IHL Div. I: l’HCB Foxes Academy rimane in corsa playoff. Passo falso del Real Torino

Non mancano le sorprese nelle partite del venerdì di IHL Division I: nel Girone Est l’HCB Foxes Academy piega uno smarrito Pieve di Cadore; il Dobbiaco raddrizza in overtime una gara complicata contro il Piné. Ad ovest il Real Torino cade in casa contro il Valpellice e tiene in corsa il Milano Bears Rossoblu nella lotta playoff.

L’HCB Foxes si aggrappa al successo ottenuto contro il Pieve di Cadore per mantenere vive le speranze di accesso alla post season: dopo una frazione di gioco chiusa sullo 0-0, caratterizzata anche da poche conclusioni nello specchio della porta, le giovani Volpi danno lo strappo decisivo nella frazione centrale con le reti di Simone Carrer, Björn Wenter, in power play, e Alex Quirini. Gli Orsi cadorini mettono fine al loro letargo nel terzo tempo, tuttavia il prolungato forechecking produce, al 59.21, la sola rete di Nicola Soravia che ha l’effetto di rovinare lo shutout a Mattia Tava.

Il Dobbiaco rischia il tonfo in quel di Piné: nella frazione iniziale i trentini incantano con la doppietta della “new entry” Michele Ciresa, tornato sul ghiaccio a distanza di quasi un anno, intramezzata dal momentaneo 2-0 di Francesco Decarli. I pusteresi cambiano marcia nel secondo periodo tornando in partita grazie a Hannes Tiefenthaler, a segno in inferiorità, e Peter Wieser. Nel terzo tempo Matthias Profunser raggiunge il pareggio al 48’. Il risultato rimane bloccato sul 3-3 fino alla sirena. Ripreso il gioco, nell’overtime, a Tiefenthaler bastano 20” per chiudere la contesa.

Il Real Torino era chiamato a vincere contro il Valpellice per mantenere a distanza di sicurezza il Milano Bears Rossoblu in classifica, invece gli uomini di coach Drahoslav Zurek cedono il passo ai torresi: chiuso il primo tempo a reti bianche, al 33’ Hugo Cohen apre le marcature per i sabaudi, i quali, dimostrano di soffrire le situazioni speciali spalancando, a cavallo dei due ultimi periodi, la gabbia a Daniele Salati, in power play, e Simone Cerbone, in rete in situazione di quatto contro cinque. Metabolizzato immediatamente il goal dell’1-2, Riccardo Corio ottiene in 46” il 2-2. Quando la partita sembra destinata al supplementare, Cerbone gela il PalaTazzoli con la rete del definitivo 3-2 ospite.

La IHL Division I prosegue il programma sabato 25 gennaio con Val Venosta-Feltreghiaccio.

 
Prossimo turno
Girone Est
17a giornata
venerdì 24 gennaio
HCB Academy – Pieve      3-1
Piné – Dobbiaco          3-4 ot

sabato 25 gennaio
Val Venosta – Feltre

Girone Ovest
posticipo 9a giornata
venerdì 24 gennaio
Real Torino – Valpellice 2-3
17a giornata
domenica 26 gennaio
Chiavenna – Milano BRB

Classifica Girone Est
1.Dobbiaco            44 p.ti (17 partite)
2.Val Venosta         28 (16)
3.Pieve di Cadore     23 (17)
4.Piné                23 (17)
5.Feltreghiaccio      17 (16)
6.HCB Foxes Academy   15 (17)

Classifica Girone Ovest
1.Chiavenna           35 p.ti (13 partite)
2.Valpellice Bulldogs 26 (13)
3.Aosta Gladiators    16 (13)
4.Real Torino         12 (14)
5.Milano Bears RB     10 (13)

Prossimo turno
Girone Est
18a giornata
venerdì 31 gennaio
HCB Academy – Piné
sabato 1 febbraio
Dobbiaco – Feltre
Pieve – Val Venosta

Girone Ovest
18a giornata
sabato 1 febbraio
Chiavenna – Valpellice
domenica 2 febbraio
Real Torino – Aosta
Riposa: Milano BRB

Tags: