IHL: la cinquina al Pergine vale il secondo posto in classifica del Merano

Nel posticipo della nona giornata il Merano piega il Pergine per 5-1; il successo consente alle Aquile di scalzare il Bressanone dal secondo posto.

Dopo le prime conclusioni in attacco dei padroni di casa, Flavio Faggioni è sanzionato dagli arbitri per colpo con bastone; l’inferiorità che segue più che un handicap si rivela un’opportunità sfruttata da Thomas Mitterer. La prima linea dei padroni di casa trova lo strappo decisivo nel secondo tempo: Manuel Lo Presti ispira, Faggioni e Mitterer a turno si alternano per due volte nei ruoli di marcatore e assistman. In apertura della frazione finale, Luca Franza chiude idealmente l’incontro. Le ultime marcature dell’incontro sono messe a segno da Davide Conci e Faggioni, in power play.

 
Posticipo 9a giornata
martedì 6 novembre

Merano  – Pergine 5-1

Classifica
1.Caldaro        25 punti (10 partite)
2.Merano         21 (10)
3.Bressanone     20 (10)
4.Pergine        16 (10)
5.Mastini Varese 13 (10)
6.Appiano        12 (10)
7.Alleghe        12  (8)
8.Valdifiemme    11 (10)
9.Ora             9  (9)
10.Como           5  (9)

Classifica alla 9a giornata
(valida per gli accoppiamenti di Coppa Italia)

1.Caldaro        22 punti (9 partite)
2.Merano         21 (9)
3.Bressanone     17 (9)
4.Pergine        16 (9)
5.Alleghe        12 (8)
6.Mastini Varese 12 (9)
7.Appiano        12 (9)
8.Valdifiemme     9 (9)
9.Ora             6 (8)
10.Como           5 (9)

Prossimo turno (11a giornata)
giovedì 15 novembre
Alleghe – Valdifiemme
Appiano – Caldaro
Como    – Mastini Varese
Merano  – Bressanone
Ora     – Pergine

Tags: