudono il primo tempo sul doppio vantaggio. Gli sloveni nei due tempi successivi riescono però ad impattare il risultato grazie alle segnature di Rajsar e Jezovsek. I Due Punti vengono assegnati all’Overtime e sono gli austriaci a far festa grazie a Ryan Glenn. Il Lustenau sale a 55 punti mentre l’Olimpia resta in testa alla classifica da sola a quota 79.

Mercoledì, 29.01.2020, ore 20:00: Hala Tivoli di Lubiana.
HK SZ Olimpija Ljubljana – EHC Lustenau 2 – 3 OT (0-2, 1-0, 1-0, 0-1)
Arbiri: PAHOR, WIDMANN, Bergant, Schweighofer
—————————————————————————————————————————————–Un gol in controfuga di Dan Tudin, all’overtime, regala la vittoria al Renon nella difficile trasferta di Salisburgo. I Buam, ancora sotto shock per l’eliminazione dalla finale scudetto con i due punti conquistati difendono la seconda posizione in classifica dall’attacco del Val Pusteria
Mercoledì, 29.01.2020, ore 20:00: Volksgartenarena Salzburg
Red Bull Hockey Juniors – Rittner Buam 2– 3 OT (0-2, 0-0, 2-0, 0-1)
Arbitri: LAZZERI, WALLNER, Huber, Piras
————————————————————————————————————————–
Lo Jesenice infila la nona vittoria consecutiva e prosegue nel suo sogno di conquistare la qualificazione diretta ai play off. Gli sloveni vincono ai tiri di rigore, sulla pista ghiacciata di Feldkirch, inguaiando la formazione di casa e compromettendone le residue speranze di qualificazione ai Play-Off.
Mercoledì, 29.01.2020, ore 20:00: Voralberghalle di Feldkirch
VEU Feldkirch – HDD SIJ Acroni Jesenice 1 – 2 d.t.r. (0-0, 0-1, 1-0, 0-0)
Arbitri: MOSCHEN, RUETZ, Bedana, Rinker
————————————————————————————————————————–
Il Cortina riesce ad inguaiarsi da sola. La formazione allenata da Giorgio Bettin, bisognosa di una sola vittoria per qualificarsi ai playoff, cade sul traguardo proprio come il grande maratoneta Dorando Pietri. Gli ampezzani che vincevano per 3-0 al trentasettesimo minuto, si sono fatti rimontare e sconfiggere, proprio sul filo di lana, da una formazione con la quale nei sette incontri precedenti avevano inanellato una serie continua di successi. La sconfitta lascia i bianco-blue a quota 59 con il bisogno di una vittoria nell’ultima di campionato: la non facile gara casalinga contro il Feldkirch.
Mercoledì, 29.01.2020, ore 20:00:
EC ‚Die Adler‘ Stadtwerke Kitzbühel – S.G. Cortina Hafro 4 – 3 (0-2, 1-1, 3-0)
Arbitri: BENVEGNU, HOLZER, Cristeli, Martin
————————————————————————————————————————————
Nella gara senza importanti ripercussioni per la classifica generale, “die Wälder” hanno strapazzato il Val Gardena che chiude in modo desolante una stagione sportiva iniziata sotto ben altri auspici.
Mercoledì, 29.01.2020, ore 20:00: Messestadion (Stadio della Fiera) di Dornbirn
EC Bregenzerwald – HC Gherdëina valgardena.it 6 – 1 (1-0, 4-1, 1-0)
Arbitri: GAMPER, PINIE, De Zordo, Eisl
—————————————————————————————————————————————
La vittoria del Val Pusteria passa dalla prestazione della prima linea composta da Lewis – MacArthur – McNally che mette lo zampino in tutte le segnature dei Lupi Giallo-neri.
Mercoledì, 29.01.2020, ore 20:00:
EC-KAC II – HC Val Pusteria Lupi 2 – 4 (1-0, 0-1, 1-3)
Arbitri: FAJDIGA, OREL, Holzer, Miklic
————————————————————————————————————————-
I Fassa, nel finale, riesce ad avere la meglio sullo Zell am See. Tra i Ladini da segnalare la prova di Chiodo, autore di due delle quattro reti con le quali il Fassa supera gli Orsi Polari.
Mercoledì, 29.01.2020, ore 20:00:
SHC Fassa Falcons – EK Die Zeller Eisbären 3 – 1 (0-0, 1-1, 2-0)
Arbitri: GIACOMOZZI, SCHAUER, Mantovani, Rigoni
————————————————————————————————————————–
Il Vipiteno, nonostante la vittoria di goleada, esce praticamente dalla lotta per la conquista di un posto play-off.
Mercoledì, 29.01.2020, ore 20:00:
Steel Wings Linz – Wipptal Broncos Weihenstephan 2 – 10 (1-3, 1-5, 0-2)
Arbitri: FICHTNER, LOICHT, Marchardt, Matthey
—————————————————————————————————————————————
L’Asiago Hockey vince 2 a 5 a Vienna e torna a casa con tre punti di vitale importanza per l’accesso al master round. I Leoni giallo- rossi guadagnano il 6° posto. Tutto ancora da decidere però, con l’ultimo match di sabato, quando alle 19:00 l’Asiago affronterà il Kitzbuhel in casa.
Mercoledì, 29.01.2020, ore 20:00:
Vienna Capitals Silver – Migross Supermercati Asiago Hockey 2 – 5 (0-1, 1-0, 1-4)
Arbitri: DURCHNER, LEHNER, Moidl, Riecken
———————————————————————————————————————
Regular Season
Team GP GD PTS
1 HKO 33 +63 79
2 RIT 33 +69 72
3 PUS 33 +56 72
4 SGC 33 +31 59
5 FAS 33 +6 58
6 ASH 33 +21 57
——————————————————————————————————-
7 JES 33 +21 57
8 VEU 33 +10 57
9 EHC 33 +23 55
10 WSV 33 +5 54
11 RBJ 33 +42 51
12 EKZ 33 +2 47
13 GHE 33 -15 45
14 KEC 33 -22 39
15 KA2 33 -39 32
16 ECB 33 -60 29
17 VCS 33 -57 25
18 SWL 33 -156 03

Tags: