NL: il Lugano torna in zona playoff, la bagarre continua

Mentre il Berna consolida il primo posto risolvendo la pratica Ginevra negli ultimi 8’, grazie a Jan Mursak e Gaëtan Haas, i quali rimediano ad un avvio di terzo tempo che ha permesso agli ospiti di portasi sul 3-2, alle spalle degli Orsi succede di tutto: il quarantasettesimo turno non districa il nodo playoff, anzi lo ingarbuglia maggiormente e risucchia nella lotta per evitare i playout anche il Losanna terzo in classifica.

Ai vodesi è stata fatale la sconfitta interna contro l’Ambrì, tornato in sesta posizione; i leventinesi rimontano con i goal in power play di Matt D’Agostini e Nick Plastino la rete di Matteo Nodari. Ne approfitta il Bienne, alla terzo vittoria consecutiva, per portarsi ad un punto di distanza con il sonoro 5-1 rifilato allo Zugo, a cui ha contribuito Toni Rajala con una doppietta. I seeländer spodestano il Langnau dal quarto posto; le Tigri dell’Emmental e lo Zurigo rallentano la corsa alla post season: nello scontro diretto decide ai rigori Pius Suter per i Lions. La formazione guidata da Arno Del Curto rimane in bilico sulla linea, sebbene abbia agganciato il Friborgo che, tra le mura amiche, ha ceduto l’onore delle armi al Lugano nell’altra gara dall’elevato peso specifico della serata: i ticinesi si rilanciano andando a segno con Linus Klasen, Dario Bürgler ed Alessandro Chiesa. Le penalità comminate a Julien Vauclair (2+2) e Romain Loeffel (2’) favoriscono, al 59.40, l’unica rete dei burgundi di Jim Slater che nega ad Elvis Merzlikins lo shutout.

Detto del Ginevra regolato dal Berna e sempre più lontano dalla linea, in coda alla classifica Davos e Rapperswil giocano per onore di firma: nella frazione finale Inti Pestoni e Gian-Marco Wetter regalano i tre punti ai grigionesi.

 
Risultati NL:
martedì 26 febbraio
Berna      – Ginevra    4-3
Bienne     – Zugo       5-1
Friborgo   – Lugano     1-3
Rapperswil – Davos      1-3
Losanna    – Ambrì      1-2
Zurigo     – Langnau    2-1 so

Classifica NL (dopo 47 giornate)
1.Berna       98 punti
2.Zugo        93
3.Losanna     77
4.Bienne      76
5.Langnau     75
6.Ambrì       73
7.Lugano      72
8.Zurigo      71
9.Friborgo    71
10.Ginevra    66
11.Davos      45
12.Rapperswil 29


Top Scorer LNA
#               Club     Punti (reti+assist)
1.D.Kubalik    (Ambrì)     53     (23+30)
2.M.Arcobello  (Berna)     49     (20+29)
3.G.Hofmann    (Lugano)    48     (28+20)
4.T.Rajala     (Bienne)    46     (26+20)
5.D.Jeffrey    (Losanna)   44     (14+30)
6.C.DiDomenico (Langnau)   44     (10+34)

Top Goalies
#                     Club      Svs%    GAA
1.L.Genoni           (Berna)    93,57   1.76
2.S.Zurkirchen       (Losanna)  92,92   2.20
3.T.Stephan          (Zugo)     92,30   2.28
4.R.Berra            (Friborgo) 92,12   2.18
5.E.Merzlikins       (Lugano)   92,09   2.42

Gli highlights di Ambrì e Lugano

Tags: