IHL: di Merano e Caldaro i primi successi nelle semifinali

In Gara 1 di semifinale il Merano impone con un tris al Bressanone; spettacolare derby ad Appiano, vinto dal Caldaro ai rigori.

Un Merano pragmatico mette in ghiaccio il primo confronto con il Bressanone realizzando tre goal in 33’: Manuel Lo Presti colpisce a freddo alla prima penalità a disposizione; nella frazione centrale Thomas Mitterer ed Oliver Duris, anch’egli in power play, mettono a segno l’allungo decisivo. I Falcons tentano di ritornare in partita nel terzo periodo, venendo respinti regolarmente dalla difesa delle Aquile bianconere che regalano ad Alessandro Tura il primo shutout della post season.

Il primo derby d’Oltradige di semifinale è ad appannaggio del Caldaro: silente per 30’ durante i quali i tiri nello specchio della porta sono limitati e le penalità nulle, il match esplode fragorosamente nella sua seconda parte ripagando gli spettatori della lunga attesa: i Pirati sbloccano il punteggio con Andrea Maino, tuttavia in 1’11” le penalità comminate a Simone Critelli (carica con bastone) e Tobias Ebner (gancio con bastone) regalano l’opportunità al Caldaro di ribaltarlo con Florian Wieser, in superiorità, e Patrick Tomasini. La risposta dei gialloblù è immediata e prende forma dalla stecca di Critelli che si fa perdonare il fallo precedente. L’equilibrio sul ghiaccio dura poco più di 3’, l’ago della bilancia torna a pendere dalla parte dei Lucci per merito di Daniel Tedesco, il quale, a 10” del secondo intervallo, riporta la formazione guidata da Stanley Moore sul momentaneo 4-3. Ad inizio del terzo tempo l’indisciplina colpisce anche gli ospiti che devono rinunciare per 2’ a Raphael Felderer (ostruzione) e Michele Volcan (carica con bastone): Emanuel Scelfo ringrazia e in doppio power play pareggia. I Pirati però sono ancora costretti ad inseguire con Stefan Unterkofler, il quale annulla la rete Felderer e porta le due squadre all’overtime concluso a reti bianche. Ai rigori la sfida è risolta dal caldarese Wieser.

 
Semifinali (Best of 5) 
(Gara 1)
giovedì 14 marzo
Merano – Bressanone 3-0
Serie: 1-0 Merano
Appiano – Caldaro   4-5 rig.
Serie: 1-0 Caldaro

Prossimo turno
Semifinali (Best of 5) 
(Gara 2)
sabato 16 marzo
Bressanone – Merano
Caldaro – Appiano

Tags: ,