Serie A: il 2020 parte subito con un match di grande intensità

Il 2020 inizia subito con uno spettacolare incontro: Asiago – Val Pusteria 

Cinque partite al termine della stagione regolare di Serie A. Il 2020 inizia con un sentito match: l’Asiago ospita sul proprio ghiaccio dell’Odegar i Lupi della Val Pusteria. Una partita che dirà sicuramente di più sulla classifica del massimo campionato di hockey ghiaccio che sta vivendo le sue fasi conclusive per determinare le Top -4 e chi inizierà le semifinali Scudetto (86esima edizione) in casa per la prima gara dei playoff e poi in caso ce ne fosse bisogno per l’eventuale bella (date semifinali 21/23 ed eventualmente 25 gennaio) . Ognuna delle due squadre ha buoni motivi per vincere l’incontro.

Grande recupero dell’Asiago: ultimo sforzo per confermare i playoff

L’Asiago ha rischiato grosso nelle due giornate conclusive del 2019 ma alla fine ha dimostrato molto sangue freddo calcolando anche l’infortunio del 26 dicembre del portiere Gianluca Vallini sostituito già dal 28 dicembre con una vecchia conoscenza come Frederic Cloutier. La vittoria negli ultimi 10 minuti di partita  in Val di Fassa (da 5:3 a 5:6) ed il punto conquistato contro il Cortina, pur al termine di una gara persa in casa, hanno permesso ai giallorossi di mettere più di un pattino nelle Top-4. La sfida contro i gialloneri serve per distanziare il più possibile i Broncos che più di ogni altra squadra può insidiare il posto in semifinale degli stellati. Proprio per l’Epifania, sempre all’Odegar, la stagione regolare dei vicentini si concluderà contro i Wipptal Broncos in una partita che potrebbe essere ancora decisiva.

Il Brunico in corsa per il 1° posto ma servono due vittorie ai regolamentari contro Asiago e Fassa (9 gennaio)

Compito molto arduo ma non impossibile per i gialloneri del nuovo coach Hocevar. I Lupi possono ancora vincere la stagione regolare ma devono raccogliere la posta piena nella sfida del 2 gennaio contro l’Asiago e poi chiudere con un’altra vittoria, sempre ai regolamentari, contro il Fassa. Solo con questi due risultati il Brunico può superare il Renon. Quest’ultima squadra ha già esaurito le partite a sua disposizione ma ha accumulato 5 punti di vantaggio sui pusteresi. Arrivare al primo posto ha le sue positive conseguenze: non solo avere la gara decisiva in casa nelle semifinale ma anche il vantaggio della pista nella finale Scudetto in caso di passaggio del turno.

Serie A: Calendario e Risultati

Serie A – Classifica Stagione regolare 

RK
TEAM NAME
TREND
GP
W
OTW
SOW
T
OTL
SOL
L
GF
GA
GD
PTS
1 Rittner Buam   12 7 1 0 0 1 1 2 57 32 25 25
2 HC Pustertal Wölfe   10 6 0 1 0 0 0 3 39 26 13 20
3 SG Cortina Hafro   11 5 0 1 0 1 1 3 34 28 6 19
4 Migross Asiago Hockey   10 3 2 0 0 0 1 4 37 42 -5 14
5 Wipptal Broncos Weihenstephan   10 3 1 0 0 1 0 5 24 37 -13 12
6 HC Gherdeina valgardena.it   11 3 1 0 0 0 0 7 33 50 -17 11
7 Fassa Falcons   10 2 0 1 0 2 0 5 25 34 -9 10