Conferme e ritorni per Lustenau e Zell am See

La squadra austriaca dell‘EHC Lustenau ha annunciato il ritorno di tre giocatori per la prossima stagione della Alps Hockey League. Dominic e Luca Haberl, oltre a Timo Demut, indosseranno nuovamente la maglia del club in cui sono cresciuti. Al tempo, sempre per i Leoni del Vorarlberg, si registra l’uscita di Jürgen Tschernutter che ritorna nuovamente a Zell am See. Intanto Casper Evertsson, uno dei protagonisti dell’ultima stagione dei Red Bulls Hockey Juniors, ha scelto di proseguire la sua carriera in Svezia, paese dal quale è arrivato nell’estate del 2018. 

Tre ritorni per l‘EHC Lustenau
L’EHC Lustenau ha annunciato il ritorno di tre giocatori per la prossima stagione della Alps Hockey League. Dominic, così come Lucas Haberl, hanno giocato negli ultimi anni sia per i Bulldog Dornbirn (EBEL) e per l’EC Bregenzerwald (AHL). Ora l’ex talento junior della squadra austriaca torna all’EHC Lustenau. Inoltre con Timo Demuth un altro attaccante sarà nuovamente in forza al Lustenau. Il ventenne ha recentemente giocato in Svizzera.
Oltre ai tre giocatori, la semifinalista della scorsa stagione ha prolungato tre contratti. Il capitano Max Wilfan, Dominik Oberscheider (nella fotoa) e Jonas Kofler rimangono fedeli al Lustenau. Nelle prossime settimane si terranno ulteriori colloqui con diversi giocatori, quindi già alla fine di maggio la squadra del Lustenau dovrebbe essere completa.
 
Tschernutter di nuovo a Zell am See
Dopo due anni nell’estremo ovest Austria, in forza all‘ EHC Lustenau, Jürgen Tschernutter è pronto ad indossare nuovamente i colori dell‘EKZ “Die Zeller” Eisbären per la prossima stagione. Il giocatore di Villach si è trasferito a Zell am See per servire i Polar Bears dalla stagione 2012/2013 alla stagione 2016/17, prima di muoversi nel Vorarlberg. Tschernutter non vede l’ora di tornare a Zell am See dove risiede:
„Sono contento di essere tornato a casa e che giocherò di nuovo per il Pinzgauer la prossima stagione. Il mio grande obiettivo è quello di fare una buon campionato con lo Zell am See e raggiungere i playoff.“

Evertsson lascia Salisburgo
Il 20enne Casper Evertsson lascia i Red Bull Hockey Juniors dopo appena una stagione e ritorna nella sua Svezia dove giocherà nella terza divisione con la formazione dello Strömsbro IF. Everttson è stato il secondo miglior marcatore (50 punti/22 goals/28 assist) dei Red Bulls dietro ad Oliver Nordberg, quest’ultimo MVP della AHL.