AHL: battaglia finale per il 4° posto per l’accesso diretto ai quarti

(Comun. stampa AHL) – Sabato si conclude la stagione regolare della Alps Hockey League dopo 340 partite. Battaglia finale per il 4° posto tra Asiago e Renon per l’accesso diretto ai quarti di finale ed evitare i pre-playoff. Ma non solo. Ci sono ancora delle altre posizioni di classifica da confermare. Tutte le otto gare in programma avranno inizio alle ore 19:00. Sabato sarà l’ultima partita stagionale per Bregenzerwald, Zell am See,EC-KAC II ed Hockey Milano Rossoblu. Da martedì 12 marzo i pre-playoff al meglio delle tre gare per definire il tabellone completo dei quarti di finale che avranno inizio il 18 marzo. 

Alps Hockey League – Partite in programma sabato – inizio su tutte le piste ore 19:00 
Red Bull Hockey Juniors – HC Gherdeina
VEU Feldkirch – Hockey Milano Rossoblu             
EHC Alge Elastic Lustenau – HC Pustertal Wölfe 
EK Die Zeller Eisbären – Rittner Buam     
HK SZ Olimpija – EC-KAC II
EC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel – Migross Supermercati Asiago Hockey
S.G. Cortina Hafro – HDD SIJ Acroni Jesenice       
Wipptal Broncos Weihenstephan – EC Bregenzerwald
 

Sab, 09.03.2019, ore 19:00: Red Bull Hockey Juniors – HC Gherdeina valgardena.it    
Arbitri: F. GIACOMOZZI, RUETZ, Cristeli, P. Giacomozzi

  • Classifica: RBJ 3. | GHE 11.
  • Serie aperte: RBJ 13 vittorie consecutive / GHE 4 sconfitte consecutive 
  • Performance in casa RBJ: 15 vittorie / 19 partite
  • Performance in trasferta GHE: 6 vittorie / 19 partite 
  • Performance durante le ultime 5 partite: RBJ 5 vittorie | GHE uan vittoria 
  • Scontri diretti stagione 2018-19: 
    • 3:2 SO a favore del GHE @Selva di Val Gardena
  • Scontri diretti assoluti (AHL): 3 vittorie RBJ | 4 vittorie GHE
  • Top-Scorer:
    • RBJ: Oliver Nordberg – 66 Punti | 27 G | 39 A
    • GHE: David Roupec – 37 Punti | 6 G | 31 A

Il Salisburgo non si ferma più da 13 match dove ha raccolto solo vittorie e sopratutto l’accesso diretto ai quarti di finale come terza classificata. Il match non potrà cambiare le sorti in classifica delle due squadre. Il Gherdeina chiuderà la stagione regolare all’undicesimo posto indipendentemente dal risultato di sabato sera. La squadra ladina aspetterà i risultati finali per capire dove sarà martedì: molto probabilmente a Lustenau, più difficilmente a Collalbo. 

Sab, 09.03.2019, ore 19:00: VEU Feldkirch – Hockey Milano Rossoblu             
Arbitri: GAMPER, SUPPER, Weiss, Wimmler

  • Classifica: VEU 7. | MIL 16.
  • Serie aperte: VEU una sconfitta / MIL 2 vittorie consecutive 
  • Home-performance VEU: 10 vittorie / 19 partite
  • Away-performance MIL: 2 vittorie / 19 partite 
  • Performance durante le ultime 5 partite: VEU 2 vittorie | MIL 2 vittorie
  • Scontri diretti durante la stagione 2018-19: 
    • 5:4 OT per il VEU @Milano
  • Scontri diretti assoluti (AHL): una vittoria VEU | 0 vittorie MIL
  • Top-Scorer:
    • VEU: Robin Soudek – 58 Punti | 32 G | 26 A
    • MIL: Edoardo Caletti – 34 Punti | 10 G | 24 A

Il Feldkirch ha bisogno di un punto per confermarsi al settimo posto e se fosse quella la posizione finale, gli austriaci  giocherebbero martedì ricevendo il Cortina in casa per la gara d’esordio dei pre-playoff. Per il Milano si tratta dell’ultima gara stagionale. Nelle ultime due partite, la formazione lombarda ha vinto contro il Fassa e Vipiteno e cercherà di chiudere al meglio la stagione. 

