Foxes a Dornbirn nel “Friday Night” – Domenica al Palaonda il big match contro Linz e il primo Family Day

Cinque squadre in due punti, dal secondo posto dell’HCB Alto Adige Alperia fino al sesto dei Black Wings Linz. La Erste Bank Eishockey Liga non potrebbe essere più equilibrata ed emozionante: la battaglia continuerà nel prossimo weekend, quando i Foxes affronteranno due match importantissimi.

Venerdì 29 novembre, alle ore 19:15, Bernard e compagni saranno di scena al Messestadion, tana dei Dornbirn Bulldogs e da sempre ghiaccio complicato per i bolzanini. Una partita speciale, perché per la prima volta i biancorossi affronteranno il loro ex coach Kai Suikkanen, che lo scorso 31 ottobre ha rimpiazzato il connazionale Jussi Tupamäki sul pancone degli austriaci. I Bulldogs, con 10 punti, rappresentano il fanalino di coda della classifica: dopo un’incredibile serie negativa durata 13 partite, dall’arrivo di Suikkanen si sono visti lievi cenni di ripresa, con due vittorie e una sconfitta all’overtime nelle ultime quattro partite. Ecco perché i padroni di casa non sono assolutamente una squadra da sottovalutare e capace lo scorso 12 novembre di battere a domicilio la capolista Salisburgo. Nell’unico precedente stagionale, l’11 ottobre, i Foxes hanno avuto la meglio per 5 a 2, grazie alle reti di Spinozzi, Frank, Giliati, Bardaro e Marchetti. Da una parte quindi ci sarà il Bolzano, quarto miglior attacco (62 goal fatti) e quarta miglior difesa della lega (51 goal subiti), dall’altra invece un Dornbirn peggior attacco (36 reti segnate) e seconda peggior difesa (74 reti incassate).

Le due compagini rappresentano i due peggiori powerplay della Erste Bank Eishockey Liga: da una parte quello biancorosso, fermo al 9,9%, dall’altra quello austriaco, appena sopra con il 10,5%. Diversa la situazione per il penalty killing: secondo posto per i Foxes (84,5%), quinto per i Bulldogs (82,7%).

Passando alle statistiche individuali, i top scorers sono Sebastien Sylvestre da una parte (19 punti, 11+8) e William Rapuzzi dall’altra (14 punti, 9+5). Tra i pali sfida tra Leland Irving (91,7%, ma potrebbe esserci spazio per Justin Fazio, che nelle due partite fin qui disputate ha parato con il 93,3%) e Juha Järvenpää (90,4%), che da cinque partite ha sostituito l’infortunato Rinne.

Coach Clayton Beddoes potrebbe fare affidamento sul rientro di Dan Catenacci, ma le sue condizioni verranno valutate soltanto all’ultimo, mentre resteranno sicuramente fuori sia Ivan Tauferer che Brett Flemming.

Domenica 1° dicembre, alle ore 16, l’HCB ospiterà al Palaonda i Black Wings Linz. Quella contro gli austriaci è una delle rivalità più sentite dalla tifoseria biancorossa e questo scontro in particolare metterà in palio punti pesantissimi per la classifica. I Black Wings, che venerdì affronteranno l’Innsbruck, sono reduci da tre vittorie nelle ultime quattro partite e stanno vivendo un campionato dall’andamento altalenante. I Foxes dovranno fare attenzione al duo composto da Rick Schofield (18 punti) e Brian Lebler (17 punti), mentre il reparto offensivo dovrà cercare di bucare la guardia di un David Kickert terzo miglior portiere della lega, con il 93%.

La prima partita domenicale della stagione corrisponde anche con il primo Marlene Family Day, che permetterà come ogni anno a bambini e famiglie di entrare al Palaonda a prezzi agevolati e di pattinare con i propri beniamini a margine del match. Il programma prevede:

  • prezzo d’entrata per bambini fino a 16 anni (con documento dai 12 in poi) accompagnati da un genitore pagante: 1€ (i bambini si devono presentare con il genitore alla cassa; offerta valida anche per abbonati – un genitore pagante dà diritto a un ingresso a 1€ per bambino);
  • 30 minuti dopo la partita pattinaggio pubblico ad entrata libera con la squadra EBEL;
  • i pattini devono essere portati all’interno del Palaonda solamente dopo la partita. Sarà possibile il noleggio pattini in loco.

La prevendita si terrà venerdì 29 novembre, dalle 15:00 alle 19:00, presso l’ufficio dell’HCB (Palaonda).

Venerdì 29 novembre, ore 19:15 (Messestadion, Dornbirn)
Dornbirn Bulldogs – HCB Alto Adige Alperia

Domenica 1° dicembre, ore 16:00 (Palaonda, Bolzano) – Marlene Family Day
HCB Alto Adige Alperia – Liwest Black Wings Linz

 

La classifica

  Team GP PTS
1. EC Red Bull Salzburg 19 42
2. HC Bolzano 19 35
3. spusu Vienna Capitals 19 34
4. EC KAC 19 33
5. EC Panaceo VSV 19 33
6. Black Wings Linz 19 33
7. Graz99ers 19 28
8. HC Orli Znojmo 20 27
9. Hydro Fehervar AV19 21 25
10. HC TWK Innsbruck 21 21
11. Dornbirn Bulldogs 19 10