Il Merano vuole l’Alps Hockey League

Dalla prossima stagione l’Alps Hockey League potrebbe arricchirsi di una nuova protagonista: lo scorso 9 aprile il Merano ha chiesto ufficialmente, tramite il suo Presidente Bruno Zampedri, alla Federazione l’autorizzazione a giocare all’estero.

Tempi dunque maturi per la società in riva al Passirio che vorrebbe riproporre ai propri tifosi gli alti livelli raggiunti fino al 2004, anno in cui l’allora club guidato da Hansjörg Brunner si autoretrocesse in Serie cadetta per mancanza di sponsor.