EBEL: nessuno scossone in testa, Fehérvár vede il Pick-Round

Si consolida sempre di più il gruppo delle 4 squadre di testa con il Klagenfurt che approfitta del recupero a Zagabria e il Salisburgo in attesa del recupero sempre con lo Zagabria, previsto il prossimo 29/01. Alle spalle del poker di testa Bolzano tiene il ritmo. Per il sesto e ultimo posto disponibile per l’ingresso al “Pick-Round”, il Fehérvár sorpassa il Linz, ancora a secco dopo il cambio dell’allenatore.

Vienna perde il “big match” della 37a giornata in casa ai rigori con il Salisburgo (3-4 SO), ma sbanca facilmente la Ice Hall of Dom Sportova di Zagabria con lo scarto massimo per un incontro di questa stagione (0-13), mantenendo saldamente la testa della classifica.

Alle spalle della capoclassifica reggono il passo Graz, Klagenfurt e Salisburgo. I 99ers battono facilmente il Linz (5-0) e l’Innsbruck fuori casa (1-3), interrompendo la striscia positiva di 4 vittorie dei carinziani. Il Klagenfurt, dopo aver regolato come da pronostico lo Zagabria nel recupero (6-0), sbanca al supplementare sia il Palonda (1-2), dopo aver acciuffato il Bolzano a una manciata di secondi dal termine, sia il Dornbirner Messestadion (7-6 OT), dopo aver impattato a 5” dalla sirena. Il Salisburgo, quarto, alla vittoria di Vienna fa seguire quella casalinga, scontata, ai danni del Linz, cui concede il goal della bandiera dopo aver tirato i remi in barca nei minuti finali del match (6-1).

Il Bolzano mantiene la quinta posizione in classifica e l’ingresso al “Pick-Round”. Dopo essere stato beffato in casa con il Klagenfurt che pareggia solo a 1’ dalla sirena (1-1), per poi vincere al supplementare con una rete di Petersen, i biancorossi centrano la prima vittoria del 2019 in rimonta a Znojmo. Senza Blunden (infortunato) e Carozza (turnover), il Bolzano cerca di fare la partita ma subisce le marcature di un più cinico Znojmo nel primo tempo con Hlava (1-0), e nel secondo con Kalus (2-0). Il match sembra deciso ma nel dritte conclusivo coach Suikkanen mischia le carte in tavola proponendo una prima linea CatenacciFindlayPetan che risulterà decisiva. Dopo aver rischiato di subire la terza rete al termine di un contropiede di Kalus, i Foxes accorciano le distanze in short-handed, grazie ad una rete di Bernard, rapido su una ribattuta sporca di Lassila (2-1). Gli altoatesini insistono e dopo 2” pervengono al pareggio con una triangolazione di prima CampbellCatenacciFindlay, con il canadese che insacca all’incrocio con un polsino secco (2-2). L’episodio decisivo avviene a 5’ dal termine, quando Campbell viene fermato fallosamente solo davanti al portiere, e Petan insacca il conseguente rigore (2-3).

La volata per il sesto ed ultimo posto utile per l’accesso al “Pick-Round” vede il Fehérvár , vittorioso in casa con il Villach (3-1), sopravanzare il Linz, ancora a secco di punti dopo il recente cambio di allenatore.

In fondo alla classifica nessuna speranza per il Villach, che a Fehérvár inanella la sua 5a sconfitta (3-1) negli ultimi 7 incontri, e per lo Zagabria, la cui ultima vittoria risale ormai al novembre dello scorso anno.

 

RISULTATI

Giornata 21 (recupero 08/01)
EC Klagenfurter AC – KHL Medvescak Zagreb 6-0

Giornata 37 (11/01)
Moser Medical Graz99ers – EHC Liwest Black Wings Linz 5-1
HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – Fehérvár AV 19 5-4 OT
KHL Medvescak Zagreb – Dornbirn Bulldogs 2-10
spusu Vienna Capitals – EC Red Bull Salzburg 3-4 SO
EC Panaceo Villacher SV – HC Orli Znojmo 4-6
HC Bolzano Südtirol Alperia – EC Klagenfurter AC 1-2 OT

Giornata 38 (13/01)
EC Red Bull Salzburg – EHC Liwest Black Wings Linz 6-1
HC Orli Znojmo – HC Bolzano Südtirol Alperia 2-3
Fehérvár AV 19 – EC Panaceo Villacher SV 3-1
HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – Moser Medical Graz99ers 1-3
EC Klagenfurter AC – Dornbirn Bulldogs 7-6 OT
KHL Medvescak Zagreb – spusu Vienna Capitals 0-13

 

CLASSIFICA

  Team GP GD PTS
1 UPC Vienna Capitals 38 +38 77
2 Moser Medical Graz99ers 38 +45 74
3 EC Klagenfurter AC 38 +45 73
4 EC Red Bull Salisburgo 37 +41 65
5 HC Bolzano Südtirol Alperia 38 +13 64
7 Fehervar AV 19 38 -1 59
6 EHC Liwest Black Wings Linz 38 -2 57
8 Dornbirn Eishockey Club 38 +0 56
9 HC Orli Znojmo 38 -5 53
10 HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ 38 -11 52
11 EC Panaceo Villacher SV 38 -40 30
12 KHL Medvescak Zagabria 37 -123 21

 

PROSSIMI TURNI

Giornata 39 (18/01)
EHC Liwest Black Wings Linz – HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’
Moser Medical Graz99ers – EC Red Bull Salzburg
EC Klagenfurter AC – Fehérvár AV 19
spusu Vienna Capitals -EC Panaceo Villacher SV
HC Bolzano Südtirol Alperia – KHL Medvescak Zagreb
(19/01) Dornbirn Bulldogs – HC Orli Znojmo

Giornata 40 (20/01)
KHL Medvescak Zagreb – EC Red Bull Salzbur
spusu Vienna Capitals – EC Klagenfurter AC
EHC Liwest Black Wings Linz – EC Panaceo Villacher SV
Dornbirn Bulldogs – Fehérvár AV 19
Moser Medical Graz99ers -HC Bolzano Südtirol Alperia
HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – HC Orli Znojmo

Tags: