Altri due grossi impegni nel weekend – Bolzano contro Linz e Vienna

La carrellata prenatalizia di hockey non si ferma. L’HCB Alto Adige Alperia, reduce dall’importante successo ai rigori ottenuto a Fehervar, è già pronto ad affrontare un altro fine settimana intenso: in palio ci saranno 6 punti pesanti, per cercare di difendere con le unghie e con i denti la permanenza nella Top Five.

Venerdì 13 dicembre, alle ore 19:15 con diretta su Video33, i Foxes saranno ospiti dei Liwest Black Wings Linz. Gli austriaci sono in un ottimo momento di forma, avendo vinto 6 delle ultime 8 partite: nell’ultima uscita, però, sono caduti in casa della capolista Salisburgo per 4 a 1. Nei due precedenti stagionali ha avuto sempre la meglio la squadra in trasferta: il 4 ottobre il Bolzano ha espugnato la Keine Sorgen Eisarena per 5 a 2, mentre il 1° dicembre i Black Wings si sono presi la rivincita al Palaonda con un 4 a 3 maturato negli ultimi minuti. Le due compagini sono appaiate a quota 42 punti, considerando però che il Linz ha giocato due partite in meno rispetto ai biancorossi.

Una delle chiavi del match potrà essere quella legata agli special teams: i Foxes devono migliorare la loro statistica in powerplay, ferma all’11% (ultimi in campionato in questo fondamentale), di contro si troveranno di fronte i Black Wings che viaggiano al 22,4% (primi nella speciale classifica). Bolzano che può contare però sul terzo miglior penalty killing della EBEL (84,6%), ma anche il Linz si difende bene con una percentuale dell’83,7%.

Dopo essere stato a secco per ben sei parziali consecutivi, l’attacco biancorosso è riuscito a sbloccarsi a Fehervar e con esso anche Anthony Bardaro, che ha raggiunto Sylvestre al primo posto della classifica interna dei top scorers (20 punti).

Coach Clayton Beddoes dovrà rinunciare ancora agli infortunati Flemming e Sylvestre, mentre torneranno a disposizione Tauferer, finalmente pronto a tornare sul ghiaccio dopo l’infortunio alla caviglia, Deluca, che ha recuperato dall’influenza, e Hargrove, che ha scontato la giornata di squalifica. Esordio per il nuovo acquisto, il difensore canadese Patrick Wiercioch.

Domenica 15 dicembre, alle ore 16:00, al Palaonda arriveranno gli spusu Vienna Capitals. I capitolini, alla ricerca di continuità nei risultati e al terzo posto in classifica, sono l’unica formazione ancora imbattuta dai biancorossi in Erste Bank Eishockey Liga: nei due precedenti, infatti, Vienna l’ha spuntata sia al Palaonda (1-4) che tra le mura di casa (3-1).

Nell’ambito del match, si terrà ancora una volta il Family Day, con prezzi agevolati per le famiglie: dopo la partita si terrà il pattinaggio pubblico, al quale NON parteciperà la squadra. I Foxes, infatti, saranno nella VIP Room dove attenderanno coloro che hanno acquistato le maglie della preseason per l’estrazione e le foto di rito: per accedere all’area, basterà mostrare alla security il cedolino d’acquisto. Ci sono ancora tre maglie disponibili, che possono essere acquistate fino a sabato 14 dicembre presso lo stand natalizio dell’HCB al Twenty.

Anton Bernard

La classifica

  Team GP PTS
1. EC Red Bull Salzburg 24 48
2. EC KAC 24 48
3. spusu Vienna Capitals 23 43
4. Black Wings Linz 23 42
5. HC Bolzano 25 42
6. HC Orli Znojmo 25 42
7. EC Panaceo VSV 24 36
8. Hydro Fehervar AV19 25 32
9. Graz99ers 24 31
10. HC TWK Innsbruck 25 21
11. Dornbirn Bulldogs 24 14