Martedì in programma tre sfide nella AHL

Ci saranno tre partite, martedì, in programma nel calendario della AHL. Di nuovo in pista le squadre slovene che saranno impegnate in sfide contro formazioni austriache. I Vienna Capitals Silver ospitano l’EC Starwerke Kitzbühel in un match tutto austriaco. 

Alps Hockey League, Tuesday 17.12.2019:
Mar, 17.12.2019 Vienna Capitals Silver – EC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel ore 19:00
Mar, 17.12.2019 HDD SIJ Acroni Jesenice – Red Bull Hockey Juniors ore 19:00 
Mar, 17.12.2019 EC KAC II – HK SZ Olimpija Ljubljana ore 19:30

Mar, 17.12.2019 Vienna Capitals Silver – EC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel ore 19:00
Arbitri: KUMMER, PODLESNIK, Bergant, Miklic
Si ritorna a giocare nella capitale austriaca visto che la squadra di casa ha disputato l’ultimo incontro casalingo lo scorso 28 novembre. Vienna – Kitzbühel: sfida assai interessante tra due vicini in classifica che sono separati da un punto. Al momento le due compagini austriache non stanno vivendo un periodo particolarmente brillante. La matricola viennese è in serie negativa da 4 incontri. I tirolesi, invece, hanno conquistato un match degli ultimi tre giocati. Al’andata, partita assolutamente equilibrata e finita con un inedito 1:0 per le Aquile. Alcune novità per i Silver Caps che possono di nuovo contare sul talento 17enne Sebastain Wraneschitz. Il giovane portiere ha iniziato la stagione nello Skellefteå AIK J20 (Svezia). Mentre proprio dalla Svezia arriva il volto nuovo di Emil Norberg, 20enne che si è diviso in queste stagioni tra Allsvenskan e Division I del paese scandivano. Acquisto deciso per sopperire ad alcuni infortuni che hanno colpito i Capitals.

  • VCS: 4 sconfitte consecutive
  • KEC: 2 sconfitte consecutive
  • Scontri diretti assoluti: 1:0 KEC

Mar, 17.12.2019 HDD SIJ Acroni Jesenice – Red Bull Hockey Juniors ore 19:00
Arbitri: BAJT, PAHOR, Riecken, Wimmler
L’ HDD SIJ Acroni Jesenice ospita i Red Bull Hockey Juniors nella seconda sfida di serata che vede due squadre vicine in classifica a confronto.Mentre i balcanici hanno perso le ultime due gare, i Red Bull Hockey Juniors hanno vinto tre partite di fila. Al’andata è stato un match molto combattuto con la vittoria all’overtime dei Red Steleers. Ma i Red Bull Hockey Juniors hanno vinto più scontri diretti contro gli sloveni. Il vincitore di questo incontro ha la possibilità di rimettersi in corsa verso la zona playoff che appare lontana ma non lontanissima. I salisburghesi potranno contare anche su Huber, Rebernig ed Harnisch che con l’Austria Under 20 hanno vinto i Mondiali di Divisione I – Gruppo A di Minsk. Nella loro ultima uscita, lo scorso 30 novembre, gli austriaci hanno superato per 7:3 il Lubiana che era l’allora capolista della AHL. Ora la sfida, in trasferta, contro l’altra squadra slovena.

  • JES: 2 sconfitte consecutive
  • RBJ: 3 vittorie consecutive
  • Scontri diretti assoluti in AHL: 7:4 RBJ

Mar, 17.12.2019 EC KAC II – HK SZ Olimpija Ljubljana ore 19:30
Arbitri: BRUNNER, LESNIAK, Markizeti, Loidl

All’andata, alla prima di campionato a settembre, il Klagenfurt-II aveva piazzato un grande acuto superando a domicilio i Campioni in carica del Lubiana. Ora le due formazioni si rincontrano. La stagione dei carinziani, veramente sorprendente nella prima parte, si è un po’ arenata e la qualificazione diretta alla zona playoff appare lontana. Il Lubiana, invece, ha toccato anche il vertice ma ora deve inseguire le due altoatesine Val Pusteria e Renon. C’è anche da sottolineare come questa sia la prima partita di dicembre per entrambe le compagini e quindi da verificare tutti gli automatismi. Il Lubiana nell’ultimo match è stato sorpreso a Salisburgo mentre le Giubbe Rosse hanno superato il Gherdeina per la primo successo dopo 7 sconfitte consecutive.

  • KA2: una vittoria
  • HKO: una sconfitta
  • Scontri diretti assoluti in AHL: 7:2 Lubiana