IHL: il Merano stende il Caldaro, Varese ai playoff

Il Merano si aggiudica la partita di cartello contro il Caldaro; i Lucci devono guardarsi le spalle dall’Appiano, che già domani, può scavalcarli in classifica. Nel Qualification Round il Varese piega il Valdifiemme ed ottiene la qualificazione ai playoff. L’Alleghe scavalca in classifica l’Ora.

Merano e Caldaro danno vita ad una gara combattuta: nel primo tempo i tiri in porta languono e il parziale rimane inchiodato sullo 0-0. Nella frazione centrale i bianconeri prendono in mano le redini del gioco raggiungendo il doppio vantaggio grazie a Luca Ansoldi e Pontus Moren. I Lucci cambiano passo nel terzo periodo, ma trovano il goal solo nel finale con Manuel Gamper in power play. Il tempo rimanente non è sufficiente per pareggiare i conti.

Ai Mastini mancava un punto per qualificarsi ai playoff, invece ne conquistano tre: Marco Franchini sblocca il risultato al 5’, mentre il raddoppio matura dalla stecca di Francesco Borghi, subito ripreso da Jiri Fronk; il botta e risposta tra Perna, in inferiorità, e Loris Vanzetta, in power play, lasciano invariate le distanze. Nella stessa situazione di gioco, nel secondo tempo, Vanetti allunga, tuttavia i gialloneri lombardi devono fare i conti con l’inesauribile Fronk, il quale per due volte nella frazione finale tiene a galla i suoi, intervallato dalla rete del momentaneo 5-3 di Edoardo Raimondi. La difesa del Varese regge agli attacchi avversari e porta a casa l’importante vittoria.

Schiacciante vittoria dell’Alleghe che si riprende il terzo posto del Qualificazion Round: i Frogs reggono il confronto con le Civette fino al pareggio di Peter Stimpfl che annulla il vantaggio di Jari Monferone; dopo le due reti in superiorità sulla testa degli altoatesini addensano nubi nere che rovesciano, nei minuti successivi, una pioggia di goal firmati da Massimo Zanet, Francesco Soppelsa, Davide Schiavone (di cui uno su rigore), Edgar De Toni e Daniele Veggiato in power play.

 
Risultati 8a giornata
Master Round
sabato 9 febbraio
Merano  – Caldaro            2-1
domenica 10 febbraio
Pergine – Appiano
Riposa: Bressanone

Relegation Round
sabato 9 febbraio
Alleghe – Ora                7-1
Mastini Varese – Valdifiemme 5-4
Riposa: Como

Classifica Master Round
1.Merano         27 punti (6 partite)
2.Caldaro        23 (7)
3.Appiano        22 (5)
4.Pergine        16 (6)
5.Bressanone     12 (6)

Classifica Qualification Round
1.Valdifiemme    27 punti (7 partite)
2.Mastini Varese 20 (6)
3.Alleghe        14 (7)
4.Ora            12 (6)
5.Como            8 (6)

 
Prossimo turno (9a giornata)
Master Round
sabato 16 febbraio
Appiano    – Merano
Bressanone – Pergine
Riposa: Caldaro

Relegation Round
sabato 16 febbraio
Como – Alleghe   
Ora  – Mastini Varese
Riposa: Valdifiemme

Tags: