In un weekend a tutto hockey, spicca il remake dell’ultima finale di AHL

(Comun. stampa AHL) – Saranno dieci le partite giocate tra sabato e domenica. Una di queste gare vedrà impegnate l’Asiago Hockey ed i Rittner Buam. Le due squadre si sono battute nell’ultima finale di AHL come in quella precedente. In questo intenso weekend tre squadre giocheranno due volte: si tratta di Hockey Milano Rossoblu, Red Bull Hockey Juniors ed EC Bregenzerwald.

Alps Hockey League:

13.10.2018, 18.00 Uhr: HDD SIJ Acroni Jesenice – HC Fassa Falcons
13.10.2018, 19.00 Uhr: Hockey Milano Rossoblu – Wipptal Broncos Weihenstephan
13.10.2018, 19.30 Uhr: EC-KAC II – EC Bregenzerwald
13.10.2018, 19.30 Uhr: EHC Alge Elastic Lustenau – Red Bull Hockey Juniors
13.10.2018, 19.30 Uhr: EC “Die Adler” Stadtwerke Kitzbühel – VEU Feldkirch
13.10.2018, 20.30 Uhr: Migross Supermercati Asiago Hockey – Rittner Bua

13.10.2018, 20.30 Uhr HC Gherdeina valgardena.it – EK Die Zeller Eisbären
14.10.2018, 17.30 Uhr HK SZ Olimpija – EC Bregenzerwald
14.10.2018, 17.30 Uhr S.G. Cortina Hafro – HC Pustertal Wölfe 
14.10.2018 Hockey Milano Rossoblu – Red Bull Hockey Juniors 
 
Sabato, 13.10.2018, ore 18.00: HDD SIJ Acroni Jesenice – HC Fassa Falcons
Arbitri: LENDL, LOI¬CHT, Rezek, Snoj.
La prima sfida della nona giornata della AHL sarà tra l’HDD SIJ Acroni Jesenice e l’HC Fassa Falcons. Gli sloveni sono al quarto posto della classifica e sono in serie positiva da tre partite. Il team balcanico è in grande crescita ed ha subito solo un goal a partita proprio nelle ultime tre gare mentre l’attacco viaggia ad una media di 5,6 goa realizzatil. I Red Steelers, inoltre, sono imbattuti in casa. Diametralmente opposta la situazione per i Falcons. I fassani hanno giocato sei partite fin qui ed hanno raccolto una sola vittoria ai rigori contro il Bregenzerwald per il terzultimo posto in classifica. Jesenice ha vinto tre delle quattro gare disputate contro i Falcons.   

Sabato 13.10.2018, ore 19.00: Hockey Milano Ro¬ssoblu – Wipptal Bro¬ncos Weihenstephan
Arbitri: GAMPER, HO¬LZER, Cristeli, Terr¬agni.
Sfida tutta italiana all’Agora’, tra l’ Hockey Milano Rossoblu ed i Wipptal Broncos We¬ihenstephan. Milano, l’ultima arrivata nella AHL, ha per adesso un punto all’attivo conquistato all’esordio a Klagenfurt. Poi i rossoblu sono stati sconfitti per cinque volte di fila. Proprio l’attacco è quello meno prolifico della AHL con 12 reti in 6 partite. Inoltre l’efficienza realizzativa si attesta al 6% mentre i Broncos hanno converito il 13,6% di tiri in reti. Inoltre i Broncos hanno preso solo 13 goal per la terza migliore difesa del torneo.

Sabato, 13.10.2018, ore 19.¬30: EC-KAC II – EC Bregenzerwald
Arbitri: OFNER, WID¬MANN, Bedynek, Schwe¬ighofer.
Sfida tutta austriaca tra l’ EC-KAC II ed l’ EC Bregenzer¬wald. L’EC-KAC II è al penultimo posto della classifica dopo aver vinto il match all’overtime contro l’Hockey Milano Rossoblu per l’unica vittoria in otto partite. I carinziani, poi, hanno problemi in difesa con una media di 6,4 goal subiti. Il Bregenzerwald, dal canto suo, non naviga in buone acque. La formazione del Vorarlberg non ha ancora vinto una gara ai tempi regolamentari e dopo 6 sconfitte consecutive sono al 14esimo posto della classifica. Negli ultimi scontri diretti si sono registrati due successi per squadra.

Sabato, 13.10.2018, ore 19.30: EHC Alge Elastic Lustenau – Red Bull Hockey Juniors
Arbitri: RUETZ, STR¬ASSER, Rinker, Wimml¬er.
Seconda sfida tutta austriaca di questa giornata tra l’EHC Alge Elastic Lustenau ed i Red Bull Hockeu Juniors. I padroni di casa sono al terzo posto in classifica ed a 5 punti dalla capolista. Giovedì i Leoni sono stati sconfitti a Brunico per la prima sconfitta dopo 5 gare mentre in casa sono ancora imbattuti. Contro i Lupi della Val Pusteria, l’attacco più forte del campionato (40 reti) ha realizzato un solo goal per la prima volta in stagione. I Red Bulls, invece, saranno per la terza volta in trasferta e sono reduci da due vittorie casalinghe che hanno permesso ai salisburghesi di arrivare alla settima posizione. Il Lustenau ha vinto tre dei quattro incontri precedenti compresi i due incontri casalinghi.

