IHL Serie A: Asiago, terzo posto a rischio. Wipptal Broncos in agguato

Ad una partita dalla conclusione del Girone di qualificazione di IHL Serie A rimane da stabilire la quarta semifinalista e gli accoppiamenti della fase successiva.

La sconfitta dell’Asiago a Selva di Val Gardena mette in discussione il terzo posto degli Stellati: alle Furie Rosse basta Ivan Demetz per sfruttare, in inferiorità, l’unica loro sbavatura ed incassare i tre punti, utili per la classifica di Alps Hockey League.

L’attenzione degli addetti ai lavori e degli appassionati di hockey era rivolta allo scontro diretto tra Cortina e Vipiteno. Gli ampezzani dovevano vincere nei 60’ per staccare i Broncos in classifica e rimandare il discorso qualificazione all’ultima gara degli altoatesini; invece il successo è maturato solo ai rigori: nonostante Alessandro Zanatta e Riccardo Lacedelli abbiano messo nel primo tempo l’incontro in discesa, McNally e Sotlar hanno firmato il ritorno della formazione dell’Alta Val d’Isarco nei due periodi successivi. Ristabilita la parità, sono stati necessari i rigori per stabilire il vincitore, decisi da Lacedelli.

Bisognerà attendere domenica 13 gennaio per conoscere chi tra Cortina e Wipptal Broncos strapperà il biglietto per le semifinali. Doveroso il successo nei 60’ regolamentari per la formazione guidata da Ivo Jan che consentirà anche di raggiungere il terzo posto a scapito dell’Asiago. In caso contrario verrebbe tagliata fuori dai playoff, mentre qualsiasi risultato all’overtime o ai rigori varrebbe il quarto posto.

Nel frattempo il sito dei Rittner Buam informa che è da chiarire la posizione di Phil Pietroniro nell’incontro dello scorso 28 dicembre tra Wipptal ed Asiago, vinto dai veneti ai rigori 5-4 (in realtà la partita additata è quella del 18 ottobre, terminata con lo stesso esito come evidenziato dal Wipptal Broncos). Qualora risultasse irregolare (il regolamento dà la possibilità di schierare 4 stranieri o 5 con due Under 23) gli Stellati perderebbero i due punti conquistati sul ghiaccio e la possibilità di accedere alla semifinale. Nei prossimi giorni se ne saprà di più.

Classifica del Campionato IHL Serie A
1 – HC Lupi Val Pusteria Punti 36 (14 partite); goal fatti 57; goal subiti 22.
2 – Renon Rittner Buam Punti 33 (14 partite); goal fatti 55; goal subiti 22.
3 – Migross Asiago Hockey Punti 23 (14 partite); goal fatti 43; goal subiti 41.
4 – SG Cortina Hafro Punti 22 (14 partite); goal fatti 41; goal subiti 44.
5 – Vipiteno Wipptal Broncos Punti 21 (13 partite); goal fatti 43; goal subiti 34.
6 – HC Gherdëina valgardena.it Punti 16 (14 partite); goal fatti 31; goal subiti 53.
7 – Milano Rossoblu Punti 9 (14 partite); goal fatti 29; goal subiti 63.
8 – Fassa Falcons Punti 5 (13 partite); goal fatti 28; goal subiti 48.

Tags: