IHL: cinquina sulla ruota di Merano, le Aquile volano sempre più alto

Con una prestazione senza sbavature, nell’anticipo della quindicesima giornata, il Merano strapazza il Varese, presentatosi in riva al Passirio con una difesa a ranghi ridotti, con il largo punteggio di 5-0 ed aumenta il divario in classifica portandolo a +6 dai Mastini, i quali rischiano nuovamente di perdere la seconda posizione a favore del Pergine, qualora le Linci dovessero battere il Caldaro nel posticipo di domenica 24 novembre.

Il match clou si scalda presto: al 3.42 Michal Juscak e Michael Cecere hanno un acceso scambio di vedute, entrambi puniti con i classici 2’ lasciano le proprie squadre con quattro uomini di movimento, situazione di gioco che favorisce l’1-0 firmato da Mitch Nardi. Le operazioni di gioco rimangono sotto il controllo meranese, l’uno-due di Manuel Lo Presti e John Carino a fine primo periodo indirizza il confronto sui binari del successo bianconero. In apertura di terzo tempo Erik Mazzacane è pizzicato dagli arbitri per una trattenuta con il bastone, Christian Borgatello ne approfitta per calare il poker in power play. Fiaccati i gialloneri ai fianchi, alle Aquile non rimane che controllare i tentativi di recupero degli avversari, arrotondare il punteggio con Stefan Kobler e portare in porto il primo shutout stagionale di Thomas Tragust.

 
Risultati 15a giornata
giovedì 21 novembre
Merano      – Varese      5-0
sabato 23 novembre
Appiano     – Valdifiemme
Bressanone  – Como
ValpEagle   – Alleghe

domenica 24 novembre
Pergine     – Caldaro
Riposa: Unterland

Classifica
1.Merano      33 punti (12 partite)
2.Varese      27 (13)
3.Pergine     25 (11)
4.ValpEagle   18 (11)
5.Valdifiemme 17 (12)
6.Bressanone  15 (11)
7.Appiano     13 (10)
8.Como        10 (10)
9.Alleghe     10 (10)
10.Caldaro     8 (11)
11.Unterland   7 (11)

Prossimo turno
mercoledì 27 novembre
Como        – ValpEagle

giovedì 28 novembre
Alleghe     – Valdifiemme
Appiano     – Merano
Caldaro     – Bressanone
Pergine     – Unterland
Riposa: Varese

Tags: