Nazionale: ultima sfida pre-mondiale in Francia il 3 maggio

L’Italia è sempre al lavoro a Bolzano quando ormai mancano pochi giorni all’inizio dei Mondiali di Top Division in Slovacchia (10-26 maggio 2019). Ma prima dell’esordio contro la Svizzera, fissato il giorno 11 maggio alle ore 12:15, sulla pista dell’Ondrej Nepala Arena di Bratislava, la Nazionale disputerà la quinta ed ultima amichevole di preparazione ai Mondiali contro la Francia. Il prossimo 3 maggio, dalle ore 19:30, sul ghiaccio dell’Aren’Ice di Cergy-Pontoise a nord-ovest di Parigi, il team azzurro sfiderà i rivali transalpini che disputeranno in Slovacchia il loro 12° Mondiale di Top Division consecutivo. Quindi un test assai importante contro “Les Blues” di coach Philippe Bozon che sono riusciti a ritagliarsi stabilmente un posto tra le grandi dell’hockey mondiale e con la migliore prestazione di questi ultimi anni culminata con l’8° posto nel 2014 a Minsk. Per l’Italia sarà la terza trasferta di questa lunga preparazione verso la Slovacchia ed arriva dopo quelle di Coventry e Bled. Il cammino della formazione di coach Beddoes per ora ha visto due vittorie (Inghilterra 5:3 e Slovenia 3:2) e due sconfitte (Ungheria 1:6 e Slovenia 2:3). Francia – Italia chiuderà, quindi, il cammino di preparazione di entrambe le nazionali per dare le ultime indicazioni ai rispettivi coaching staff. Il team d’Oltralpe ha giocato 6 match pre-mondiali con due vittorie (2:0 Lettonia e 4:3 OT Svizzera) e quattro sconfitte (Russia 1:4 e 0:2, Lettonia 2:3 ai rigori, Svizzera 0:6).  L’ultima sfida recente tra i due team risale al settembre del 2016 sul ghiaccio di Oslo (Norvegia) per la qualificazione olimpica con la vittoria francese per 2:1. L’Italia si trasferirà in Francia il 2 maggio prima della gara del 3.

Direttamente dal raduno sentiamo Luca Zanatta:

Allenamento dopo allenamento siamo cresciuti in intensità ed abbiamo costruito una buona amalgama, integrando anche i nuovi giocatori. Riguardo alle precedenti trasferte abbiamo sbagliato la gara contro l’Ungheria mentre dalle altre abbiamo avuto buone indicazioni se si eccettua il terzo tempo contro la Slovenia in cui abbiamo avuto alcuni minuti di poca lucidità. Proprio questo episodio c’insegna più che mai che ad un certo livello non puoi distrarti un secondo e che devi giocare sempre come squadra sia in difesa sia in attacco. Una delle nostre caratteristiche fondamentali sarà quella di rimanere il più possibile uniti avendo il massimo rispetto degli avversari ma facendo anche la nostra partita. Non ci potranno essere pause, altrimenti ti puniscono. Ma al tempo stesso dobbiamo rimanere molto positivi. Ora ci attende l’ultimo match premondiale contro la Francia che rimane un avversario di valore come dimostrano i tanti anni di militanza nella Top-Division.“

La partita sarà in diretta streaming

Per seguire i dati statistici del match

Nazionale Senior: convocati trasferta a Cergy-Pontoise – Francia vs Italia – 3 maggio – ore 19:30

Portieri
Gianluca Vallini (27/10/1993/Wipptal Broncos – Alps Hockey League) (Ev Bozen 84)
Marco De Filippo Roia (02/09/1990/SG Cortina – Alps Hockey League)
Andreas Bernard (09/06/1990/Adler Mannheim – Del – Germania) (Asc Auer/Ora)

Difensori
Armin Helfer (31/05/1980/HC Val Pusteria – Alps Hockey League)
Armin Hofer (19/03/1987/HC Val Pusteria – Alps Hockey League)
Roland Hofer (24/06/1990/Wipptal Broncos – Alps Hockey League) (AHC Freienfeld)
Stefano Marchetti (11/10/1986/HC Bolzano – Ebel)
Ivan Tauferer (26/01/1995/Rittner Buam – Alps Hockey League)
Luca Zanatta (15/05/1991/EHC Olten – LNB – Svizzera) (SG Cortina)
Alex Trivellato (05/01/1993/Krefeld Pinguine – DEL – Germania)
Jan Pavlu (16/09/1994/Heilbronner Falken – Del 2- Germania)
Sean McMonagle (19/01/1988/Frisk Asker – Norvegia)

Attaccanti
Markus Gander (16/05/1989/HC Val Pusteria – Alps Hockey League) (HC Bolzano)
Raphael Andergassen (14/06/1993/HC Val Pusteria – Alps Hockey League) (SV Kaltern)
Ivan De Luca (28/07/1997/HC Bolzano – Ebel) (Wipptal Broncos)
Thomas Hochkofler (10/04/1994/EC Salzburg – Ebel)
Marco Insam (05/06/1989/HC Bolzano – Ebel)
Anthony Robert Bardaro (08/09/1992/Asiago Hockey 1935 – Alps Hockey League)
Diego Kostner (05/08/1992/ HC Ambrì Piotta – LNA – Svizzera) (HC Gherdeina Junior)
Simon Kostner (30/11/1990/Rittner Buam – Alps Hockey League)
Alex Lambacher (07/10/1996/ Heilbronner Falken – Del 2- Germania) (HC Gherdeina Junior)
Angelo Miceli (01/03/1994/HC Bolzano – Ebel)
Joachim Ramoser (22/02/1995/ERC Inglostadt – Del – Germania) (Rittner Buam)
Marco Rosa Gonzales (15/01/1982/Asiago Hockey 1935 – Alps Hockey League)
Giovanni Morini (02/02/1995/HC Lugano – LNA – Svizzera)

Riserve a casa
Daniel Glira (25/03/1994/HC Bolzano – Ebel) (HC Pustertal Junior)
Enrico Miglioranzi (08/10/1991/Asiago Hockey 1935 – Alps Hockey League)
Luca Frigo (30/05/1993/HC Bolzano /Ebel)
Tommaso Goi (08/01/1990/HC Ambrì Piotta – LNA – Svizzera)

Staff Nazionale
Team Leader: Gianfranco Talamini
Capo Allenatore: Clayton Beddoes
Assistente Allenatore: Riku-Petteri Lehtonen
Assistente Allenatore: Giorgio De Bettin
Assistente allenatore portieri: Robbie Wayne Tallas
Medico Responsabile: Dott. Giovanni Costacurta
Massofisioterapista: Guido Tonelli
Fisioterapista: Orlando Volpe Maruggi
Attrezzista: Cesare Apollonio
Attrezzista: Felice Zandegiacomo

Formazione Francia
Portieri: Henri-Corentin Buysse (Amiens), Florian Hardy (Angers), Sebastian Ylonen (Anglet)

Difensori: Florian Chakiachvili (Rouen), Pierre Crinon (Gap), Olivier Dame Malka (Nizza), Hugo Gallet (Bordeaux), Kévin Hecquefeuille (Mulhouse), Jonathan Janil (Bordeaux), Antonin Manavian (Grenoble), Thomas Thiry (Ev Zug, Svi);

Attaccanti: Eliot Berthon (Ginevra, Sui), Charles Bertrand (Friburgo, Sui), Timothé Bozon (Ginevra, Sui), Valentin Claireaux (Vaasa Sport, Fin), Teddy Da Costa (Grenoble), Cédric Di Dio Balsamo (Lione), Damien Fleury (Grenoble), Anthony Guttig (Rouen), Guillaume Leclerc (Grenoble), Jordann Perret (Pardubice, Cze) Anthony Rech (Schwenninger, Ger), Nicolas Ritz (Rouen), Sacha Treille (Grenoble), Peter Valier (Bordeaux);