Sabato, 13.10.2018, ore 19.30: EC „Die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel – VEU Feldkirch
Arbitri: PODELSNIK, WALLNER, Holzer, We¬iss.
Terza battaglia tutta austriaca tra l’ EC „Die Adler” Stadtwerke Ki¬tzbühel contro il VEU Feldkirch. Kitzbühel è classificata al decimo posto mentre il VEU si trova all’ottavo posto. Le Aquile hanno conquistato la maggior parte dei punti grazie alle sfide casalinghe dove sono imbattuti dopo tre match. Il Feldkirch, invece, conclude in Tirolo una serie di quattro trasferte consecutive. Nelle tre precedenti trasferte, il team del Vorarlberg ha raccolto 4 punti su 9 disponibili. Per gli scontri diretti il VEU ha sempre vinto nei sei scontri diretti contro il Kitzbuhel nelle gare di AHL. Nelle ultime quattro partite, il VEU ha prevalso con un goal di scarto. 

Sabato, 13.10.2018, ore 20.30: Migross Supe¬rmercati Asiago Hock¬ey – Rittner Buam
Arbitri: BAJT, LEGA, Basso, Marki¬zeti
Il remake delle ultime due finali di AHL parte con molte differenze rispetto agli ultimi anni. I Campioni in carica della AHL non sembrano aver smarrito la forza dell’ultima stagione e sono al secondo posto dopo aver ceduto in una sola partita dopo i regolamentari. E nonostante la partenza di Tom Barrasso, la formazione giallorossa appare più solida che mai in attesa di Scott Beattie, il nuovo allenatore ufficializzato in queste ore da parte della dirigenza giallorossa. Dall’altra parte arrivano i Rittner Buam che dopo un primo e secondo posto in AHL non sembrano aver iniziato al meglio la nuova stagione. Nove punti in sette partite per il settimo posto. Quindi sarà una grande classica in cui i padroni di casa sembrano essere quanto mai favoriti. L’Asiago ha superato il Gherdeina nell’ultimo turno mentre il Renon è stato sconfitto in casa dallo Jesenice. 

Sabato, 13.10.2018, ore 20.30 HC Gherdeina valgardena.it – EK Die Zeller Eisbären
Arbitri: MOSCHEN, PINIE, De Zordo, Mantovani
Al Pranives si sfideranno due squadre vicine in classifica. Ecco perché la sfida per le Furie potrebbe essere molto importante. Lo Zell am See si trova al 12esimo posto ed ha un punto in più rispetto ai gardenesi ed una partita in meno. La settimana per gli austriaci è iniziata con una vittoria casalinga all’overtime contro il Cortina per la prima rete di Oraze. Il Gherdeina, invece, è stato travolto ad Asiago. Ma si aspetta la reazione del Gherdeina che proprio in questa partita dovrà dimostrare il suo valore come ha fatto contro Lubiana e Bregenzerwald.

Domenica, 14.10.2018, ore 17.30 HK SZ Olimpija – EC Bregenzerwald
Arbitri: DURCHNER, METZINGER, Arlic, Legat
Weekend impegnativo per l’ EC Bregenzerwald. Dopo aver giocato a Kla¬genfurt sabato, gli austriaci saranno di scena a Lubiana domenica. I padroni di casa si trovano al sesto posto dopo sette partite. Buon andamento degli special team dei balcanici. In powerplay gli sloveni hanno realizzato 10 reti  ed hanno fatto un gran lavoro in penalty killing dove hanno “ucciso” il 96% delle penalità avversarie.

Domenica, 14.10.2018, ore 17.30 S.G. Cortina Hafro – HC Pustertal Wölfe
Arbitri: BAJT, LEGA, Basso, Markizeti
La Sportivi Ghiaccio Cortina ospita la capolista Val Pusteria in una delle classiche sfide del campionato italiano. I gialloneri pusteresi fino a giovedì sono stati perfetti e dopo otto partite viaggiano al massimo della velocità. Specialmente nell’ultimo incontro, i Lupi hanno dimostrato la propria solidità difensiva ed un grande cinismo offensivo contro una delle rivelazioni di questo campionato come il Lustenau. Raphael Andergassen ha realizzato il goal partita contro gli austriaci ed è il miglior marcatore dei Lupi. Per il Cortina sarà la seconda domenica sul ghiaccio di casa in un momento non al top per gli ampezzani con un punto nelle ultime quattro gare. I veneti affronteranno questa gara senza gli squalificati Bruneteau e Cordiano. 

Domenica, 14.10.2018 Hockey Milano Rossoblu – Red Bull Hockey Juniors
Arbitri : GAMPER, HOLZER, Cristeli, Terragni
Sarà un weekend di fuoco per Milano e Salisburgo. L’Hockey Milano Rossoblu affronta sabato il Vipiteno mentre, domenica, sempre all’Agora, sarà la volta dei Red Bull Hockey Juniors. Come i lombardi, anche per  gli austriaci sarà un weekend a tutto hockey visto il doppio impegno. Sabato giocheranno a Lustenau mentre domenica saranno a Milano.