Sab, 09.03.2019, ore 19:00: EHC Alge Elastic Lustenau – HC Pustertal Wölfe 
Arbitri: DURCHNER, LEGA, Legat, Terragni

  • Classifica: EHC 6. | PUS 1.
  • Serie aperta: EHC 2 vittorie consecutive / PUS 6 vittorie consecutive 
  • Performance in casa EHC: 14 vittorie / 19 partite
  • Performance in trasferta PUS: 17 vittorie / 19 partite 
  • Performance durante le ultime 5 partite: EHC 3 vittorie | PUS 5 vittorie 
  • Scontri diretti stagione 2018-19: 
    • 2:1 per PUS @Brunico
  • Scontri diretti assoluti (AHL): 3 vittorie EHC | 4 vittorie PUS
  • Top-Scorer:
    • EHC: Marc-Olivier Vallerand – 60 punti | 32 G | 28 A
    • PUS: Markus Gander – 48 punti | 25 G | 23 A

Il Val Puteria chiuderà la sua grande stagione regolare, dominata quasi senza rivali fin dalla prima giornata, in un match di alta classifica a Lustenau. Poi la formazione giallonera ritornerà in pista il 18 marzo, in casa, in gara 1 dei quarti, contro l’avversario che la stessa squadra pusterese sceglierà tra quelle che avranno passato il turno dei pre-playoff. Quindi il Brunico, in questo ultimo turno, proverà a testare un possibile avversario per i quarti come il Lustenau che invece devi confermarsi al 6° posto oppure anche ambire al 5° ma Renon permettendo. La squadra del Vorarlberg sa già che martedì prossimo inizierà la sua avventura in casa nei pre-playoff verosimilmente contro il Gherdeina, più difficilmente contro il Kitzbuhel.  

Sab, 09.03.2019, ore 19:00: EK Die Zeller Eisbären – Rittner Buam     
Arbitri: LENDL, METZINGER, Marchardt, Markizeti

  • Classifica: EKZ 13. | RIT 5.
  • Serie aperte: EKZ una sconfitta / RIT una vittoria
  • Performance in casa EKZ: 7 vittorie / 19 partite
  • Performance in trasferta RIT: 11 vittorie / 19 partite 
  • Performance durante le ultime 5 gare: EKZ 2 vittorie | RIT 2 successi
  • Scontri diretti stagione 2018-19: 
    • 7:4 per RIT @Collalbo
  • Scontri diretti assoluti (AHL): una vittoria EKZ | 4 vittorie RIT
  • Top-Scorer:
    • EKZ: Peter LeBlanc – 39 Punti | 20 G | 19 A
    • RIT: Henrik Eriksson – 42 Punti | 18 G | 24 A

Il Renon può ancora qualificarsi direttamente ai quarti di finale ma non basterà vincere a Zell am See. Tutto dipenderà dal risultato dell’Asiago che a Kitzbuhel deve difendere un punto di vantaggio sulla formazione di Collalbo. Ma attenzione. In caso di risultato negativo contro gli Orsi Polari e di contemporanea vittoria del Lustenau contro il Brunico, Tragust e compagni potrebbero scendere anche in sesta posizione. Quindi situazione molto fluida per i Campioni d’Italia in carica che potrebbero andare ai quarti oppure ai pre-playoff. Intanto stagione finita per un altro componente dei Rittner Buam. Julian Kostner ha concluso già la AHL e questa perdita si aggiunge a quella di Frei, Jerofejevs e Lehtinen per un anno non certo fortunato per gli altoatesini. Lo Zell am See per il terzo anno di fila è fuori dalla post-season. 

Sab, 09.03.2019, ore 19:00: HK SZ Olimpija – EC-KAC II
Arbitri: FAJDIGA, WALLNER, Rinker, Snoj

  • Classifica: HKO 2. | KA2 15.
  • Serie aperte: HKO una vittoria / KA2 uan sconfitta
  • Performance in casa HKO: 16 vittorie / 19 partite
  • Performance in trasferta KA2: 4 vittorie / 19 partite 
  • Performance durante le ultime 5 gare: HKO 4 vittorie | KA2 3 vittorie
  • Scontri diretti stagione 2018-19: 
    • 6:0 per HKO @Klagenfurt
    • 3:2 per HKO @Klagenfurt
    • 6:3 per HKO @Lubiana 
  • Scontri diretti assoluti (AHL): 6 vittorie HKO | una vittoria KA2
  • Top-Scorer:
    • HKO: Ales Music – 45 punti | 19 G | 26 A
    • KA2: Markus Pirmann – 29 punti | 13 G | 16 A

Ultima partita stagionale del Klagenfurt-II che vorrà superare la concorrenza del Bregenzerwald in classifica per chiudere al meglio il torneo. Il Lubiana si prepara poi ad entrare in scena il 18 marzo per la prima gara dei quarti. Dopo la vittoria ai rigori ad Asiago in settimana, i balcanici hanno blindato la seconda piazza e quindi giocherà senza assilli particolari questa sfida.

Sab, 09.03.2019, 19:00: EC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel – Migross Supermercati Asiago Hockey
Arbitri: BENVEGNU, FICHTNER, Holzer, Riecken

  • Classifica: KEC 12. | ASH 4.
  • Serie aperte: KEC 2 sconfitte / ASH una sconfitta
  • Performance in casa KEC: 8 vittorie / 19 partite
  • Performance in trasferta ASH: 12  vittorie / 19 partite 
  • Performance durante le ultime 5 gare: KEC una vittoria | ASH 4 successi
  • Scontri diretti stagione 2018-19: 
    • 4:3 OT per KEC @Asiago
  • Scontri diretti assoluti (AHL): 2 vittorie KEC | 3 vittorie ASH
  • Top-Scorer:
    • KEC: Adam Havlik – 47 Punti | 21 G | 26 A
    • ASH: Antony Bardaro – 67 Punti | 31 G | 36 A

I Giallorossi cercano il 4° posto della classifica e per essere sicuri di riuscirci devono conquistare almeno due punti nella partita in Tirolo. Altrimenti il Renon potrebbe superare gli stellati. Quest’ultimi,in caso di risultati avversi nell’ultima giornata, potrebbero dover affrontare i pre-playoff proprio contro il  Kitzbühel. Ma l’Asiago sarà molto determinato per fare risultato contro le Aquile austriache che sono già certe del loro 12esimo posto e non possono ambire a meglio se non aspettare l’inizio dei pre-playoff. Intanto la formazione veneta ritroverà Phil Pietroniro assente da un mese ma dovrà rinunciare a Forte e Foltin. 

Sab, 09.03.2019, 19:00: S.G. Cortina Hafro – HDD SIJ Acroni Jesenice       
Arbitri: MOSCHEN, STRASSER, Mantovani, Martin

  • Classifica: SGC 10. | JES 9.
  • Serie aperte: SGC 2 sconfitte consecutive / JES 3 vittorie consecutive 
  • Performance in casa SGC: 10 vittorie / 19 partite
  • Performance  in trasferta JES: 9 vittorie / 19 partite
  • Performance durante le ultime 5 partite: SGC 2 successi  | JES 3 vittorie 
  • Scontri diretti stagione 2018-19: 
    • 7:1 per JES @Jesenice
  • Scontri diretti stagionali (AHL): 0 vittorie SGC | 5 vittorie JES
  • Top-Scorer:
    • SGC: Devin DiDiomete – 34 Punti | 23 G | 11 A
    • JES: Tadej Cimzar – 53 Punti | 22 G | 31 A

Partita molto importante per lo Jesenice che potrebbe chiudere all’ottavo posto mentre il Cortina si prepara alla sfida di martedì all’esordio dei pre-playoff sapendo che dovrà giocare in trasferta molto probabilmente a Feldkirch, più difficilmente a Vipiteno. Da segnalare che in queste tre stagioni di AHL il Cortina non è mai riuscito a superare i Red Steelers. Da verificare la presenza alcuni titolari ampezzani che hanno saltato la gara di mercoledì contro il Salisburgo. 

Sab, 09.03.2019, 19:00: Wipptal Broncos Weihenstephan – EC Bregenzerwald
Arbitri: PODLESNIK, VIRTA, Bedynek, Piras

  • Classifica : WSV 8. | ECB 14.
  • Serie aperte: WSV una vittoria / ECB 5 sconfitte
  • Performance in casa WSV: 13 vittorie / 19 partite
  • Performance in trasferta ECB: 4 vittorie / 19 partite 
  • Performance durante le ultime 5 partite: WSV 2 vittorie | ECB 5 sconfitte 
  • Scontri diretti nella stagione 2018-19: 
    • 3:1 per WSV @Bregenzerwald
  • Scontri diretti assoluti (AHL): 3 vittorie WSV | 2 successi ECB
  • Top-Scorer:
    • WSV: Brandon McNally – 49 Punti | 15 G | 34 A
    • ECB: Daniel Ban – 38 Punti | 14 G | 24 A

La formazione dell’Alta Val d’Isarco giocherà una sfida casalinga contro l’EC Bregenzerwald ormai eliminato e senza più obiettivi se non quello di superare i rivali austriaci del Klagenfurt in classifica. Borgatello e compagni sono quasi obbligati a vincere per evitare il ritorno dello Jesenice che dista un punto dal team altoatesino. Quindi in caso di arrivo all’ottavo posto il Vipiteno sfiderà proprio lo Jesenice e martedì luci accese in casa per la prima sfida dei pre-playoff contro i balcanici. C’è anche uno scenario ancora più interessante. In caso di arrivo a pari punti tra Broncos e Feldkirch, il team di coach Ivo Jan sarebbe settimo e potrebbe esserci una sfida contro il Cortina. Ma c’è anche uno scenario negativo. In caso di insuccesso sabato contro l’ECB e contemporanea vittoria dello Jesenice o arrivo a pari punti con gli sloveni, il Vipiteno scivolerebbe al 9° posto e martedì sarebbe in trasferta a Jesenice.